Rapporti e Convergenze tra Protestantesimo e Massoneria

Lunedì, 5 marzo / 2018 

- di Arnaud De Lassus -

 Redazione Quieuropa, Massoneria, Protestantesimo, Rapporti, convergenza, Obiettivi comuni 

Rapporti tra Protestantesimo e Massoneria

Radici, convergenze, parallelismi, obiettivi

comuni di due costruzioni speculari e di

derivazione/influenza ebraica

 

di Arnaud De Lassus (1)

(1) Traduzione dall'originale francese di un estratto (pagg. 77-81) dall'opera Connaissance élémentaire du protestantisme («Conoscenza elementare del protestantesimo»), Action Familiale et Scolaire, Parigi s.d., a cura di Paolo Baroni, Centro San Giorgio.

PROTESTANTESIMO E MASSONERIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Premessa                                                                     

Londra, Parigi - di Arnaud De Lassus / Traduzione e Premessa a cura di Paolo Baroni - (Sopra, prima foto piccola in basso da destra, in copertina: Re Giorgio VI d'Inghilterra (1895-1952) con le insegne massoniche di Gran Maestro della Gran Loggia Unita (1939). Egli venne iniziato alla Naval Lodge nº 2612 nel dicembre del 1919). Non di rado, se si digita in un qualsiasi motore di ricerca la parola «Massoneria» (o il suo equivalente inglese «Freemasonry»), ci si imbatte in un certo numero di siti antimassonici gestiti da protestanti. A volte, questi siti contengono pagine interessanti e ben documentate; in altri casi, essi accusano in maniera del tutto gratuita la Chiesa cattolica di connivenza con la Massoneria (l'obelisco in Piazza San Pietro ne sarebbe una prova schiacciante!…), dimenticando o tacendo di proposito il fatto macroscopico che

                  la Chiesa di Roma ha condannato la sètta massonica

                             con oltre duecento documenti ufficiali

                    (bolle, encicliche, dichiarazioni episcopali, ecc…)

                    e che le direttive massoniche in nostro possesso

             trasudano odio contro il Papato e contro il cattolicesimo.

Ma la mancanza più vistosa è indubbiamente il silenzio assoluto osservato da questi siti circa il ruolo fondamentale giocato dal protestantesimo nella genesi della Massoneria. Da qui la necessità di ricordare tale verità troppo spesso passata sotto silenzio.    

 Massoneria, figlia della Riforma                              

«La Massoneria è figlia della Riforma». In merito occorre rammentare tre punti: - La Massoneria è in parte di origine protestante- Essa resta in stretto collegamento con certe chiese protestanti, e in particolare con la chiesa anglicana- La sua ideologia è prossima a quella del protestantesimo.

                      La Massoneria è in parte di origine protestante

La Massoneria moderna è un insieme di Società Segrete che si rifanno a correnti molto antiche, ma la cui organizzazione attuale, realizzata in Gran Bretagna all'inizio del XVIII secolo (1717 – Ndr), risulta dalla fusione di due organismi preesistenti: una vetusta corporazione di costruttori e la società occultista dei Rosacroce.

                    «Tre personaggi hanno segnato profondamente

la nascita e il primo sviluppo della Massoneria moderna o speculativa:

                    Anderson, Désaguliers e il Cavaliere Ramsay» (2)

(2) Cfr. J. Palou, La Franc-maçonnerie («La Massoneria»), Éditions de la Petite Bibliothèque Payot, 1964, pag. 75.

«Anderson, Désaguliers e Ramsay hanno vissuto nella stessa epoca e hanno giocato un ruolo preponderante – sebbene assai diverso – agli inizi del nuovo Ordine massonico.

                                                  Anderson

                                  (prima foto grande da sinistra)

         fu l'organizzatore della Massoneria detta "speculativa",

Désaguliers il suo propagatore (seconda foto grande da sinistra), e infine Ramsay (seconda foto grande da destra), che bisogna separare dagli altri due sia sul piano delle idee che sul piano massonico, fu il rinnovatore della Massoneria francese, diffondendo la corrente denominata "Scozzesimo"» (3).

(3) Ibid., pag. 82. I massoni designano spesso con il termine «Massoneria operativa» gli antichi ordini dei muratori ai quali pretendono di ricollegarsi; per «Massoneria speculativa», essi intendono la Massoneria moderna. In effetti, secondo il massone Marius Lepage, le parole «speculativa» e «operativa» designano due correnti di ispirazione della Massoneria: «Specialmente la Massoneria francese unisce in sé stessa due correnti tradizionali distinte: l'operativa, generata dagli antichi costruttori, e la speculativa, creata dagli ermetisti e dai filosofi» (cfr. Le Symbolisme, n° 6, luglio 1956).

PROTESTANTESIMO E MASSONERIA

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 Protestanti e nascita della Massoneria speculare 

James Anderson (1684-1739) era un ministro presbiteriano. Jean-Théophile Désaguliers (1683-1744), figlio di un pastore protestante de La Rochelle, era cappellano personale del principe di Galles, il futuro Giorgio II (1683-1760). Quanto a Ramsay (1686-1743), nato anch'egli in una famiglia protestante, ebbe una carriera bizzarra; Fénelon (1651-1715), di cui fu segretario ed esecutore testamentario, l'avrebbe battezzato; anche madame Jeanne Guyon (1648-1717),

                                   l'apostola del quietismo (* vedi allegato)

                          (eresia tendete a sopprimere lo sforzo morale dell'uomo)

lo prese come segretario. Due pastori protestanti; un protestante apparentemente convertito e coinvolto nell'eresia del quietismo (4): tali furono gli uomini che mandarono in orbita la Massoneria moderna. Si comprende allora come il massone Albert Lantoine abbia potuto definire l'istituzione massonica degli inizi come

                                «la succursale della bottega ugonotta» (5),

e il motivo per cui Mons. Ernest Jouin (1844-1932), grande specialista di studi massonici, amasse ripetere che «la massoneria è figlia della Riforma» (6).

(4) Errore al tempo stesso dottrinale e pratico tendente a sopprimere lo sforzo morale dell'uomo. (5) Cfr. A. Lantoine, La Franc-maçonnerie chez elle («La Massoneria a casa sua»), pag. 342; cit. in J. Marqués-Rivière, La trahison spirituelle de la Franc-maçonnerie («Il tradimento spirituale della Massoneria»), pag. 39. Gli ugonotti erano i calvinisti francesi. (6) Cfr. Vérités sur la Franc-maçonnerie: recueil des conférences données par le cercle Ernest Jouin («Verità sulla Massoneria: raccolta delle conferenze organizzate dal circolo Ernest Jouin»), pag. 14. Ciò non significa, naturalmente, che i protestanti siano in maggioranza favorevoli alla Massoneria. Alcuni gruppi protestanti si sono organizzati per combattere la Massoneria, come ad esempio la National Christian Association, negli Stati Uniti nel XIX secolo (cfr C. Jaunet, La Franc-maçonnerie au XIXème siècle, pag. 543).

 Alleanza Chiesa anglicana-Massoneria inglese   

Nata in seno al protestantesimo, la Massoneria inglese ha sempre intrattenuto buone relazioni con la chiesa anglicana. Ecco due testimonianze di massoni a questo riguardo. Parlando dei landsmarks (i «limiti») o regolamenti generali della Massoneria inglese stabiliti dal suo fondatore Anderson, Albert Lantoine ha scritto: «Questi landsmarks sono stati creati per affermare la

              stretta alleanza della Massoneria inglese con la chiesa protestante.

La loro comunione, che data da due secoli, non è mai smentita [...]. In Inghilterra, fin dalla sua nascita, la Massoneria è serva della chiesa (anglicana) e dello Stato»  (7). Nel suo libro Universalisme et Franc-maçonnerie («Universalismo e Massoneria»; Vitiano, 1963),

               Joannis Corneloup conferma questa alleanza quasi costituzionale

                            tra la chiesa anglicana, lo Stato e la Massoneria:

«Da quell'epoca (le guerre napoleoniche) data, in Inghilterra, la triplice alleanza non scritta – ma reale – tra la dinastia, la chiesa anglicana e la Massoneria, alleanza che non ha mai smesso di essere effettiva fino ai nostri giorni» (8).

(7) Cfr. A. Lantoine, op. cit., pag. 46; cit. in J. Marqués-Rivière, op. cit., pag. 30. La Massoneria serva della chiesa anglicana e dello Stato… Diciamo piuttosto che essa è strettamente legata ad queste due istituzioni e tende a dominarle. (8) Cfr. L. de Poncins, Christianisme et Franc-maçonnerie («Cristianesimo e Massoneria»), pag. 145.

 Carrierismo anglicano e Massoneria                     

Alla testimonianza dei massoni Albert Lantoine e Joannis Corneloup, aggiungiamo quella di Stephen Knight (1951-1985), il quale pubblicò, nel 1984, un libro ben documentato sulla Massoneria inglese:

                                             «Per oltre duecento anni,

                    la chiesa anglicana è stata un bastione della Massoneria.

        Tradizionalmente, il fatto di affiliarsi alla Massoneria e di salire di Grado

                   è sempre stata la chiave per far carriera in questa chiesa.

La situazione sembra essere cambiata in questi ultimi vent'anni; oggi, il numero dei massoni anglicani è diminuito, ma resta sempre elevato. Secondo un'inchiesta recente, oggi ci sono molti meno vescovi (anglicani) massoni che negli anni '50, in cui sarebbe stato difficile trovare un mezza dozzina di vescovi non massoni»  (9).

(9) Cfr. S. Knight, The Brotherhood («La Fratellanza»), Ed. Granada, Londra, pagg. 240 e 242.

 Parentela ideologica – Relativismo                          

Tale parentela può essere messa in rilievo presentando le une a fianco delle altre, in forma di tabella, certe posizione-chiave protestanti e le loro omologhe massoniche.

                                                  Concezione protestante

Propriamente parlando, non esistono verità religiose universali - Ciò deriva dal libero esame, essendo il protestantesimo, secondo il pastore Richard Molard, «estraneo ad ogni dogma fisso, ad ogni morale immutabile e soprattutto ad ogni regola definitiva» (10)

                                                  Concezione massonica

Non esistono verità universali «Ci guarderemo dal dimenticare che la Massoneria è fin dalle origini nemica di ogni assoluto, e che proclama che la verità non è mai acquisita [...]. Tutto è relativo, ogni fine è transitorio, ogni potere è contestabile» (11). «In fondo, i metodi massonici non sono nient'altro che una contestazione permanente; per noi, non esistono verità eterne; non ci sono che tradizioni rimesse costantemente in discussione» (12).

(10) Cfr. R. Molard, «La vrai nature du protestantisme» («La vera natura del protestantesimo»), in Le Figaro, del 30 maggio 1974 (11) Così Michel Baroin, ex Gran Maestro del Grand'Oriente di Francia, nel corso di una trasmissione radiofonica mandata in onda da Radio-France, il 4 febbraio 1979. (12) Così Pierre Simon, ex Gran Maestro della Gran Loggia, in Le Monde, del 1º luglio 1970.

 Antropocentrismo (creatura al posto del Creatore) 

                                                  Concezione protestante

La coscienza è legge a sé stessa - Per la versione pietista (e kantiana) del protestantesimo, «la coscienza non deve nulla se non a sé stessa; essa è la sua stessa regola, la sua legge, la sua sanzione e il suo tribunale supremo» (13).

                                                  Concezione massonica

L'uomo è il proprio punto di riferimento - «L'uomo è il punto di partenza di ogni cosa e di ogni conoscenza. Egli è la propria fonte e il proprio punto di riferimento. Solo oggi, egli può dire ciò che è buono per l'uomo» (14).

(13) Cfr. E. Julien, Bossuet et les protestants («Bossuet e i protestanti»), pag. 325. (14) Così Michel Baroin, ex Gran Maestro del Grand'Oriente di Francia, nel corso di una trasmissione radiofonica mandata in onda da Radio-France, il 4 febbraio 1979.

 Rifiuto autorità                                                                 

                                                  Concezione protestante

Ogni autorità esterna viene rifiutata in materia religiosa

                                                   Concezione massonica

Ogni autorità esterna dev'essere rifiutata«Se l'individuo si sottomette ad un'autorità, qualunque sia il suo nome (Dio, Umanità, Società, Legge scritta o Legge morale), è infedele al proprio "Io", al proprio "Ego"» (15)Il confronto potrebbe essere presentato in modo più dettagliato. Ma le linee conduttrici illustrate da questo confronto bastano a dimostrare la stretta parentela ideologica tra i due sistemi (senza dimenticare, sulla scorta del precedente scritto, l'origine ebraica della giudeo-massoneria - vedi allegati – e l'origine ebraica del protestantesimo, evidente negli scritti di innumerevoli autori, tra i quali Bernard Lazar – Ndr – vedi qui L’origine ebraica del protestantesimo in Bernard Lazare).

(15) Cfr. F. Viaud, Mon itinéraire maçonnique («Il mio itinerario massonico»), pag. 83. Viaud è Gran Maestro del Grand'Oriente di Francia.

Arnaud De Lassus

Traduzione dall'originale francese di un estratto (pagg. 77-81) dall'opera Connaissance élémentaire du protestantisme («Conoscenza elementare del protestantesimo»), Action Familiale et Scolaire, Parigi s.d., a cura di Paolo Baroni, Centro Culturale San Giorgio.

partecipa al dibattito:

infounicz.europa@gmail.com / redazione.quieuropa@gmail.com

Segui su Facebook la nuova pagina - Qui Europa news | Facebook

_______________________________________________________________________________________________________________

 Quietismo – Eresia (degli Illuminati del '500)      

(*) Quietismo – o eresia quietista (Ndr) - Il quietismo è l'eresia ascetico-mistica che concepisce il raggiungimento della perfezione religiosa nell'unione o identificazione con Dio, in uno stato di quiete (preghiera della quiete abituale), mediante una totale passività che estinguerebbe o diminuirebbe la personale responsabilità umana. Le prime forme di quietismo sono ravvisabili: nei Messaliani o euchiti dei secoli III-IV; nei Fratelli del Libero Spirito e nei Beghini e Begardi dei secolil XIII-XIV;

                          negli Alumbrados o illuminati spagnoli dei secolo XVI-XVII;

nei Guerinétes di Piccardia; nei Pelagini a Milano e in Val Camonica; in altri gruppi dispersi soprattutto in Italia. Il quietismo può ritenersi derivato anche dai metodi contemplativi dei monaci esicasti del Monte Athos (XIV secolo). Il sistema quietista ebbe in Miguel de Molinos (†1698), mistico spagnolo residente a Roma, la sua formulazione estremista e più famosa. Il quietismo molinosiano sorge come una certa reazione al formalismo religioso di alcune forme di ascetismo e al pessimismo protestante e giansenista. Nasce nel ben definito clima del Seicento: si esasperava l'annichilamento volontario della volontà umana nella trascendenza divina, in una dottrina che tende a sopprimere ogni azione morale della persona umana (facoltà naturali, umani desideri) in un abbandono unitivo, in un amore puro spinto sino al

                 disinteresse più assoluto anche nei riguardi della propria salvezza,

                     in un'orazione di pura fede, in una contemplazione acquisita

                                     che immette l'anima in una totale passività.

                              Nella rilassata e radicale disponibilità e inattività,

              le tentazioni carnali e gli stessi atti peccaminosi permessi da Dio

          per la purificazione dell'anima sarebbero da attribuirsi al demonio

                                  e quindi non imputabili alla volontà umana.

Le denunce e la condanna - Il quietismo, in particolare quello espresso nella Guida spirituale di Molinos, fu denunziato dai gesuiti Gottardo Belluomo, Paolo Segneri e Daniello Bartoli. Ciò portò a un'inchiesta (1685) sull'autore da parte del Sant'Uffizio, inchiesta che mise in luce tesi riprovevoli. La bolla Caelestis Pastor di papa Innocenzo XI (19 novembre 1687) condannò 98 proposizioni estratte da tutte le opere del Molinos.

_______________________________________________________________________________________________________________

 Articoli correlati  – Approfondimenti                     

L’origine ebraica del protestantesimo in Bernard Lazare

L’origine ebraica del protestantesimo in Bernard Lazare

  Domenica, Marzo  1st / 2015       – di Andrea Giacobazzi - Iniziativa di Libero confronto, "Pensa e Scrivi" di "Qui Europa" Redazione Quieuropa, Andrea Giacobazzi, Cattolicesimo Romano, Bernard Lazare, Protestantesimo ed ebraismo, Giudaismo ed eresie cristiane, semitismo ed antisemitismo, Lutero e Maometto, Ebionismo, cristiani giudaizzanti,  il Messia non fu riconosciuto da tutti i giudei, eterodossie farisaiche, Pasagiani, l’eresia di Orléans, setta [...]

 

Le origini ebraiche della Massoneria – 1

Le origini ebraiche della Massoneria

Mercoledì, Febbraio 10th, 2016 – di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Redazione Quieuropa,  Massoneria, Gesù Cristo, Lucifero,  gnosticismo, Don Isidore Bertrand,  Mons. Ernest Jouin, Revue Internationale des Sociétés Secrètes, Giudeo-Massoneria, Padre Enrico De Rosa,  La Civiltà Cattolica, Monsignor Umberto Benigni,  La Franc-maçonnerie, secte juive née du Talmud , Kabbalah, Talmud, Grand'Oriente di Francia, Kahal, Sinedrio, insegnamento orale farisaico,  Eliphas Levi, patriarca dell'occultismo moderno, Gran Kahal  Le origini ebraiche della Massoneria  Ebrei talmudisti, [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 2 – Riti, termini, simboli

Le origini ebraiche della Massoneria – 2 – Riti, termini, simboli

Venerdì, Febbraio 12th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Redazione Quieuropa,  Massoneria, Gesù Cristo, Lucifero,  gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Grand'Oriente di Francia, Kahal, Terminologia massonica, Boaz, Joachin, Tempio di Salomone, Hiram, Alleanza Israelita Universale, Zippora, Sefora, Sem, Cam, Iafet, Nijan, Jiar, Sivan, Thamous, Ab, Aloul, Thisch'ri, Marhheschvan, Chisler, Tebeth, Sliebat e Adar, Cavalieri Rosa-Croce, Menorah, Salomone regna  Le origini ebraiche della Massoneria – 2 Riferimenti all'ebraismo nei diversi riti massonici:  terminologie, simbolismi, parole d'ordine Relazione [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 3 – Nemici irriducibili di Dio e dei Cattolici

Le origini ebraiche della Massoneria – 3 – Nemici irriducibili di Dio e dei Cattolici

Martedì, Febbraio 16th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Redazione Quieuropa,  Massoneria, Gesù Cristo, Lucifero,  Eblis, Caino, Lilith, Eva, Satana, gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Cavalieri Kadosh, Geometria, Generazione e Gnosi, tutti i tesori dei popoli passeranno nelle loro mani  Le origini ebraiche della Massoneria – 3 Fratelli irriducibili nemici di Dio e dei Goyim (Cattolici) Massoni ed ebrei talmudisti, accomunati dalla fede anti-cristiana ►Video in [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 4 – Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo

Le origini ebraiche della Massoneria – 4 – Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo

Sabato, Marzo 19th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Quieuropa,  Massoneria, Satana, gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Cavalieri Kadosh, Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo Eresie ebraiche e nascita della setta massonica. Obiettivo: rivoluzionare e repubblicanizzare i popoli nell'interesse del giudaismo, distruggere il Cristianesimo, isolare l'uomo dalla sua famiglia, Louis Blanc, Adam Weißhaupt  Le origini ebraiche della Massoneria – 4 – Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo Eresie [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 5 – I seguaci dell’ebraismo si sono tolti la maschera

Le origini ebraiche della Massoneria – 5 – I seguaci dell’ebraismo si sono tolti la maschera

Martedì, Marzo 29th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Quieuropa,  Massoneria, Satana, gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Karl Marx, Ferdinand Lassalle, Outine, Internazionale, Cahen, Isaac-Adolphe Crémieux, Alleanza Israelita Universale, massoni, liberi pensatori, Partito RadicaleFrancese,nichilismo,Convegno di Wilhelmsbad,  L'ebreo Hertzen, Hartmann, Geldenbourg e Madetzki, giudaismo, Piccolo Tigre, 3 giugno 1842, Vergine Maria, Alphonse Ratisbone, Sant'Andrea delle Fratte, Padre Marie-Alphonse Ratisbonne, Missionari di Nostra Signora di Sion, ordine religioso votato alla conversione degli ebrei, Alphonse Toussenel, scribi e farisei ipocriti, Consiglio Supremo della Massoneria, parola d'ordine, logge massoniche. insegnamento obbligatorio, Sottrazione del figlio [...]

_______________________________________________________________________________________________________________

 Altri articoli correlati                                                  

Il Nuovo Ordine, la moda e l’errore dell’ecumenismo

Il Nuovo Ordine, la moda e l’errore dell’ecumenismo

Mercoledì,  Settembre 10th/ 2014  – di Don Floriano Pellegrini - Redazione Quieuropa,  Belluno, Roma, Don Floriano Pellegrini, Ecumenismo, Belgio, moda dell'ecumenismo, errori dell'ecumenismo, Anversa, Nuovo Ordine mondiale, a braccetto con i sommi sacerdoti, cattolicesimo modaiolo, veri testimoni, fraternità cristiana e fratellanza mondialista, Gesù non ha fatto ecumenismo, morte in croce per la verità  Il Nuovo Ordine, [...]

Dalla Risurrezione in poi… a proposito di ecumenismo ed ebraismo

Dalla Risurrezione in poi… a proposito di ecumenismo ed ebraismo

Lunedì dell'Angelo,  Aprile 6th/ 2015 – di Sergio Basile  - Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Ecumenismo ed ebraismo, Benedetto XV, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI, Papa Francesco, Andrea Giacobazzi, Resurrezione, Settimana Santa, Vittoria di Dio e Salvezza dell'uomo, Pio XII, San Pio X, Betlemme, muro della vergogna, vergognosa situazione della Palestina, documenti dei papi contro il sionismo, Theodor [...]

6 aprile 2015Commenti disabilitatiRead More

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 1

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 1

Martedì,  Aprile 14th/ 2015 – di Sergio Basile - Redazione Quieuropa,  Nuovo Ordine Mondiale, British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo,  Giudeo-Massoneria, minando la cultura cristiana, unità "spirituale" delle chiese a livello mondiale, ecumenica, Fratellanza Mondiale, messaggio eucaristico e salvifico del Cristo, regno di Dio sulla terra, Richard Brothers, John Wilson, Lady Diana, Royal Family, Principe di Galles,  Rabbi Jacob Snowman, comunità giudeo-britannica, re britannici, Stato di Israele. La madre della [...]

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 2

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 2

Giovedì,  Aprile 30th/ 2015 – di Sergio Basile - Redazione Quieuropa,  Nuovo Ordine Mondiale, British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo,  Giudeo-Massoneria, minando la cultura cristiana, unità "spirituale" delle chiese a livello mondiale, ecumenica, Fratellanza Mondiale, messaggio eucaristico e salvifico del Cristo, regno di Dio sulla terra, visione razzista ed élitaria del popolo di Dio, William Smith, Epiphanius, la Provvidenza ha scelto come guida il popolo nordico, falsa e strumentale filantropia, falce [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – Prima Parte – Le Origini

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – Prima Parte – Le Origini

Giovedì,  Settembre 4th/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, nucleo dottrinale di ogni sètta massonica, sette luciferice, umanesimo e rinascimento, Hollywood, Elizabeth Taylor (1932-2011) Britney Spears, Lindsay Lohan, Gwyneth Paltrow, Paris Hilton, Sharon Osbourne (figlia di Ozzy Osbourne) Winona Ryder, [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 2 – L’opera rinascimentale dei cabalisti

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 2 – L’opera rinascimentale dei cabalisti

Venerdì,  Settembre 5th/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, nucleo dottrinale di ogni sètta massonica, sette luciferine, umanesimo e rinascimento, Talmud e giuridismo, Kabbalah e misticismo, contro lo spirito vetero-testamentario, l'opera del Rinascimento, i cabalisti rinascimentali, Pico della [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 3 – Cabalizzazione dell’ebraismo e inconciliabilità con la Torah

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 3 – Cabalizzazione dell’ebraismo e inconciliabilità con la Torah

Lunedì,  Settembre 8th/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, nucleo dottrinale di ogni sètta massonica, sette luciferine, Talmud e giuridismo, Kabbalah e misticismo, contro lo spirito vetero-testamentario, giudaismo chassidico,  Michael Sidlofsky, I Maestri della Luce Accecante, Zohar, misticismo New Age, la Kabbalah è [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 4 – Contraddizioni cabalistiche e Verità bibliche

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 4 – Contraddizioni cabalistiche e Verità bibliche

Giovedì,  Settembre 11st/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, ebraismo, dottrina esoterica, Sepher Yetzirah, contemplazioni di Abramo, Zohar, Adamo, Libro della Creazione, Adolphe Franck, Libro della Luce, Sepher-Ha-Zohar, Adolphe Franck, Misteri della Saggezza, impartiti ad Adamo da Dio, Giardino dell'Eden, angelo Razael, Seth, Enoch, Noè, Abramo, Mosè, Monte [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 5 – Attacco alla Genesi e divine alterazioni

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 5 – Attacco alla Genesi e divine alterazioni

Venerdì,  Settembre 12nd/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Paolo Baroni, Cabala ebraica, Kabbalah, ebraismo, dottrina esoterica, The Hebrew Goddess, Hebrew Myths: The Book of Genesis, Robert Graves, Raphael Patai I, Claudius, oggetto di studio da parte di chi è coinvolto nell’occulto e [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 6 – Gnosticismo, idolatria del nulla e ateismo pratico

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 6 – Gnosticismo, idolatria del nulla e ateismo pratico

Sabato,  Settembre 13rd/ 2014  – di Pietro Ferrari, premessa di Sergio Basile – Redazione Agerecontra / Redazione Quieuropa Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Redazione Agerecontra, Pietro Ferrari, Sergio Basile, Gnosticismo, Ateismo pratico, idolatria del nulla, ideologie totalitaristiche, mimosa e simbologia massonica, cremazione, la costatazione dell’imperfezione umana e del mondo contrasta con la perfezione [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 7 – La Bibbia Satanica del Nuovo Ordine Mondiale e i suoi comandamenti

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 7 – La Bibbia Satanica del Nuovo Ordine Mondiale e i suoi comandamenti

Sabato,  Settembre 27th/ 2014  - di Sergio Basile - Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Nuovo Ordine Mondiale, Kabbalah, Bibbia Satanica, Georgia Guidestone, Depopolamento mondiale, mondialismo, Protocolli dei Savi di Sion, rituali e sacrifici, Sigmund Freud, Scuola diFrancoforte, Zevi Shabbatai, mille e 666, numerologia, Mosè, Salvezza in Gesù Cristo  Kabbalah e Nuovo Ordine Mondiale  Gli oscuri misteri della Kabbalah [...]

Massoneria e Satanismo – Prima Parte

Massoneria e Satanismo – Prima Parte

Sabato, 18 Giugno/ 2016 - Centro Orientamenti e Tradizione e Forza Nuova Osservatorio Antisette Pavia - Quieuropa,  Centro San Giorgio, Massoneria, Satana, gnosticismo, Centro Orientamenti e Tradizione e Forza Nuova Osservatorio Antisette Pavia, Cecilia Gatto Trocchi, Banca Mondiale,  Fondo Monetario Internazionale, Banca Centrale Europea, NATO, Council on Foreign Relations, Royal Institute of International Affairs, origine della Gnosi, ONU, CFR, Perché gli gnostici venerano il Serpente, Massoneria, Gnosticismo, New Age, Ecumenismo, fondamenta [...]

Massoneria e Satanismo – Seconda Parte

Massoneria e Satanismo – Seconda Parte

Mercoledì, 22 Giugno/ 2016 - Centro Orientamenti e Tradizione e Forza Nuova Osservatorio Antisette Pavia - Quieuropa,  Centro San Giorgio, Massoneria, Satana, gnosticismo, Centro Orientamenti e Tradizione e Forza Nuova Osservatorio Antisette Pavia, ONU,  Helena Petrovna Blavatsky,  Annie Besant,  Rito Egiziano di Memphis-Misraim, Alice Bailey, Seconda Guerra Mondiale,  guerra di religione combattuta in gran parte con armi mentaliinvocazione ed evocazione dei demoni,  Satana, Palazzo di Vetro dell'ONU, [...]

Apparizioni di satana nelle logge massoniche

Apparizioni di satana nelle logge massoniche

Sabato, 25 Giugno/ 2016     - di Redazione Qui Europa – Redazione quieuropa, Leone Maurin, Duca di Frontignan, Abate Giord, satana, apparizioni di satana, Frammassoneria sinagoga di Satana, Blackwood Magazine  Apparizioni di satana nelle logge massoniche "Era costui un giovane di una ventina d'anni… il suo sguardo era di una tristezza infinita, di una disperazione profonda" La Massoneria [...]

Il diavolo nella cultura gnostica ed esoterica

Il diavolo nella cultura gnostica ed esoterica

Lunedì, Giugno 8th, 2015 – Giuseppe Federici e Redazione Qui Europa –  Redazione Quieuropa,  Giuseppe Federici, Massoneria, demonio, diavolo, esoterismo, cultura gnostica, Ermetismo, alchimia e cabala ebraica, Padre Massimiliano Maria Kolbe  Società, Religione e Massoneria Il diavolo nella cultura gnostica ed esoterica Nella massoneria si è parlato e si parla molto del diavolo. Nella chiesa cattolica modernista ormai [...]

Naturalismo – Essenza della Massoneria, Religione Solare e Laica

Naturalismo – Essenza della Massoneria, Religione Solare e Laica

  Martedì,  Luglio 15th/ 2014  - di Padre Florido Giantulli, Centro San Giorgio - Redazione Quieuropa, Nuovo Ordine Mondiale, Massoneria, Religione solare e laica, Naturalismo, Giordano Gamberini, Logge Giustinianee, List of Lodges Masonic 1973, Grand'Oriente d’Italia, Palazzo Giustiniani, Padre Augustin Barruel , Léo Taxil, Il linguaggio massonico, i riti religiosi e la religiosità solare, San Giovanni, Giano e l'allegoria del Sole, Padre Florido Giantulli, [...]

Deriva Gender, Massoneria e Protestantesimo: a Cagliari la prima unione gay battista

Deriva Gender, Massoneria e Protestantesimo: a Cagliari la prima unione gay battista

 Martedì,  Luglio 8th/ 2014  - di Sergio Basile - Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Massoneria, protestantesimo, deriva gender, chiesa battista di Cagliari, matrimonio Ggay, origini del piano gender, alice Bailey,  clamorose dichiarazioni della chiesa protestante tedesca, Protocolli dei Savi di Sion", "l'Agenda degli illuminati, Duca di Kent, Edward Windsor, Gran Maestro della Gran Loggia  Unita di Inghilterra, Enrico VIII, Edoardo VI, Riforma anglicana, [...]

Il Dragone, la Massoneria e il mistero dei vangeli apocrifi – Prima Parte

Il Dragone, la Massoneria e il mistero dei  vangeli apocrifi – Prima Parte

Lunedì, Gennaio 25th, 2016 - di Floriana Castro - Redazione Quieuropa,  Floriana Castro, Antimassoneria, Gesù Cristo, Vangeli Apocrifi, Illuminati, Ario,Vangelo apocrifo di Eva, Apollo di efeso, Marcionismo, Manicheismo, Satana, snosi, gnosticismo luciferino  Il Dragone, la Massoneria e il mistero dei vangeli apocrifi – Prima Parte Chiesa e Gnosi: quale sarebbe il “messaggio segreto” dei vangeli apocrifi?   di Floriana Castro  I 2 avversari [...]

Il Dragone, la Massoneria e il mistero dei vangeli apocrifi – Seconda Parte

Il Dragone, la Massoneria e il mistero dei  vangeli apocrifi – Seconda Parte

Martedì, Febbraio 9th, 2016 - di Floriana Castro - Redazione Quieuropa,  Floriana Castro, Antimassoneria, Gesù Cristo, Lucifero, Prometeo, Vangeli Apocrifi, Illuminati, Ario,Vangelo apocrifo di Eva, Apollo di efeso, Marcionismo, Manicheismo, Satana, gnosi, gnosticismo luciferino, Vangelo di Eva, Wicca, aleister Crowley, Vangelo apocrifo di Maria, Vangelo apocrifo di Filippo, Dan Brown, Il Codice Da Vinci, catechismo dello gnosticismo anticristiano, Maria Maddalena, [...]

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa