Unione Europea, Onu e origini dell’esoterismo pubblico contemporaneo

Venerdì, 1 Luglio/ 2016   

 - di Don Curzio Nitoglia -

Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, esoterismo, ONU, UE, yoga, Forze Occulte della Sovversione, Giudaismo, Massoneria, Liberalismo, millenarismo gioachimita, Israele, America, esoterismo, mondialismo, Freud, Jung, De Chardin, Fogazzaro, Blavatsky, Eliphas Levi, Magia, massoneria  

Unione Europea, Onu e origini dell'esoterismo pubblico

contemporaneo: Eranos, Esalen e dintorni

Il volto nascosto dell’Onu e dell'Unione europea: relativismo

cabalistico-massonico contro Dio, ragione e legge naturale.

Il trionfo del nulla nei falsi maestri Jung, Freud, De Chardin,

Fogazzaro, Blavatsky, Eliphas Levi

 

di Don Curzio Nitoglia

Ue, Onu,  Origini dell'esoterismo pubblico contemporaneo

 L’Istituto “Eranos” in Italia ed “Esalen” in Usa                                           

Roma, Ascona, San Francisco – di Don Curzio Nitoglia – In Italia ai confini con la Svizzera, tra Stresa, Verbania e Locarno, ad Ascona, sul Lago Maggiore, sorge l’Istituto Eranos cui fu il nume tutelare il padre della psicanalisi “spiritualista” o meglio “esoterista” Gustav Jung, (vedi foto in copertina), istituto che ogni anno da circa un secolo organizza delle conferenze finalizzate alla evoluzione della cultura europea mischiando spiritualità gnosticheggianti ed esoteriche occidentali e estremorientali in vista di un “meta-cristianesimo” (come lo chiamava il padre spirituale del neomodernismo Pierre Teilhard de Chardin). Negli Stati uniti d’America, nello Stato della California presso Big Sur non lontano da San Francisco, sorge un altro Istituto analogo all’Eranos che si chiama Esalen, il quale si rifà alla dottrina New Age (Movimento del Potenziale Infinito Umano), la quale è una forma più essoterica o pubblica e di massa dello gnosticismo magico/esoterico o iniziatico/segreto dell’Eranos.

 La scuola sovversiva di Esalen: yoga, tantra, sciamanesimo & co          

Ad Esalen si pratica, in maniera molto “spicciola”, popolare, pragmatica e “pratico/pratica” – con l’aiuto della droga – lo yoga, il tantra, lo sciamanesimo e perfino una sottospecie di cabalismo panteistico e auto-divinizzante (mentre ad Eranos queste medesime dottrine sono insegnate in modo più cattedraticoallo scopo di soppiantare il cristianesimo e specialmente il cattolicesimo romano con il “meta-cristianesimo” teilhardiano e neomodernistico. Infatti anche il protestantesimo unitariano a calvinista statunitense vi è ammesso (il “teologo” protestante Paul Tillich vi tenne delle conferenze attorno agli anni Settanta). Qui più che Jung (come ad Eranos in Italia) è di casa lo psicanalista “materialista” Sigmund Freud (vedi foto in copertina), che assieme al marxismo trotzkista – letto dalla Scuola di Francoforte (1) di Adorno e Marcuse  (trasferitasi in Usa nel 1933) in chiave psicanalitica e nichilistica – ha finito per dare il colpo di grazia a quel che restava della cultura metafisica europea (greco/romana, patristica e scolastica) per trasformare l’individuo nella sua stessa mente o psiche e renderlo un “animale selvaggio” come voleva lo Strutturalismo francese (di Lévi-Strauss e Lacanpadre spirituale del Sessantotto assieme alla Scuola di Francoforte.

(1) Vedi qui: La Scuola di Francoforte: la congiura della corruzione – Prima Parte 

                    La Scuola di Francoforte: dalle droghe al gender – Seconda Parte

 L’Io assoluto e l'eredità dell'esoterismo cabalistico                                    

L’Io assoluto è il Fine ultimo di Eranos e Esalen, perché deve rimpiazzare D-“io”. Quindi non si può non tener conto dell’esoterismo magico o alchemico di origine cabalistica – trasmutatore dell’uomo in “D-io” – per capire come certi movimenti di pensiero recenti (Scuola di Francoforte, Strutturalismo, Trotzkismo, Freudismo nicciano…) abbiano avuto un ruolo così decisivo nella distruzione dell’uomo nella sua ragione logica, nella sua morale oggettiva e naturale e persino nel suo essere finito per partecipazione dell’Essere infinito e incausato.

Ue, Onu,  Origini dell'esoterismo pubblico contemporaneo

 Occultismo esoterico e modernismo                                                              

Le “origini occulte del Modernismo” sono da ricercare in “certe occulte attinenze all’odierno movimento quale viene espresso nel Santo di Fogazzaro” (2)Antonio Fogazzaro (vedi foto in copertina – foto piccola in basso a destra) “fu tra i primi in Europa ad interessarsi della psiche umana, aprendo la strada a Bergson, a Freud e alla cosiddetta letteratura dell’interiorità [o psicoanalisi, nda]” (3). Inoltre la pubblicazione e l’ampia diffusione de Il Santo “confermò in molti uomini di Chiesa la convinzione che si stava preparando da parte di un gruppo di novatori radicali un attacco frontale contro la dottrina tradizionale cattolica […]. Essi erano considerati alla stregua di una ‘Massoneria cattolica’ […] volta a trasformare dall’interno l’apparato ecclesiastico ” (ib., p. 13). Fogazzaro in persona aveva scritto nel suo romanzo Il Santo: “Vogliamo tutti ordinare la nostra azione. Massoneria cattolica? Sì, Massoneria delle catacombe” (4).

(2) G. Ambrosini, Occultismo e Modernismo, Bologna, Tipografia Arcivescovile, 1907, p. 1

(3) G. Sale, La Civiltà Cattolica, 2 aprile 2011, p. 9

(4) A. Fogazzaro, Il Santo, Milano, Baldini & Castoldi, 1905, p. 44

 Modernismo? La setta segreta denunciata da Sam Pio X                            

Non a caso San Pio X definì il Modernismo “clandestinum foedus” (5), ossia “una sétta segreta”, proprio come la MassoneriaInoltre padre Gioacchino Ambrosini ha scorto alla fonte degli errori modernistici di Fogazzaro la dottrina segreta ed occultistica della Teosofia, fondata da Elena Blavatsky (vedi foto in copertina) nel 1875 a New York: “La Teosofia attinge alle fonti massoniche e specialmente all’insegnamento del noto cabalista Eliphas Levi” (vedi foto in copertina: foto piccola in alto a destra) (6). La Blavatskymediante la dottrina teosofica, cabalistica e massonica, “si proponeva di fondere assieme tutte le religioni e costruire una grande fratellanza umana su tutta la terra” (ib., p. 13). Per giungere a tale scopo, secondo Fogazzaro, messosi alla scuola della Cabala e della Teosofia, “bisogna lavorare a riformare il cattolicesimo romano in senso progressista e teosofico, mediante un Papa che si lasci convincere da queste idee” (ib., p. 22). Infine la Teosofia “addita ai Cristiani, e specialmente ai Cattolici, come unica via per avviarsi ed attingere al più alto Cristianesimo la via del Ghetto” (ib., p. 233), ossia la Cabala (7).

(5) Motu proprio, Sacrorum Antistitum, 1° settembre 1910

(6) G. Ambrosini, Occultismo e Modernismo, Bologna, Tipografia Arcivescovile, 1907, p. 8 

(7) Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 1 – 2 – 3 – 4 – 5  – 6 – 7

Ue, Onu,  Origini dell'esoterismo pubblico contemporaneo

 Il volto nascosto dell’Onu: relativismo contro ragione e legge naturale 

L’Organizzazione delle Nazioni Unite sembra apparentemente e pubblicamente una Associazione per la difesa del diritto internazionale, ma in realtà – come ha dimostrato nei suoi numerosi libri tradotti anche in italiano – mons. Michel Schooyans (professore emerito di Filosofia politica all’Università cattolica di Lovanio in Belgio) ha, come il modernismo, un “volto nascosto”. Secondo padre Schooyans, il quale prova ciò che asserisce fornendo citazioni irrefragabili, secondo gli “Onu/siani” o la setta degli “illuminati” che dirige l’Onu da “dietro le quinte”, bisogna dirigere l’evoluzione dei popoli e dei Continenti anche con la coercizione e la guerra “preventiva” secondo i piani relativisti (di origine soggettivista, idealista e liberale) delle élite dei popoli e delle Nazioni, che sole ne conoscono il vero bene comune. Dopo aver distrutto le Nazioni in Europa (1a e 2a guerra mondiale) il primo colpo andava assestato alla famiglia (divorzio, aborto ed eutanasia …), il secondo all’individuo stesso (libera droga, psicanalisi, musica rock, moda, irrazionalismo nichilistico e matrimoni omosessuali …). Il collante delle varie ramificazioni Onu/siane, secondo mons. Michel Schooyans, è il relativismo soggettivistico.

 Il trionfo del nulla                                                                                              

S. Tommaso d’Aquino nella Somma Teologica (II-II, q. 154, aa. 11-12) spiega che chi nega (come ha fatto la Modernità idealistica a partire da Cartesio sino ad Hegel) i primi princìpi speculativi nell’ordine del pensiero (soprattutto il principio di identità e non contraddizione) arriverà presto o tardi (come la post-Modernità nichilistica da Nietzsche ad Adorno e al Sessantotto) a infrangere il primo principio per sé noto di ordine pratico o morale che è la sinderesi: “il bene è il bene, il male è il male, il bene non è il male, fa il bene evita il male” e teorizza i disordini immorali contro-natura perché è disordinato intellettualmente contro le verità evidenti (l’oggettività della conoscenza umana…). In breve un mondo fondato sul deliramento idealistico, secondo cui è il pensiero a creare la realtà, non può non finire nel “trionfo” del nulla o del non-essere nichilistico.

 L’Unione Europea braccio armato dell’Onu                                                

Come si può constatare il piano teorico relativista e nichilista dell’Onu è stato calato dalla Unione Europea di Bruxelles in legge praticaL’UE infatti castiga e si fa sentire quando bisogna fare il male e infrangere la legge naturale (per esempio, l’Ue condanna l’Italia perché non ha adottato ancora la legge che equipara i matrimoni eterosessuali a quelli omosessuali, luglio 2015), ma non si fa sentire quando bisogna evitare il male e rispettare i diritto naturale (per esempio, quando l’Italia è alle prese con invasione da parte degli immigrati che sbarcano a migliaia ogni dì sulle nostre coste). A questo punto bisognerebbe interrogarsi se la permanenza nell’UE delle Nazioni una volta europee ed ora americanizzate sia conveniente ai loro interessi culturali, politici ed economici. Economicamente da quando è stato introdotto l’euro il costo della vita in Italia si è raddoppiato (infatti il cambio è stato fatto malamente: non 1 euro = 1000 lire, ma 1 euro = 2000 lire).

Ue, Onu,  Origini dell'esoterismo pubblico contemporaneo

 Disintegrazione dell'Italia e della cutlura cristiana                                     

Politicamente l’Italia conta sempre meno come Nazione, anzi sembra esser quasi scomparsa e culturalmente sta perdendo anche le ultime reliquie della cultura classica greco/romana e cristiana patristico/scolastica e persino la sua identità di popolo e di Patria. Non mi sembra che abbia torto Putin quando ci dice che stare nell’UE significa andare contro i nostri interessi per fare quelli dell’Imperialismo atlantico statunitense. Se riuscissimo a sganciarci da questa apparenza di “Europa” delle logge, delle banche e della finanza apolide sarebbe un gran guadagno per la nostra civiltà, spiritualità ed economia realmente europea, ossia greco/romana e cattolico/romana. Umanamente è molto difficile realizzare ciò. Si è visto come abbia fallito la Grecia che pur aveva avuto la maggioranza dei suffragi nel Referendum di luglio 2015 e sarebbe stata aiutata dalla Russia di Putin a sopravvivere all’embargo degli Usa ed UE. Tuttavia non dobbiamo perderci d’animo, infatti…

 Chi si salva e chi si danna                                                                                 

Possiamo parlare – analizzando la realtà odierna - di un “piccolo numero relativo” dei fedeli della “Chiesa di Dio” rispetto al gran numero degli increduli della “contro-chiesa di Satana” verso la fine del mondo. Il Figlio dell’uomo troverà la fede sulla terra?”. Nel Vangelo di S. Luca (XVIII, 6-8) si leggono queste parole nel contesto della parabola della vedova e del giudice malvagio, la quale vuole insegnarci che alla fine del mondo non ci sarà un’abbondante Fede (come quella della vedova) relativamente alla gravità del momento, ossia alla “grande apostasia” predetta da San Paolo. Insomma vi è un’analogia con la parabola e la dottrina del piccolo numero degli eletti relativamente alla maggior parte dei reprobi “multi vocati pauci electi” (Mt., XX, 16), vale a dire: in sé coloro che si salvano son molti (“turba magna”, Apoc.), ma relativamente a coloro che vogliono rifiutare il dono di Dio e si dannano sono relativamente pochi, così alla fine del mondo i veri fedeli saranno relativamente pochi rispetto al gran numero degli infedeli in sé considerato.

 La Chiesa sussisterà ogni giorno fino alla fine del mondo                         

La Chiesa sussisterà “ogni giorno sino alla fine del mondo” anche se i membri della contro-chiesa o della “Sinagoga di Satana” (Apoc., II, 9) verso la fine del mondo, durante il regno dell’Anticristo finalesaranno quantitativamente più numerosi rispetto ai fedeli della vera Chiesa di Dio. Tuttavia ciò non deve portarci a credere che la Chiesa scomparirà quasi totalmente alla fine del mondo e non deve farci credere (come i Testimoni di Geova) che si salvano solo 144mila persone. Giustamente San Beda il Venerabile scrive: «nel passo del Vangelo di Marco (VI, 47-56) è scritto che la Nave (ossia la Chiesa) si trovava nel mezzo del mare, mentre Gesù stava da solo sulla terra ferma: poiché la Chiesa non solo è tormentata ed oppressa da tante persecuzioni da parte del mondo, ma talvolta è anche sporcata e contaminata di modo che, se fosse possibile, il suo Redentore, in queste circostanze, sembrerebbe averla abbandonata completamente» (In Marcum, cap. VI, lib. II, cap. XXVIII, tomo 4). Infatti soprattutto verso la fine del mondo coll’intensificarsi delle persecuzioni, che toccheranno l’apice col regno dell’anticristo finale, sulla terra non ci sarà quella forte Fede “da spostare le montagne” necessaria in quei frangenti per sormontare le prove estreme, in cui le forze del male si scateneranno con tutta la loro rabbia e aggressività e molti apostateranno rispetto ai pochi che rimarranno fedeli.

Ue, Onu,  Origini dell'esoterismo pubblico contemporaneo

 Vigilanza, fede e opere                                                                                      

La frase del Vangelo di S. Luca non deve essere letta in maniera radicalmente pessimistica e quasi disperata, come se la Chiesa finisse all’approssimarsi della parusia. «Il Maestro non nega in maniera assoluta l’esistenza della Fede negli uomini che vivranno negli ultimi giorni. […]. La prospettiva dolorosa della fine dei tempi, non si identifica con una dichiarazione sconsolata e senza speranza per la sorte finale del regno di Dio sulla terra ossia della Chiesa. […]. Il Maestro ha inteso richiamare gli uomini al dovere della vigilanza affinché essi, alla sua parusia, siano trovati in pieno fervore di Fede, di preghiera e di opere. […]. Ammonendoci che alla fine del mondo si avranno prove di un’estrema gravità, le quali per molti – considerati per rapporto ai fedeli ferventi – saranno causa di raffreddamento di preghiera e carità e di defezione dalla Fede» (8)San Tommaso d’Aquino (9) spiega che “la Chiesa gerarchica durerà sino alla fine del mondo”. Onde la spiegazione dello scomparire della Chiesa gerarchica colla sola permanenza di alcuni fedeli non sta in piedi.

(8) G. Rossi, a cura di, Cento problemi biblici, Assisi, Pro Civitate Christiana, 1962, 2a ed., p. 472

(9) S. Th. I-II, q. 106, a. 4 ad 4

  Quando Dio dice “Basta!”                                                                  

Lattanzio nella sua opera De mortibus persecutorum (tr. it. Come muoiono i persecutori, Roma, Città Nuova, 2005) scritta attorno al 320 d. C. afferma che lo scopo di questa sua opera è di far conoscere quanto sia grande la pazienza e la potenza di Dio nel permettere prima le persecuzioni dei suoi amici e poi nell’annientare i suoi nemici, ossia i persecutoriQuindi non bisogna scoraggiarsi di fronte alle persecuzioni perché Dio stesso permette lo scatenarsi delle vessazioni e spesso ritarda la punizione dei malvagi per dimostrare ai mondani la sua infinita pazienza, ma anche il suo inflessibile giudizio dei persecutori ai quali, prima o poi, infligge il castigo che si son meritato con le loro azioni perverse. Perciò è importante riportare innanzitutto la storia dei cristiani perseguitati e poi la triste fine dei loro aguzzini. Infatti occorre leggere i fatti alla luce della fede e dell’eternità (“sub specie aeternitatis”). Il cristianesimo, come Cristo, ha trionfato dopo essere stato perseguitato e “crocifisso”. Croce viene dal latino “cruciari”, ossia essere tormentato. Il cristiano che non vuol essere tormentato rinuncia alla consolazione che viene dopo la prova. Nessuno dimentichi che l’unico Padrone della storia è Dio, non l’uomo e neppure il diavolo.

 Il sangue dei martiri                                                                            

Il sangue dei martiri è seme di cristiani” (Tertulliano). Iddio alla fine conforta sempre il suo piccolo gregge, in parte sconvolto dai lupi rapaci ed abbatte le belve feroci che hanno assalito le pecore. Quindi abbiamo fede e speranza nel trionfo del Signore! In questi tristissimi tempi in cui si vuol obbligare con forza di “legge” i bambini alla perversione teorica e pratica (anche contro-natura, conclusione pratica necessaria della follia teoretica idealisticacontro la virtù della Purezza Dio non può non intervenire per salvare i suoi eletti, i quali “si dannerebbero se questi giorni non fossero abbreviati”.

Don Curzio Nitoglia / doncurzionitoglia.net 

Partecipa al dibattito – infounicz.europa@gmail.com

__________________________________________________________________________________________

 Video Correlato – Conferenza di Padre Paolo Maria Siani                   

__________________________________________________________________________________________

 Articoli Consigliati – Approfondimenti                                                                     

Le origini ebraiche della Massoneria – 1

Le origini ebraiche della Massoneria

Mercoledì, Febbraio 10th, 2016 – di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Redazione Quieuropa,  Massoneria, Gesù Cristo, Lucifero,  gnosticismo, Don Isidore Bertrand,  Mons. Ernest Jouin, Revue Internationale des Sociétés Secrètes, Giudeo-Massoneria, Padre Enrico De Rosa,  La Civiltà Cattolica, Monsignor Umberto Benigni,  La Franc-maçonnerie, secte juive née du Talmud , Kabbalah, Talmud, Grand'Oriente di Francia, Kahal, Sinedrio, insegnamento orale farisaico,  Eliphas Levi, patriarca dell'occultismo moderno, Gran Kahal  Le origini ebraiche della Massoneria  Ebrei talmudisti, [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 2 – Riti, termini, simboli

Le origini ebraiche della Massoneria – 2 – Riti, termini, simboli

Venerdì, Febbraio 12th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Redazione Quieuropa,  Massoneria, Gesù Cristo, Lucifero,  gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Grand'Oriente di Francia, Kahal, Terminologia massonica, Boaz, Joachin, Tempio di Salomone, Hiram, Alleanza Israelita Universale, Zippora, Sefora, Sem, Cam, Iafet, Nijan, Jiar, Sivan, Thamous, Ab, Aloul, Thisch'ri, Marhheschvan, Chisler, Tebeth, Sliebat e Adar, Cavalieri Rosa-Croce, Menorah, Salomone regna  Le origini ebraiche della Massoneria – 2 Riferimenti all'ebraismo nei diversi riti massonici:  terminologie, simbolismi, parole d'ordine Relazione [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 3 – Nemici irriducibili di Dio e dei Cattolici

Le origini ebraiche della Massoneria – 3 – Nemici irriducibili di Dio e dei Cattolici

Martedì, Febbraio 16th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Redazione Quieuropa,  Massoneria, Gesù Cristo, Lucifero,  Eblis, Caino, Lilith, Eva, Satana, gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Cavalieri Kadosh, Geometria, Generazione e Gnosi, tutti i tesori dei popoli passeranno nelle loro mani  Le origini ebraiche della Massoneria – 3 Fratelli irriducibili nemici di Dio e dei Goyim (Cattolici) Massoni ed ebrei talmudisti, accomunati dalla fede anti-cristiana ►Video in [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 4 – Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo

Le origini ebraiche della Massoneria – 4 – Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo

Sabato, Marzo 19th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Quieuropa,  Massoneria, Satana, gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Cavalieri Kadosh, Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo Eresie ebraiche e nascita della setta massonica. Obiettivo: rivoluzionare e repubblicanizzare i popoli nell'interesse del giudaismo, distruggere il Cristianesimo, isolare l'uomo dalla sua famiglia, Louis Blanc, Adam Weißhaupt  Le origini ebraiche della Massoneria – 4 – Ricostituzione del potere ebraico sulle rovine del cattolicesimo Eresie [...]

Le origini ebraiche della Massoneria – 5 – I seguaci dell’ebraismo si sono tolti la maschera

Le origini ebraiche della Massoneria – 5 – I seguaci dell’ebraismo si sono tolti la maschera

Martedì, Marzo 29th, 2016 - di Don Isidore Bertrand (1829-1914) - Quieuropa,  Massoneria, Satana, gnosticismo, Don Isidore Bertrand, Kabbalah, Talmud, Karl Marx, Ferdinand Lassalle, Outine, Internazionale, Cahen, Isaac-Adolphe Crémieux, Alleanza Israelita Universale, massoni, liberi pensatori, Partito RadicaleFrancese,nichilismo,Convegno di Wilhelmsbad,  L'ebreo Hertzen, Hartmann, Geldenbourg e Madetzki, giudaismo, Piccolo Tigre, 3 giugno 1842, Vergine Maria, Alphonse Ratisbone, Sant'Andrea delle Fratte, Padre Marie-Alphonse Ratisbonne, Missionari di Nostra Signora di Sion, ordine religioso votato alla conversione degli ebrei, Alphonse Toussenel, scribi e farisei ipocriti, Consiglio Supremo della Massoneria, parola d'ordine, logge massoniche. insegnamento obbligatorio, Sottrazione del figlio [...]

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 1

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 1

Martedì,  Aprile 14th/ 2015 – di Sergio Basile - Redazione Quieuropa,  Nuovo Ordine Mondiale, British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo,  Giudeo-Massoneria, minando la cultura cristiana, unità "spirituale" delle chiese a livello mondiale, ecumenica, Fratellanza Mondiale, messaggio eucaristico e salvifico del Cristo, regno di Dio sulla terra, Richard Brothers, John Wilson, Lady Diana, Royal Family, Principe di Galles,  Rabbi Jacob Snowman, comunità giudeo-britannica, re britannici, Stato di Israele. La madre della [...]

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 2

Conoscere il Nuovo Ordine Mondiale – British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo – 2

Giovedì,  Aprile 30th/ 2015 – di Sergio Basile - Redazione Quieuropa,  Nuovo Ordine Mondiale, British Israel, Ecumenismo e Protestantesimo,  Giudeo-Massoneria, minando la cultura cristiana, unità "spirituale" delle chiese a livello mondiale, ecumenica, Fratellanza Mondiale, messaggio eucaristico e salvifico del Cristo, regno di Dio sulla terra, visione razzista ed élitaria del popolo di Dio, William Smith, Epiphanius, la Provvidenza ha scelto come guida il popolo nordico, falsa e strumentale filantropia, falce [...]

La Scuola di Francoforte: la congiura della corruzione – Prima Parte

La Scuola di Francoforte: la congiura della corruzione – Prima Parte

Martedì,  Maggio 5th/ 2015       - di Timothy Matthews - Redazione Quieuropa, Centro San Giorgio, Timothy Matthews, Scuola di Francoforte, Paolo Baroni, società comunista, Satana lavora nell'ombra, Satana lavora nel silenzio, Joseph de Maistre, Hegel, da Marx, da Nietzsche, da Freud e da Weber, Istituto Marx-Engels di Mosca, Lenin, György Lukács, Willi Münzenberg, Felix Weil, Università di Tübingen e di Francoforte, Martin Jay, Carl Grünberg, Max Horkheimer, Adolf Hitler, Columbia, [...]

La Scuola di Francoforte: dalle droghe al gender – Seconda Parte

La Scuola di Francoforte: dalle droghe al gender – Seconda Parte

Giovedì,  Giugno 25th/ 2015       - di Timothy Matthews - Redazione Quieuropa, Centro San Giorgio, Timothy Matthews, Scuola di Francoforte, Paolo Baroni, società comunista, Satana lavora nell'ombra, Satana lavora nel silenzio, Università di Tübingen e di Francoforte, Martin Jay, Carl Grünberg, Max Horkheimer, Adolf Hitler, Columbia, Princeton, Brandeis, California, Bibbia, Famiglie, Corruzione programmata, Università, Nevitt Sanford, Aldous Huxley, L'impatto della scienza sulla società, uso delle droghe psichedeliche, Joseph Califano [...]

Massoneria, Comunismo e Corruzione della gioventù: Piano per un Nuovo Ordine Mondiale – 1

Massoneria, Comunismo e Corruzione della gioventù: Piano per un Nuovo Ordine Mondiale – 1

Giovedì, Febbraio 18th, 2016 - di Paolo Baroni, Centro San Giorgio  – Redazione Qui Europa, Paolo Baroni, Centro San Giorgio, Comunismo, Massoneria,  filiazione massonica dell'ideologia comunista, sesso, droga e rock'n'roll, Nuovo Ordine Mondiale, filiazione massonica dell'ideologia comunista, satanismo, corruzione della società, teosofia, George Harrison,  Jerry Rubin,   Willy Münzenberg, Tempio di Salomone, Papa Leone XIII, Mons Delassus, massone Lafargue, Congresso massonico di Liegi del 1865, Madame Helena Petrovna Blavatsky, Annie Besant, occultista John Symonds, Aleister [...]

Massoneria, Comunismo e Corruzione della gioventù: direttive marxiste per il Nuovo Ordine – 2

Massoneria, Comunismo e Corruzione della gioventù: direttive marxiste per il Nuovo Ordine – 2

Sabato, Febbraio 20th, 2016 - di Paolo Baroni, Centro San Giorgio  – Redazione Qui Europa, Paolo Baroni, Centro San Giorgio, Comunismo, Massoneria,  filiazione massonica dell'ideologia comunista, sesso, droga e rock'n'roll, Nuovo Ordine Mondiale, filiazione massonica dell'ideologia comunista, satanismo, corruzione della società, Adorno, Marcuse, Scuola di Francoforte, Distruzione di una nazione, distruzione del senso morale, degenerazioni sessuali, divorzio, distruzione della famiglia, [...]

La grande eresia – Commonwealth, moneta e giudaizzazione delle nazioni

La grande eresia – Commonwealth, moneta e giudaizzazione delle nazioni – 1

Sabato, 4 Giugno/ 2016    –  di Sergio Basile - Redazione Quieuropa, Sete di Giustizia, Giacinto Auriti, Repubblica dell'usura, Valori cristiani, ebraicizzazione della società, protestantesimo, Banca d'Inghilterra, Diego Fusaro, causa ebraica, Cardinal Ratzinger, eresia giudeo-protestante, Test Act, L'Etica Protestante e lo Spirito Capitalismo, Max Weber, Protestantesimo  La grande eresia -  Commonwealth, moneta e giudaizzazione delle nazioni – I Parte Londra & dintorni – L'intreccio [...]

Henry Delassus: “L’Americanismo e la Congiura Anticristiana”

Henry Delassus: “L’Americanismo e la Congiura Anticristiana”

 Sabato, 25 Giugno/ 2016     - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Mons. Henry Delassus, Don Curzio Nitoglia, Le Forze Occulte della Sovversione, Giudaismo, Massoneria, Liberalismo, millenarismo gioachimita, Israele, America, esoterismo, massoneria, ecumenismo e mondialismo, Adolfo Crémieux, Magistero della Chiesa, condanna dello spirito americanista, Bergoglio, Pio VI, libertà assoluta della persona umana, libertà di pensiero, Gregorio XVI, Pio IX, separatismo tra stato e Chiesa, Leone XIII, liberalismo largo, tolleranza dogmatica, cosmopolitismo, mondialismo, globalizzazione,  infiltrandosi in ogni nazione, [...]

Kalergi, Comenius e Saint-Yves: i Padri del Nuovo Dis-Ordine Europeo

Kalergi, Comenius e Saint-Yves: i Padri del Nuovo Dis-Ordine Europeo

Mercoledì, 25 Maggio/ 2016     - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Le Forze Occulte della Sovversione, Giudaismo, Massoneria, Kalergi, Comenius, Saint-Yves, Nuovo Disordine Europeo, Fratelli Moravi, Fratelli Boemi, Rosacroce, Johann Valentin Andreae, Consultatio de rerum humanarum emendazione, Descriptio de republica cosmopolita, cosmopolitismo, Nuovo Prdine Mondiale, impero giudeo-massonico anti-cristiano, protestantesimo, ecumenismo, Lux ex tenebris, Pontificio Consiglio della Cultura, L’eredità di Comenius, bilancio di un centenario, Alexandre Saint-Yves d’Alveydre, Mission des [...]

Le Forze Occulte della Sovversione: Giudaismo, Massoneria, Liberalismo & Bolscevismo

Le Forze Occulte della Sovversione: Giudaismo, Massoneria, Liberalismo & Bolscevismo

Lunedì, 9 Maggio/ 2016     - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Le Forze Occulte della Sovversione: Giudaismo, Massoneria, Liberalismo & Bolscevismo, millenarismo «gioachimita», Gioacchino da Fiore, ecclesiologia della Nuovissima Alleanza, San Tommaso d’Aquino, Somma Teologica, Vangelo e Gesù, Puritanesimo, negazione della Santissima Trinità e la Divinità di Cristo, origine ebraica di Gioacchino,  Goffredo d’Auxerre, San Bernardo di Chiaravalle, Giudaismo padre della Massoneria, Massoneria anglo-americana, Rivoluzioni, Liberismo calvinista, Americanismo teo-conservatore, Plutocrazia dell’alta finanza apolide, vera Economia, Millenarismo gioachimita, Giudaismo, [...]

Qual é la Città Santa della Nuova Alleanza?

Qual é la Città Santa della Nuova Alleanza?

 Lunedì, 20 Giugno/ 2016    - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Gesù Cristo, Nuova Alleanza, Primogenitura, ebrei e cristiani, Gerusalemme e Roma, Primato di Pietro, Città Santa, Nostra Aetate, Commissione per i Rapporti Religiosi con l’Ebraismo, Kurt Koch, Brian Farrell, Norbert J. Hofmann, ministri di una Nuova Alleanza, S. Roberto Bellarmino, S. Marcello I, S. Ambrogio, Pietro ispirato da Gesù Cristo,scelse Roma, Giacomo di Sarûg, supremo [...]

L’Apocalisse secondo i Padri della Chiesa e l’annientamento dell’anticristo

L’Apocalisse secondo i Padri della Chiesa e l’annientamento dell’anticristo

Sabato, 18 Giugno/ 2016     - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Parussia, Apocalisse, Gesù Cristo, Venuta finale, anticristo, giudaismo, Parabola di Luca, S. Ireneo, Leone XIII, Concilio Vaticano I, Concilio di Trento, seguaci dell'anticristo, eletti, papa Innocenzo III, Vangelo di S. Luca  L'Apocalisse secondo i Padri della Chiesa e l'annientamento dell'anticristo Il Piccolo Numero degli Eletti, [...]

Eucaristia: come riceverla correttamente, seguendo gli insegnamenti di Cristo, dei mistici, dei papi e della Chiesa

Eucaristia: come riceverla correttamente, seguendo gli insegnamenti di Cristo, dei mistici, dei papi e della Chiesa

Domenica, 29 Maggio / 2016 – Festa del Corpus Domini – di Claudio Prandini  -  – integrazioni e note a cura della Redazione di "Qui Europa" – Redazione Quieuropa, Redazione Parrocchie.it, Claudio Prandini, Gesù Cristo, Sacrificio Eucaristico, Festa del Corpus Domini, Comunione nelle mani, importanza del Corpo e Sangue di Cristo, Comunione in bocca, protestantizzazione dell'Eucaristia, insegnamento dei [...]

Le tre religioni monoteiste hanno lo stesso Dio?

Le tre religioni monoteiste hanno lo stesso Dio?

 Venerdì, Gennaio 22th, 2016 - di Patrizia Stella - Redazione Quieuropa,  Gesù Cristo, Patrizia Stella, Ebraismo, Cristianesimo, Islam, ebrei, cristiani, musulmani, investitura divina, errore dell'ecumenismo, jihad, Abramo, Isacco, Giacobbe, deicidio, errori del popolo eletto, Novus Israel, Santissima Trinità, San Tommaso d'Aquino  Le tre religioni monoteiste hanno lo stesso Dio? Ebrei, Cristiani e Musulmani, sono tutti figli dello stesso Dio? [...]

La consegna di Dio nell’Eucaristia: il sigillo massimo della Nuova Alleanza

La consegna di Dio nell’Eucaristia: il sigillo massimo della Nuova Alleanza

Domenica, Giugno 7th, 2015 – di Rev. Antoni Carol i Hostench –  Redazione Quieuropa,  Antoni Carol i Hostench, Festa del Corpus Domini, Sigillo della Nuova Alleanza, Io sono, Mosè, manna dal cielo, Gesù Eucaristia, moltiplicazione dei pesci e dei pani, Presenza reale di Gesù Cristo, Nuovo Israele, San Giovanni Paolo II  Cristianesimo - Festa del Corpus Domini La [...]

Dalla Risurrezione in poi… a proposito di ecumenismo ed ebraismo

Dalla Risurrezione in poi… a proposito di ecumenismo ed ebraismo

Lunedì dell'Angelo,  Aprile 6th/ 2015 – di Sergio Basile  - Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Ecumenismo ed ebraismo, Benedetto XV, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI, Papa Francesco, Andrea Giacobazzi, Resurrezione, Settimana Santa, Vittoria di Dio e Salvezza dell'uomo, Pio XII, San Pio X, Betlemme, muro della vergogna, vergognosa situazione della Palestina, documenti dei papi contro il sionismo, Theodor [...]

Il Nuovo Ordine, la moda e l’errore dell’ecumenismo

Il Nuovo Ordine, la moda e l’errore dell’ecumenismo

Mercoledì,  Settembre 10th/ 2014  – di Don Floriano Pellegrini - Redazione Quieuropa,  Belluno, Roma, Don Floriano Pellegrini, Ecumenismo, Belgio, moda dell'ecumenismo, errori dell'ecumenismo, Anversa, Nuovo Ordine mondiale, a braccetto con i sommi sacerdoti, cattolicesimo modaiolo, veri testimoni, fraternità cristiana e fratellanza mondialista, Gesù non ha fatto ecumenismo, morte in croce per la verità  Il Nuovo Ordine, [...]

Gli hanno tolto la Croce… e il gelido vento protestantizzante soffia

Gli hanno tolto la Croce… e il gelido vento protestantizzante soffia

Giovedi, Maggio 21st, 2015 - di Pierfrancesco Nardini -  Confederazione Civiltà Cristiana / Sez. Teramo Redazione Quieuropa,  Teramo, Pierfrancesco Nardini, Croce, Crocifisso, protestantesimo, ebraicizzazione della società, modernismo, ecumenismo, errori, distorcere la fede, potere delle immagini  Presa di coscienza verso i pericoli della protestantizzazione Gli hanno tolto la Croce… e il gelido vento protestantizzante soffia La responsabilità principale è di [...]

1870 – I congressi e la risposta dei cattolici alle persecuzioni dello stato giudaico-massonico liberale

1870 – I congressi e la risposta dei cattolici alle persecuzioni dello stato giudaico-massonico liberale

Martedì, Giugno 16th, 2015 – Redazione "Qui Europa" e Giuseppe Federici  –  tratto dal seminario di studi di Don Francesco Ricossa "i cattolici contro lo stato massonico: l'opera dei congressi (1870 – 1904)" Redazione Quieuropa, Giuseppe Federici, Don Francesco Ricossa, i cattolici contro lo stato massonico, l'opera dei congressi, liberalismo e massoneria, Giordano Bruno filosofo di riferimento della Massoneria, movimento [...]

Mons. Umberto Benigni – Il grande contributo della Chiesa di Cristo, all’umana civiltà

Mons. Umberto Benigni – Il grande contributo della Chiesa di Cristo, all’umana civiltà

Martedì,  31 Maggio / 2016       - di Elia Menta - Redazione Quieuropa, Elia Menta, Storia della Chiesa, Mons. Umberto Benigni, San Pio X, Contributo della Chiesa alla civiltà umana, Don Francesco Ricossa  Mons. Umberto Benigni - Il grande contributo della Chiesa di Cristo, all'umana civiltà  Ristampa della Storia Sociale della Chiesa: l'opera del principale collaboratore di San Pio X, [...]

Nuovo Ordine Mondiale – Sinarchia satanica che si vince con le armi dello Spirito

Nuovo Ordine Mondiale – Sinarchia satanica che si vince con le armi dello Spirito

Giovedì, Maggio 28th, 2015 – di Sergio Basile e Massimo Mancinelli  -  Redazione Quieuropa, Madonna di Fatima, Terzo Segreto di Fatima, Massimo Mancinelli, Sergio Basile, San Pio da Pietrelcina, San Giovanni Paolo II, Conciclio Vaticano II, Benedetto XV, Benedetto XVI, Popolo eletto, apostasia, tradimento di Dio, Giudeo-Massoneria, Ebraismo, Giusta interpretazione della Bibbia, nemici di Cristo, Ecumenismo, 13 Maggio 1981, Mehmet Ali Agca, [...]

Apparizioni di satana nelle logge massoniche

Apparizioni di satana nelle logge massoniche

Sabato, 25 Giugno/ 2016     - di Redazione Qui Europa – Redazione quieuropa, Leone Maurin, Duca di Frontignan, Abate Giord, satana, apparizioni di satana, Frammassoneria sinagoga di Satana, Blackwood Magazine  Apparizioni di satana nelle logge massoniche "Era costui un giovane di una ventina d'anni… il suo sguardo era di una tristezza infinita, di una disperazione profonda" La Massoneria [...]

Piano Massonico del 1995 – Eliminazione del Sacrificio Eucaristico

Piano Massonico del 1995 – Eliminazione del Sacrificio Eucaristico

Mercoledì,  Marzo 30th/ 2016  - Redazione Qui Europa  - Traduzione della rivista spagnola Roca viva, Febbraio 1997, José Abascal, Madrid Redazione Qui Europa, direttiva massonica, lotta costante e metodica per far scomparire la Chiesa cattolica, presenza reale di Cristo nell’Eucaristia, vergintà di Maria, Stato di scisma e di apostasia, Contestazione del Papa e della sua dottrina; Controllo delle edizioni [...]

Direttive del Gran Maestro della Massoneria ai Vescovi cattolici massoni, per distruggere la chiesa cattolica

Direttive del Gran Maestro della Massoneria ai Vescovi cattolici massoni, per distruggere la chiesa cattolica

Giovedì,  Aprile 23rd/ 2015       – Don Luigi Villa - Tratto da "La Massoneria e la Chiesa Cattolica" - Redazione Quieuropa, Din Luigi Villa, Massoneria, Chiesa Cattolica, Piano massonico, Satana, Direttive del Gran Maestro ai vescovi cattolici massoni, Ecumenismo e dissacrazione dell'Eucarestia, Divieto per liturgia latine e velo per le donne, Liturgia: vietate di inginocchiarsi e introducete chitarre, tamburi, Desacralizzazione dei canti [...]

Ex-massone: le leggi contro la famiglia sono promosse dalle logge massoniche

Ex-massone: le leggi contro la famiglia sono promosse dalle logge massoniche

Martedì,  Marzo 1st/ 2016 - di Redazione Nomassoneriamacerata.blogspot.it - Redazione Quieuropa, Nomassoneriamacerata, Testimonianza, Actuall,  aborto, eutanasia, divorzio, matrimonio gay, logge di diritto umano, perché ho smesso di essere massone, Lourdes, Conversione al Cattolicesimo, intervista, Serge Abad-Gallard, leggi contro la famiglia, logge massoniche, Parigi, Francia, Massoneria, influenza della massoneria sull apolitica, fratellanza parlamentare, Jacques attali, Bilderberg Club, L'homme nomade, Jean-Marc Ayrault, [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – Prima Parte – Le Origini

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – Prima Parte – Le Origini

Giovedì,  Settembre 4th/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, nucleo dottrinale di ogni sètta massonica, sette luciferice, umanesimo e rinascimento, Hollywood, Elizabeth Taylor (1932-2011) Britney Spears, Lindsay Lohan, Gwyneth Paltrow, Paris Hilton, Sharon Osbourne (figlia di Ozzy Osbourne) Winona Ryder, [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 2 – L’opera rinascimentale dei cabalisti

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 2 – L’opera rinascimentale dei cabalisti

Venerdì,  Settembre 5th/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, nucleo dottrinale di ogni sètta massonica, sette luciferine, umanesimo e rinascimento, Talmud e giuridismo, Kabbalah e misticismo, contro lo spirito vetero-testamentario, l'opera del Rinascimento, i cabalisti rinascimentali, Pico della [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 3 – Cabalizzazione dell’ebraismo e inconciliabilità con la Torah

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 3 – Cabalizzazione dell’ebraismo e inconciliabilità con la Torah

Lunedì,  Settembre 8th/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, nucleo dottrinale di ogni sètta massonica, sette luciferine, Talmud e giuridismo, Kabbalah e misticismo, contro lo spirito vetero-testamentario, giudaismo chassidico,  Michael Sidlofsky, I Maestri della Luce Accecante, Zohar, misticismo New Age, la Kabbalah è [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 4 – Contraddizioni cabalistiche e Verità bibliche

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 4 – Contraddizioni cabalistiche e Verità bibliche

Giovedì,  Settembre 11st/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Cabala ebraica, Kabbalah, ebraismo, dottrina esoterica, Sepher Yetzirah, contemplazioni di Abramo, Zohar, Adamo, Libro della Creazione, Adolphe Franck, Libro della Luce, Sepher-Ha-Zohar, Adolphe Franck, Misteri della Saggezza, impartiti ad Adamo da Dio, Giardino dell'Eden, angelo Razael, Seth, Enoch, Noè, Abramo, Mosè, Monte [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 5 – Attacco alla Genesi e divine alterazioni

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 5 – Attacco alla Genesi e divine alterazioni

Venerdì,  Settembre 12nd/ 2014  – Redazione Watch.pair / Centrosangiorgio / Quieuropa - Traduzioni a cura di Paolo Baroni, Centrosangiorgio Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Paolo Baroni, Cabala ebraica, Kabbalah, ebraismo, dottrina esoterica, The Hebrew Goddess, Hebrew Myths: The Book of Genesis, Robert Graves, Raphael Patai I, Claudius, oggetto di studio da parte di chi è coinvolto nell’occulto e [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 6 – Gnosticismo, idolatria del nulla e ateismo pratico

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 6 – Gnosticismo, idolatria del nulla e ateismo pratico

Sabato,  Settembre 13rd/ 2014  – di Pietro Ferrari, premessa di Sergio Basile – Redazione Agerecontra / Redazione Quieuropa Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di Quieuropa Redazione Quieuropa, Redazione Agerecontra, Pietro Ferrari, Sergio Basile, Gnosticismo, Ateismo pratico, idolatria del nulla, ideologie totalitaristiche, mimosa e simbologia massonica, cremazione, la costatazione dell’imperfezione umana e del mondo contrasta con la perfezione [...]

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 7 – La Bibbia Satanica del Nuovo Ordine Mondiale e i suoi comandamenti

Gli oscuri misteri della Kabbalah ebraica – 7 – La Bibbia Satanica del Nuovo Ordine Mondiale e i suoi comandamenti

Sabato,  Settembre 27th/ 2014  - di Sergio Basile - Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Nuovo Ordine Mondiale, Kabbalah, Bibbia Satanica, Georgia Guidestone, Depopolamento mondiale, mondialismo, Protocolli dei Savi di Sion, rituali e sacrifici, Sigmund Freud, Scuola diFrancoforte, Zevi Shabbatai, mille e 666, numerologia, Mosè, Salvezza in Gesù Cristo  Kabbalah e Nuovo Ordine Mondiale  Gli oscuri misteri della Kabbalah [...]

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa