Sulla lettera apostolica «Misericordia et misera», di Papa Bergoglio

Martedì, 22 Novembre/ 2016   

Don Floriano Pellegrini

 Redazione Quieuropa, Don Floriano Pellegrini, Papa Francesco, Bergoglio e la Misericordia, Misericordia et misera, la misericordia non è un diritto, la misericordia non è un paco di caramelle 

Sulla lettera apostolica «Misericordia et misera»,

di Papa Bergoglio

Cos'è la Misericordia di Dio? Di sicuro non è un diritto!

Come interpretare il nuovo documento di Bergoglio?

 

di Don Floriano Pellegrini

Misericordia et misera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Cos'è la Misericordia di Dio?                           

Roma - di Don Floriano Pellegrini - Prima di commentare il nuovo documento papale, è necessario leggerlo. A me, personalmente, nel complesso, dà l'idea di essere un buon testo e, come sacerdote, mi sento incoraggiato nel ministero; questo sentimento ha largo spazio in me, non dico di averlo "così per fare". Nello stesso tempo però temo, e non poco, che subentri nei fedeli e negli stessi sacerdoti e vescovi una

                                mentalità gravemente sbagliata:

          quella di considerare la Misericordia come una «prestazione dovuta»,

             un atteggiamento che non ammette gradualità, ma immediatezza,

     come quando si va al bar e si ordina un caffè e il barista in breve te lo serve.

                              Temo venga confusa con un diritto

         che noi avremmo nei confronti di Dio e dei sacerdoti e, per i sacerdoti,

con un dovere che deresponsabilizza da altri gravi doveri, che pur abbiamo e restano

accanto a quello di accogliere e accompagnare i fratelli e le sorelle che cercano la riconciliazione con Dio e con la Chiesa: i doveri, intendo, di parlare con chiarezza (e non balbettando e abbassando gli occhi) su ciò che è bene e ciò che è male e che il male resta male anche se è perdonato; ed essere felici di farlo, perché

          è importante nella vita sapere quel che è bene e quel che è male,

                    quello che rafforza e quello che ammala lo spirito.

E bisogna pur sempre dire che, per la validità stessa della confessione (e qui il Papa può dire quel che vuole, ma la validità della confessione non dipende dai suoi buoni sentimenti e dai suoi documenti) è e resta sino in fondo necessario avere, come dice il catechismo della Chiesa Cattolica,

                          il dolore perfetto, vero, del male fatto,

                             e fare il proposito di non farlo più.

 Confessione e Misericordia                              

Se uno si confessa e viene accolto con tutta la misericordia di questo mondo, ma dentro di sé egli non ha questi sentimenti e non fa simili impegni, la confessione, piaccia o meno allo stesso Papa e al sacerdote, buono o buonista che sarà, è nulla, invalida, scade a un rito umano di buone intenzioni, rassicurazioni e magari tenerezze vicendevoli, tra confessore e penitente (lui, lei). Non possiamo prenderci in giro, facendo il gioco delle mezze verità, del catechismo a metà, dei doveri fin là e là, cioè fin dove noi vorremmo che fossero e non più. Non possiamo dire a Dio: Verboten andare oltre, la vita è mia e me la gestisco io… e Tu, Misericordia in persona, o Dio, perdonami e accontentati! 

                           La misericordia di Dio appartiene a lui, 

        noi non possiamo farne una merce che distribuiamo a piacer nostro, 

                                 più o meno larghi di manica; 

           la Misericordia di Dio è un suo dono e non un nostro diritto. 

       Richiede sempre una conversione a lui, un lasciare che lui divenga, 

sempre più e fino in fondo, e gioiosamente, il Signore nella e della propria vita, 

e non soltanto un tranquillante spirituale e culturale che, posto nel cassetto del comodino della nostra coscienza, andiamo a prendere quando vogliamo avere una specie di buddistica pace interiore: oh, allora ci si ricorda anche di Dio, purché non disturbi, però; altrimenti, se stiamo lontani da Lui, sarebbe quasi quasi ancora colpa sua, con quel suo pretendere troppo!

 Misericordia e Sacrificio di Gesù Cristo            

           La Misericordia di Dio non è stata uno scherzo neppure per Lui.

                 Se prendiamo un po’ troppo alla lettera certi passaggi

                               della lettera del papa Francesco,

                 ci viene persino da chiedergli perché mai Gesù Cristo

                  sia morto in croce, per redimerci dai nostri peccati.

Se Dio è tanto misericordioso non bastava che dicesse: “Figlioli miei, pace e bene al mondo intero, venite qua, che vi perdono tutti, allegria!”. Poteva farlo, ma non l’ha fatto! La Misericordia è stata il momento in cui il suo amore, sempre perfetto e pieno nel suo cuore, è diventato una specie di dramma; il peccato, quest’assurdo, compiuto da creature da lui fatte “a sua immagine e somiglianza” gli ha spezzato – se è permesso dir così – il cuore ed ha mandato sul patibolo il suo unigenito Figlio incarnato. Quando parliamo di Misericordia da cristiani e da cattolici, in ultima ci riferiamo a questo dramma divino.

     Non per nulla nella S. Messa diciamo di rinnovare il sacrificio di Cristo. 

Parliamo pure, perciò, di Misericordia, ma senza fare i faciloni. Per aver accesso alla Misericordia di Dio, che Egli pur offre a tutti, questo è indubbio, è necessario prima dirgli, come il figliol prodigo: “Padre, ho sbagliato”. Altrimenti diventa tutta una commedia, anzi – trattandosi di cose sacre e non di una recita – di un sacrilegio.

           La Misericordia insomma non è un sacchetto di caramelle

        che, da ora in poi, i sacerdoti distribuirebbero tra i penitenti,

                     per far passar loro il mal della coscienza,

ma un progressivo, faticoso e pur liberante e rasserenante cammino nella Grazia di Dio, che Papa Francesco nella sua lettera nomina ben tredici volte.  

Don Floriano Pellegrini (Copyright © 2016 Qui Europa)

partecipa al dibattito – infounicz.europa@gmail.com

Segui su Facebook la nuova pagina - Qui Europa news | Facebook

_____________________________________________________________________________________________

 Articoli correlati                                              

Eucaristia: come riceverla correttamente, seguendo gli insegnamenti di Cristo, dei mistici, dei papi e della Chiesa

Eucaristia: come riceverla correttamente, seguendo gli insegnamenti di Cristo, dei mistici, dei papi e della Chiesa

Domenica, 29 Maggio / 2016 – Festa del Corpus Domini – di Claudio Prandini  -  – integrazioni e note a cura della Redazione di "Qui Europa" – Redazione Quieuropa, Redazione Parrocchie.it, Claudio Prandini, Gesù Cristo, Sacrificio Eucaristico, Festa del Corpus Domini, Comunione nelle mani, importanza del Corpo e Sangue di Cristo, Comunione in bocca, protestantizzazione dell'Eucaristia, insegnamento dei [...]

Gli hanno tolto la Croce… e il gelido vento protestantizzante soffia

Gli hanno tolto la Croce… e il gelido vento protestantizzante soffia

Giovedi, Maggio 21st, 2015 - di Pierfrancesco Nardini -  Confederazione Civiltà Cristiana / Sez. Teramo Redazione Quieuropa,  Teramo, Pierfrancesco Nardini, Croce, Crocifisso, protestantesimo, ebraicizzazione della società, modernismo, ecumenismo, errori, distorcere la fede, potere delle immagini  Presa di coscienza verso i pericoli della protestantizzazione Gli hanno tolto la Croce… e il gelido vento protestantizzante soffia La responsabilità principale è di [...]

Misericordismo, male moderno – Dio è Giustizia, non solo Misericordia

Misericordismo, male moderno – Dio è Giustizia, non solo Misericordia

Mercoledi, Maggio 20th, 2015 - di Pierfrancesco Nardini -  Confederazione Civiltà Cristiana / Sez. Teramo Redazione Quieuropa,  Teramo, Pierfrancesco Nardini, Dio, Giustizia, Misericordia, Morte, Giudizio, Infero, Novissimi, Confederazione Civiltà Cattolica, salvezza e dannazione eterna, Corrado Gnerre, Corpo e Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo, Misericordismo  Il Giudizio di Dio - In un mondo dove tutto sembra permesso e lecito, [...]

E’ lecito Parlare di “Chiesa Conciliare” Sostanzialmente Diversa dalla Chiesa Cattolica?

E’ lecito Parlare di “Chiesa Conciliare” Sostanzialmente Diversa dalla Chiesa Cattolica?

Venerdì, 19 Agosto/ 2016    – di Don Curzio Nitogliad -i    Redazione Quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Cardinal Bacci, Cardinal Ottaviani, Conciclio Vaticano II, Chiesa Cattolica, Novus Ordo Missae, Chiesa Conciliare, Cardinal Benelli, Cardinal Koch, arianesimo, eresie anti-trinitarie, Don Francesco Putti, Albert Lang  E' lecito Parlare di “Chiesa Conciliare”  Sostanzialmente Diversa  dalla Chiesa Cattolica?   Verità e principi [...]

L’accoglienza secondo San Tommaso d’Aquino

L’accoglienza secondo San Tommaso d’Aquino

  Mercoledì, 8 Giugno/ 2016     - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, San Tommaso d'Aquino, Aristotele, Kalergi, Comenius, Saint-Yves, Nuovo Disordine Europeo, precetti morali, Legge naturale, precetti cerimoniali, Vecchio Testamento, nascita del sacerdozio, Nuova ed Eterna Alleanza, precetti legali o giudiziali, Somma Teologica, cardinal Biffim, accolgienza indiscriminata, integrazionismo, religione conquistatrice con la spada, Corano, Mazzini e la Terza Guerra Mondiale, scontro con l'Islam  L’accoglienza secondo [...]

Il Modernismo è intrinsecamente perverso e non è lecita nessuna cooperazione con esso

Il Modernismo è intrinsecamente perverso e non è lecita nessuna cooperazione con esso

Giovedì, 27 Ottobre/ 2016    – di Don Curzio Nitoglia –  Redazione Quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Modernismo, San Pio X, Comunismo, Bergoglio   Il Modernismo è intrinsecamente perverso e non è lecita nessuna cooperazione con esso Quali sono i rischi che minacciano i cattolici?                   "Siate forti! No si deve cedere dove [...]

Così Papa Leone X condannò e scomunicò Lutero e gli eretici luterani

Così Papa Leone X condannò e scomunicò Lutero e gli eretici luterani

Sabato, 5 Novembre/ 2016    - Bolla di scomunica di Papa Leone X contro Lutero -  Redazione Quieuropa, Papa Leone X, Protestantesimo, Martin Lutero, setta protestante, scomunica, gennaio 1521, eresia luterana, Decet Romanum Ponteficem  Così Papa Leone X condannò e scomunicò Lutero e gli eretici luterani “Decet Romanum Ponteficem” di Sua Santità Leone X, Gennaio 1521: condanna e scomunica di [...]

Secca condanna di Lutero e Calvino negli scritti di San Pio da Pietrelcina

Secca condanna di Lutero e Calvino negli scritti di San Pio da Pietrelcina

Giovedì, 3 Novembre/ 2016    - San Pio da Pietrelcina / Scritto tratto dall'Epistolario, vol. IV -  Redazione Quieuropa, Padre Pio, Protestantesimo, Martin Lutero, setta protestante, blasfemo  Secca condanna di Lutero e Calvino negli scritti di San Pio da Pietrelcina "Lutero, Calvino e compagnia bella, furono pieni di superbia, zeppi di vizi fino agli occhi, e si divisero dalla Chiesa per assecondare le [...]

Bergoglio e il blasfemo, eretico Lutero: un monaco apostata schiavo del demonio

Bergoglio e il blasfemo, eretico Lutero: un monaco apostata schiavo del demonio

Martedì, 1 Novembre/ 2016    - di Julio Loredo – A cura dell'Associazione Tradizione Famiglia Proprietà Premessa di Patrizia Stella   Redazione Quieuropa, Julo Loredo, Associazione Tradizione Famiglia, Proprietà, Patrizia Stella, Bergoglio, Lutero, dichiarazione congiunta, viaggio in Svezia, ecumenismo, Viaggio in Svezia, cinquecentenario della Riforma Protestante, Malmo Arena   Bergoglio e il blasfemo, eretico Lutero: un monaco apostata schiavo [...]

L’emblematico caso della lettera a Bergoglio su Amoris Laetitia

L’emblematico caso della lettera a Bergoglio su Amoris Laetitia

 Giovedì, 6 Ottobre/ 2016    di Marco Tosatti  Redazione Quieuropa, Marco Tosatti, Bergoglio, amoris Laetitia, Agelo Sodano, Lettera    L'emblematico caso della lettera a Bergoglio su Amoris Laetitia Firmi un appello al Papa? Guai a te! Dissenso e persecuzione nell'Anno della Misericordia   di Marco Tosatti, Stilum Curiae                     [...]

La Divina Creazione non ha bisogno di una autorità globale umana, mondialista – 2

La Divina Creazione non ha bisogno di una autorità globale umana, mondialista – 2

Mercoledì, Giugno 24th, 2015 – di A.B. / Lettera alla Redazione / Seconda Parte -  Redazione Quieuropa, Laudato Si, Enciclica, San Francesco d'Assisi, visione panteistica, madre natura, dominate su tutte le creature, flora e fauna, Rimanete nel mio nome, Era messianica, creazione divina  Religione – Riflessioni sull'enciclica "Laudato Si", alla luce delle Scritture La Divina Creazione non ha [...]

La Divina Creazione non ha bisogno di una autorità globale umana, mondialista – 1

La Divina Creazione non ha bisogno di una autorità globale umana, mondialista – 1

Martedì, Giugno 23rd, 2015 – di A.B. / Lettera alla Redazione -  Redazione Quieuropa, Lettera alla redazione, Enciclica Laudato Si, geoingegneria, Sacre Scritture, clima e controllo globale, OGM, Libro della Genesi, Mondialismo e Gaia, falsi profeti del mondialismo contemporaneo  Religione – Riflessioni sull'enciclica "Laudato Si", alla luce delle Scritture La Divina Creazione non ha bisogno di una autorità [...]

Papa Bergoglio – Svolta Ecologica o Ecologista? Come leggerla? – Seconda Parte

Papa Bergoglio – Svolta Ecologica o Ecologista? Come leggerla? – Seconda Parte

Venerdì, Giugno 19th, 2015 – di Sergio Basile, Direttore "Qui Europa" -  Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Papa Francesco, enciclica ecologista, Riscaldamento Globale, Mondialismo, Governance Mondiale, Malthusianesimo, Papa Bergoglio, Laudato Si, Enciclica ecologista, Agenda 21, Club di Roma, balle ecologiste, Riccardo Cascioli, Table Round, Barack Obama, Gaia, Benedetto XVI, Land Grabbing, Massoneria, Messia satanico, ONU, Club di Roma [...]

Papa Bergoglio – Svolta Ecologica o Ecologista? Come leggerla? – Prima Parte

Papa Bergoglio – Svolta Ecologica o Ecologista? Come leggerla? – Prima Parte

Giovedì, Giugno 18th, 2015 – di Sergio Basile, Direttore "Qui Europa" -  Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Papa Francesco, enciclica ecologista, Riscaldamento Globale, Mondialismo, Governance Mondiale, Malthusianesimo, Papa Bergoglio, Laudato Si, Enciclica ecologista, Agenda 21, Club di Roma, balle ecologiste, Riccardo Cascioli, Table Round, Barack Obama, Gaia, Benedetto XVI, Land Grabbing, Massoneria, Messia satanico, ONU, Club di [...]

Papa Bergoglio, Laudato Sì: un’enciclica laica e laicizzante

Papa Bergoglio, Laudato Sì: un’enciclica laica e laicizzante

Venerdì, Giugno 19th, 2015 – di Don Floriano Pellegrini -  Redazione Quieuropa, Don Floriano Pellegrini, Enciclica Laudato Sì, Papa Bergoglio, Mondialismo, Ecologismo, laica, redenzione, sacrificio espiatorio, anima, paradigma tecnocratico  Laudato Sì: una breve riflessione sulla nuova enciclica di Bergoglio Papa Bergoglio, Laudato Sì: un'enciclica laica e laicizzante Laudato Sì – abbondante uso di termini laici da parte del "vescovo [...]

La duplice strategia dei nemici di Cristo per la dissoluzione: ecumenismo e scisma nella Chiesa

La duplice strategia dei nemici di Cristo per la dissoluzione: ecumenismo e scisma nella Chiesa

  Venerdì, 5 Agosto/ 2016     - di  Sergio Basile  -  Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Michael Snyder, Mondialismo, Massoneria, guerra di religione, Bergoglio, apostasia nella  Chiesa, Roma, ecumenismo, unica religione mondiale, unico tempio di preghiera, The House of One, Berlino, San Giovanni Bosco,  Il Cattolico istruito nella sua religione   La duplice strategia dei nemici di Cristo per   la dissoluzione: ecumenismo [...]

L’Apocalisse secondo i Padri della Chiesa e l’annientamento dell’anticristo

L’Apocalisse secondo i Padri della Chiesa e l’annientamento dell’anticristo

Sabato, 18 Giugno/ 2016     - di Don Curzio Nitoglia - Redazione quieuropa, Don Curzio Nitoglia, Parussia, Apocalisse, Gesù Cristo, Venuta finale, anticristo, giudaismo, Parabola di Luca, S. Ireneo, Leone XIII, Concilio Vaticano I, Concilio di Trento, seguaci dell'anticristo, eletti, papa Innocenzo III, Vangelo di S. Luca  L'Apocalisse secondo i Padri della Chiesa e l'annientamento dell'anticristo Il Piccolo Numero degli Eletti, [...]

Bergoglio-Unioni Civili: quel sottile confine tra bianco e nero

Bergoglio-Unioni Civili: quel sottile confine tra bianco e nero

Venerdì, Febbraio 19th, 2016 - di Arrigo Muscio  – Redazione Qui Europa, Arrigo Muscio, Bergoglio, Unioni Civili, matrimonio sodomitico, politica, Donald Trump, muri   Bergoglio-Unioni Civili: quel sottile confine tra bianco e nero La curiosa frase a poche ore dalla decisione parlamentare che potrebbe sdoganare nella patria del Cattolicesimo, la famiglia sodomitica: "Il Papa è per tutti … e non può mettersi in [...]

La potenza dello Spirito Santo e del Rosario contro satana: testimonianza di Padre Pio

La potenza dello Spirito Santo e del Rosario contro satana: testimonianza di Padre Pio

Domenica di Pentecoste, 15 Maggio/ 2016    – di Rocco Carbone e Sergio Basile / Sete di Giustizia – Redazione Quieuropa, Rocco Carbone, Sergio Basile, Sete di Giustizia, Santo Rosario, Pentecoste, Spirito Santo, Preghiera, Padre Pio, Settimana contro l'usura, satana  La potenza dello Spirito Santo e del Rosario contro satana: testimonianza di Padre Pio Padre Pio: "La Madonna non [...]

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa