Musica e Satanismo, l’Influsso di Aleister Crowley e l’eredità di Madame Blavastky

Lunedì, Gennaio 20th/ 2014 

- di Emanuele Fardella e Sergio Basile - Rubrica, "Oltre La Musica" -

Emanuele Fardella, Sergio Basile, Il Lato Occulto della Musica, Fa ciò che vuoi, Oltre la Musica, Aleister Crowley, Madame Blavastky, Musica e Satanismo, Edward Alexander, Era di Horus, Thélema, Francois Rabelais, Illuminati, Aerosmith, Steven Tyler, 666, Grande Bestia, Fai ciò che vuoi, Taylor Momsen, Robbie Williams, Beatles, Jimmy Page, Led Zeppelin, Ozzy Osbourne, Mick Jagger, Rolling Stones, La vera essenza del satanismo è fare ciò che si vuole, Amore è la Legge, Run this Town, Jay Z, messaggio rivoluzionario di Gesù Cristo, San Paolo Apostolo, lettera ai Corinzi, Tutto ci è permesso, ma non tutto ci è utile, Non siate egoisti, pensate agli altri 

 

Musica e Satanismo - L'Influsso di Aleister Crowley

e l'eredità di Madame Blavastky

- Aleister Crowley e l'essenza della dottrina thélemita

- L'abbazia di Thélema e la diffusione dei principi

  satanici nel rock e nella musica moderna

- Musica e Satanismo: i discepoli di Aleister

- L'Inganno dell "Fa ciò che vuoi!"

 Video in allegato – Aleister Crowley e il suo

      influsso nero sulla musica  

 

di Emanuele Fardella e Sergio Basile

Aleister Crowley - Satanismo e Musica

 Fa ciò che vuoi!                                                                                                            

Catanzaro – Qualche mese, presso la casella di posta elettronica della nostra redazione ("Qui Europa") giunsero diverse "amichevoli" e-mail di un singolare personaggio. Un sedicente scrittore - sedicente "cristiano e cattolico praticante" – che si dimostrò  fin da subito molto interessato ai nostri articoli e alla linea editoriale di "Qui Europa". Col trascorrere del tempo (dopo diverse settimane) le e-mail di apprezzamento – e con esse la sua volontà di collaborare con il giornale – crebbero… Ma nella mia (Sergio) attività di correzione degli articoli e di analisi delle fonti notai ben presto che nei suoi primi pezzi giunti in redazione si nascondevano numerose imprecisioni e inganni… tra l'altro ben celati all'interno di  paragrafi afferenti ad informazioni e dati sacrosanti e inoppugnabili. Imprecisioni volte probabilmente – qualora  fossero state pubblicate – a metter in cattiva luce il giornale ed a gettare discredito su di esso.  Fatto sta che tutte le buone premesse iniziali e le sue buone intenzioni andarono subito in fumo e quello che doveva essere il probabile avvio di una collaborazione editoriale ebbe fine ancor prima di nascere. Dietro suggerimento di un'amica, tra l'altro, notai che sull'anonima home-page Facebook del personaggio (che, in aggiunta, non aveva inserito alcuna foto personale che aiutasse un suo riconoscimento diretto)  accanto a numerose foto distorte e stranamente sfocate/alterate di Gesù e della Madonna, campeggiava una grande scritta che recitava: "Fa ciò che vuoi!".

 Il Motto prediletto                                                                                                      

Vi chiederete: ma che ci sarà stato di tanto strano in quella scritta per farci storcere il naso e per dare ulteriore conferma a tutte le nostre perplessità sul fantomatico mister "X"? Nulla evidentemente, almeno se non si fosse trattato del motto per eccellenza di Aleister Crowley, occultista e padre del satanismo moderno. Evidentemente un modo come un altro per codificare l'appartenenza dell'ambiguo personaggio ad un gruppo di "amici particolari" e per rendere tale "appartenenza" immediatamente visibile ai suoi simili. Un mezzuccio, per contro, per nascondere la propria identità di troll dietro un'immaginetta o un santino: un modo per acquisire fiducia agli occhi degli ignari visitatori del suo profilo. Ma si sà, di questi personaggi il web è pieno e la prudenza, in tal senso, non è mai troppa. Tuttavia questa curiosa parentesi, se non altro servì ad accendere i fari sul misterioso Mr. Crowley e sui suoi luciferini seguaci. Specie, come vedremo, nella giungla della musica e del rock/pop, dagli anni sessanta ad oggi. Buona lettura!

Aleister Crowley - Satanismo e Musica

  Aleister Crowley e il suo influsso sulla musica                                               

Londra, Cefalù (Palermo) – Qualcuno ne avrà sentito parlare con riferimento alle accuse di satanismo che hanno spesso coinvolto gruppi appartenenti a diversi generi musicali, altri lo avranno forse notato nelle copertine di alcuni dischi o nelle t-shirt indossate dalle popstar. È stato definito un uomo malvagio, crudele, controverso. Il suo nome è Edward Alexander “Aleister” Crowley, mago e occultista nato nel 1875 (nel Warwickshire in Inghilterra) e morto nel 1947. Crowley – tra l'altro – nacque nell'anno in cui Madame Blavatsky (vedi approfondimenti in allegato, in calce all'articolo) fondò la Società Teosofica. Crowley – si legge nelle sue biografie – considerò sempre questo fatto come molto significativo: una sorta di curiosa eredità o affinità elettiva… "illuminata". In effetti come vedremo di seguito sia lui che la Blavastky ebbero missioni simili, per non dire identiche. Sembra strano il fatto che, soprattutto nel mondo della musica, molti musicisti reputino Crowley un grande personaggio, una mente illuminata, un saggio, addirittura un “maestro”. Ma pensandoci bene, forse così strano non lo è, almeno considerando le attuali derive "musicali" e "sociali". Di certo questa singolare ammirazione non è chiara: essa è difficilmente giustificabilema e, di certo, piuttosto imbarazzante. A differenza di tutti coloro che sono rimasti affascinati da Crowley senza sapere chi è davvero, adesso cercheremo di capire chi è quest'uomo e l'influenza che ha, tutt'ora, sull'industria dell'intrattenimento.

 Thélema e il Padre del Moderno Occultismo                                                   

Considerato il fondatore del moderno occultismo, Crowley ideò una nuova dottrina chiamata Thélema, incentrata sulla magia cerimoniale, che si proponeva di mettere l'uomo (e badate bene, non Dio) al centro di tutto. Molti dei simboli occulti che oggi vediamo nei video musicali facenti riferimento a tecniche di controllo mentale e a messaggi subliminali, derivano dalle pratiche sataniche del mago britannico. In sostanza, Crowley fu il pioniere della Rivoluzione OccultaSpesso, il famoso simbolo dell'occhio di Horus, viene visto come una semplice moda, un innocuo simbolo egiziano che non avrebbe nulla a che vedere con l'occulto, ma - come abbiamo dimostrato in dozzine e dozzine di articoli – non è affatto così. Anzi! L'occhio di Horus nasconde un significato molto più profondo ed occulto di quel che possa apparire.

 Crowley e l'Era di Horus – L'Arrivo del Regno… del Male                           

Per Crowley, rappresenta l'arrivo del regno di Horus, il dio che, secondo lui, porterà su questo mondo l'alba di una Nuova Era. L'Era di HorusSempre secondo l'occultista, il lavoro di Horus sarebbe quello di aiutare il genere umano a entrare in contatto con Lucifero (il Demonio). Ma in che modo? Desensibilizzando la popolazione ai simboli sacri e avvicinandola a quelli dell'èlite occulta. Ci troviamo già nell'Era di Horus? Il 20 marzo del 1904 Crowley avrebbe seguito le indicazioni dettate dalla moglie in stato di trance ed eseguì un rito di invocazione al dio egiziano Horus. Il dio-demone gli avrebbe comunicato l'imminente inizio di una Nuova Era, l'Era di Horus, affidandogli l'incarico di profeta con lo scopo di creare un legame tra l'umanità e la “forza solare-spirituale”. Questa nuova corrente – secondo l'occultista britannico – sarebbe stata presieduta dal dio Horus per i successivi duemila anni e avrebbe portato anche ad un'evoluzione della coscienza del nostro pianetaUn po' quello che sta succedendo ai giorni nostri… o che l'élite mondialista vorrebbe accadesse, facendo giungere l'umanità ad uno stadio-nero di irreversibilità. 

 Una Partita a termine                                                                                               

Crowley, quindi, non solo previde l'abbandono progressivo da parte della gente delle religioni tradizionali e l'attuale processo indotto di scristianizzazione (vedi secolarizzazione imperante) ma anche la transizione verso l'Era di Horus. Egli inoltre fece, e fa, anche parte dell'ingranaggio del motore che starebbe portando a questi cambiamenti che sono oggi sotto gli occhi di tutti. Ma per fortuna – e le Sacre scritture ce lo insegnano - il bene e Dio avranno l'ultima parola. L'Apocalisse in questo è molto chiara! Il Demonio ha già perso… Lui lo sa benissimo, ma in un ultimo folle e diabolico atto di orgoglio vorrebbe portar con se il maggior numero di anime verso la perdizione eterna.

 Thélema, la Nuova Era e il Piano degli Illuminati per un NWO                

La sua visione di una Nuova Era coincide con il piano secolare degli Illuminati per un ordine mondiale (NWO) laico governato da un èlite occulta. Crowley ha infatti avuto legami con alcune delle figure più potenti del mondo, collaborando con l'élite mondiale degli Illuminati che facilitò la propagazione di ThélemaThèlema è una parola greca che significa Volontà o Intenzione. È anche il nome di un'antica filosofia spirituale, riemersa negli ultimi cento anni e che sta gradualmente diffondendosi e stabilendosi nel mondo. Una delle prime menzioni di questa filosofia comparve nel “Gargatua e Pantagruele” di Francois Rabelais, scritto nel 1532 ma in realtà fu Crowley a svilupparla nel secolo scorso.

Abbazia di Thelema - Aleister Crowley

 L'Abbazia di Thélema e la diffusione dei principi satanici                           

In tal senso un evento decisivo fu quello della fondazione da parte di Crowley dell'Abbazia di Thèlema a Cefalù (Palermo) – vedi foto sopra –  promuovendone i suoi principi satanici che si diffusero in tutto il mondo. L'elemento essenziale della filosofia di Thèlema è proprio "Fai ciò che vuoi, e sarà tutta la Legge"Un invito a vivere senza regole, senza limiti, senza rispetto per se stessi e per gli altri. È la grande presunzione dell'uomo che vuole mettersi al posto di Dio e diventare Dio di se stesso, seguendo le leggi che gli fanno più comodo cercando di soddisfare il proprio egoistico piacere. Con il passare del tempo sono emerse diverse testimonianze di insospettabili personaggi dello spettacolo e in particolare della musica popolare che hanno ammesso di essere rimasti ammaliati dalla figura di questo diabolico “santone” seguendone e promuovendone gli insegnamenti.

 Musica e Satanismo – i Discepoli di Aleister                                                     

Nella sua recente autobiografia, il cantante degli AerosmithSteven Tyler ha ammesso di aver praticato la magia sessuale seguendo gli insegnamenti della Grande Bestia 666: "Se alcune canzoni iniziali degli Aerosmith come “Mama Kin” vi fanno sentire pruriginosi, sappiate che potrebbe essere dovuto alla Grande Bestia in persona, Mr. Aleister Crowley. Ho praticato la sua magia e conosco le sue opere. […] …non sto dicendo che ogni ragazza con cui ho dormito le abbia chiesto di pregare per la stessa cosa per cui stavo pregando: che gli Aerosmith diventassero la più grande band americana"Nel corso di un'intervista per il video musicale Run this TownJay Z indossava una maglia con cui è riportato il motto di Crowley, Do what thou wilt (Fai ciò che vuoi).

 Da Lady Gaga a Robbie Williams. Dai Beatles ai Led Zeppelin                 

La giovanissima cantante e attrice 21enne Taylor Momsen si esibisce spesso con t-shirt che confermano, palesemente, la sua devozione per Crowley e Satana. Robbie Williams lo cita nella sua canzone Random acts of kindness mentre Lady Gaga sembra omaggiarlo con il titolo provocatorio della sua canzone Do What You Want (Fai quello che vuoi). Ma andando indietro nel tempo ci accorgiamo che nel lontano 1967 i Beatles inclusero una sua foto tra altri personaggi influenti sulla copertina del loro disco Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band mentre Jimmy Page (chitarrista dei Led Zeppelin) è uno dei maggiori collezionisti mondiali di materiale crowleyano tanto da aver acquistato la casa di Crowley a Boleskine.

 Rolling Stones, Ozzy Osbourne e David Bowie                                               

E poi ancora citiamo Ozzy Osbourne - che gli ha dedicato la canzone Mr. Crowley - Mick Jagger dei Rolling Stones – che ha dichiarato di esserne sempre stato affascinato dal personaggio – e David Bowie, che lo cita nella canzone QuicksandLa lista degli artisti che si rifanno alle ideologie di Crowley, ahimè, è molto più fitta. Ho riportato (Emanuele) soltanto una piccolissima parte di dichiarazioni che attestano il grande influsso che ancora oggi esercita la Grande Bestia 666Aleister Crowley.

Aleister Crowley - Satanismo

 L'essenza della dottrina thélemita                                                                        

Quando la maggior parte delle persone pensa al satanismo, immagina il numero 666, i rituali, i sacrifici, le candele ecc… tutte cose verissime! Ma il satanismo puro è molto più semplice. La vera essenza del satanismo è fare ciò che si vuole, proprio come afferma la dottrina thélemita di CrowleyChi segue e promuove le idee di Crowley non fa altro che spianare la strada alla nuova Era di Horus tanto attesa dai satanisti. Fai ciò che vuoi può sembrare apparentemente interessante e invogliante ma è solo una trappola, un enorme inganno. Inverosimilmente, Crowley che amava definirsi "l'uomo più cattivo mai esistito", sviluppò e diffuse il concetto che l' “Amore è la Legge, "Amore" sotto il dominio della Volontà arbitraria del singolo”. Ma qual era il suo concetto di amoreI riti satanico-sessuali sarebbero una forma di amoreI sacrifici umani che sarebbero stati svolti a Cefalù, erano atti di amore?

 Il Messaggio Rivoluzionario di Cristo e quello dell'Anti-Cristo                

Se di Amore dobbiamo parlare, non posso non menzionare il messaggio rivoluzionario di Gesù Cristo, un messaggio di amore, di amore incondizionato verso tutti. Certo, il tipo di amore promosso da Crowley non corrisponde al concetto di amore di Gesù: esso è esattamente agli antipodi. Ma leggendo i suoi testi e la biografia si scorge comunque il grandissimo "amore" che lui aveva per la magia e per il satanismo, ed è per questo che la sua figura ha contribuito più di ogni altra a diffondere il sapere esoterico nella società. La sua opera e la sua vita sono un immenso "canto d’amore" e di adorazione per la magia, anche se, probabilmente, non traspare (per usare un eufemismo) un identico "amore" per se stesso e per gli altri: anzi traspare una volontà di autodistruzione. Crowley stesso si dichiarava strumento di forze superiori non controllabili.

 L'Inganno del "Fa ciò che vuoi"                                                                           

L'inganno del “fa ciò che vuoi…” è quello di credere in una specie di libertà assoluta, che rappresenta, in realtà, una forma di schiavitù assoluta. La vera libertà esiste quando l'uomo comprende il valore della cultura del limite ed il valore "sacro" dell'altro: da amare ed accogliere seguendo l'esempio di Gesù. Per essere davvero liberi è necessario porre dei confini morali alle proprie azioni, altrimenti tutto diventa lecito: droga, egoismo, crisi economiche indotte e fittizie, omicidi, induzione al suicidio, ricerca illimitata del potere e del denaro. Non c'è più rispetto ne per sé stessi e né per il prossimo: si diventa schiavi dei propri vizi. 

 Il Vero Amore, la Vera Libertà                                                                              

Gesù ci ama di un Amore incommensurabile tanto da essersi sacrificato per noi dandoci la libertà di scegliere la nostra strada, e nel Suo grande Amore, ci aspetta ad ogni angolo della nostra vita per offrirci Pace, Luce e Amicizia. Doni che danno il senso alla nostra esistenza, proiettandoci verso una vita che va oltre la morte. Un messaggio che è in contrapposizione a ciò che afferma il motto di Crowley ed a ciò che credono ed attuano i suoi seguaci, come d'altronde tutti i seguaci di Satana (la scimmia di Dio) e dei suoi mille volti: dalla musica al sociale, dalla politica all'economia, dalla moneta-debito (inganno monetario) alle persecuzioni ed alle guerre… che affligono il mondo e giocano contro l'uomo stesso. Citiamo infine ciò che l'apostolo Paolo scrisse nella prima lettera ai CorinziTutto ci è permesso, ma non tutto ci è utile; tutte le cose sono lecite, ma non tutte costruttive. Non siate egoisti, pensate agli altri! Quindi meglio «Ama e fa’ ciò che vuoi!»: come amava ripetere Sant'Agostino.

Emanuele Fardella, Sergio Basile  (Copyright Qui Europa © 2014 ) 
 
 

_____________________________________________________________________________________

 

 Video Correlato – Aleister Crowley e il suo influsso sulla musica                     

Guarda il Video - Aleister Crowley e il suo influsso sulla musica - http://youtu.be/6wg81uAgemU


 

 
 Appendice – Approfondimenti                                                                                 
 
 Satanismo e Occultismo Moderno: Blavatsky, Crowley & Co                      
 

Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891) è stata la fondatrice della Società Teosofica, la «madre» del movimento New Age e dell'occultismo moderno. La Blavatsky insegna nella sua opera "The Secret Doctrine" («La dottrina segreta»; 1888) che Lucifero era «più elevato e più vecchio di Yahwèh, e doveva essere sacrificato al nuovo dogma» della Chiesa. Inoltre, ella scrisse in questa sua «grande opera» che Satana, sotto diversi nomi divini, è realmente un'allegoria del «Bene, del Sacrificio, un Dio della Saggezza». La Blavatsky credeva che Satana fosse l'unico dio della Terra, «una cosa sola con il Logos», e la «riflessione cosmica di Dio». La Blavatsky associò Lucifero con Gesù Cristo. Questo concetto è parzialmente dedotto dalle varie interpretazioni mistiche della Parola di Dio. Nel Libro dell'Apocalisse (Ap 22, 16), Gesù è chiamato «la stella radiosa del mattino», e in Isaia Lucifero viene definito «figlio dell'aurora». Da un punto di vista mistico e astrologico, la stella del mattino è Venere che, negli insegnamenti delle varie scuole occulte, rappresenta simbolicamente Lucifero. E nei culti solari, la stella del mattino viene frequentemente identificata con il Sole, o «figlio» del mattino, e «figlio di dio». Secondo la teologia esoterica della Blavatsky, «Lucifero è luce divina e terrestre, allo stesso tempo lo "Spirito Santo" e "Satana"».

 Madame Blavatsky e "The Secret Doctrine"                                                        

Nella sua opera The Secret Doctrine ella è ancora più precisa: «E ora è stato provato che Satana, o il Dragone Rosso Infuocato, il "Dio del Fosforo" e Lucifero, o "Portatore di Luce" è in noi: è la nostra Mente, il nostro tentatore e Redentore, il nostro liberatore intelligente e Salvatore dall'animalismo più puro». Fortunatamente, la Bibbia dice le cose come stanno in una maniera molto semplice e chiara: San Paolo afferma (2 Cor 11, 14): «Anche Satana si maschera da angelo di luce».

 Il Periodico "Lucifer" e la Dottrina Capovolta                                                    

Per un certo periodo, la Società Teosofica pubblicò una rivista intitolata Lucifer, un periodico mensile che proclamava la dottrina capovolta secondo cui "Lucifero verrebbe a riscattare l'umanità". Nel numero di febbraio del 1917 la rivista Teosophy, l'organo ufficiale della Loggia Unita dei Teosofi di Los Angeles, apparve la ristampa di un articolo precedentemente pubblicato su "Lucifer", che forniva un racconto dettagliato della Creazione secondo la Teosofia: «E quando disse Dio: "Sia la luce", l'Intelligenza fu creata e la luce apparve. Poi, l'Intelligenza che Dio aveva alitato, come un pianeta liberato dal Sole, prese la forma di uno splendido Angelo, e i cieli lo salutarono con il nome "Lucifero". L'Intelligenza si risvegliò e penetrò nelle proprie profondità appena sentì questo apostrofo della Parola divina: "Sia la luce". Egli percepì di essere libero, poiché Dio aveva comandato che fosse così, e rispose, alzando la testa e aprendo le ali: "Io non sarò Schiavitù". [...] Quindi Dio sciolse dal suo petto il filo di splendore che tratteneva lo spirito superbo, e mentre lo guardava tuffarsi nella notte, segnando in lui un cammino di gloria, amò il figlio del suo pensiero, e sorridendo con un sorriso ineffabile, gli mormorò: "Era una cosa buona questa Luce"! Forse che Lucifero, nell'immergersi nella notte, disegnò con lui una pioggia di Stelle e di Soli per mezzo dell'attrazione della sua gloria»?

 Rosicrucianesimo, Massoneria, Mormonismo e Ordini Ermetici              

L'attuale revival dell'occulto di cui siamo testimoni è fortemente radicato in questi insegnamenti. E la stessa Teosofia emerse non diversamente da oggi, durante un periodo di crescente interesse per l'occulto. Nel corso dell'Ottocento, il rosicrucianesimo, la Massoneria, il mormonismo, gli Ordini Ermetici come la Golden Dawn («L'Alba Dorata»), il fiorire degli insegnamenti sulla reincarnazione, e gli scritti di occultisti come Eliphas Levi (1810-1875) e Aleister Crowley (1875-1947), avevano profondamente segnato il tessuto spirituale della società. Attingendo a queste fonti demoniache, Helena Petrovna Blavatsky e la sua organizzazione divennero terra fertile per ricercatori e sperimentatori spirituali.

 Terreno fertile per "New Age", Nazismo (Nazional Socialismo) & Co       

La Teosofia, fuoriuscita di questo calderone di misticismo, non solo depose le uova del movimento New Age, ma anche quelle degli altri Ordini Mistici e scuole di pensiero, incluso il nazismo (e nazional socialismo). Una volta nascosto all'interno del sacerdozio occulto delle religioni misteriche, il movimento New Age ha reso disponibili al pubblico gli insegnamenti di Lucifero. Dunque, un nuovo periodo di ringiovanita sperimentazione spirituale ha preso forma. Ma mentre questa nuova generazione di misticismo sta fiorendo, le sue dottrine luciferine stanno ritornando ai primi giorni della Storia, quando il Serpente disse che l'umanità poteva divenire uguale a Dio (Gn 3, 5).

 L'Antica Menzogna del Serpente e le Dottrine Segrete dell'Occultirmo   

Oggi, il Movimento New Age e le dottrine segrete dell'occultismo stanno tentando di fare ciò che Lucifero stesso cercò di diventare, vale a dire «come l'Altissimo». La loro pretesa al trono: la «redenzione» satanica dell'intelletto umano.

 Gesù Cristo offre la salvezza "dall'illuminazione" di Lucifero                      

Il Vangelo ci dice chiaramente che Gesù Cristo, e non Lucifero, è il Redentore dell'umanità. Gesù Cristo offre la salvezza dall'«illuminazione» di Lucifero, dall'orgoglio, dall'avidità, dall'egoismo, dall'odio, dalla malignità, dalla falsità, dal dolore e dalla morte. Sfortunatamente, l'umanità ha accettato la bugia del signore oscuro, ed è stata ostinatamente spinta a costruire un regno terreno per il distruttore.

 Il Duello – Il Vero Redentore contro il "Padre della Menzogna"                  

La questione si riduce a questo: Chi servirà l'umanità? Gesù Cristo – la vera «Luce del mondo» (Gv 8, 12) – che sacrificò Sè stesso per la nostra libertà spirituale, o Lucifero, il «padre della menzogna» (Gv 8, 44) e il carceriere delle anime? Ognuno di noi deve scegliere, e farlo presto. Dio è Luce e in Lui non c'è alcuna oscurità. "Se diciamo di essere in amicizia con Lui, e camminiamo nell'oscurità, mentiamo e non pratichiamo la verità. Ma se cammineremo nella luce, come Egli è nella luce, saremo nella Sua l'amicizia, e il Sangue di Gesù Cristo Suo Figlio ci purificherà da ogni peccato (1 Gv 1, 5-7)".

(approfondimento a cura del "Centro San Giorgio")

http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/articoli/ascesa_lucifero.htm

_____________________________________________________________________________________

 Altri Video Correlati – Oltre la Musica                                                                         

 

 

 

 

 

 

 

 

 

_____________________________________________________________________________________

 Articoli che potrebbero interessarti – Oltre la Musica                                            

 

 

Diabolica Follia – Marina Abramovic e Lady Gaga: L’arte dell’occulto

Diabolica Follia – Marina Abramovic e Lady Gaga: L’arte dell’occulto

Venerdì, Gennaio 10th/ 2014  – di Emanuele Fardella - Rubrica, "Oltre La Musica"  - Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre la Musica, Lady Gaga, Marina Abramovic, Arte dell'occulto, Jay Z, esercizi esoterici, Corna gialle, Picasso Baby, Satanismo, Riti esoterici, Hermann Nitsch, Pratiche di stregoneria, Lips of Thomas, Rhythm o    Diabolica Follia – Marina Abramovic [...]

Il Lato Oscuro della Musica – Confessioni Eccellenti sull’Industria Nera della Musica

Il Lato Oscuro della Musica – Confessioni Eccellenti sull’Industria Nera della Musica

– Mercoledì, Aprile 24th/ 2013 – Qui Europa – Osservatorio Nazionale Indipendente sull'Europa –  Rubrica "Il Lato Oscuro della Musica", di Emanuele Fardella – Il Lato Oscuro della Musica, Villaggio Globale, Mondialismo, Satanismo, Musica, Blues, Industria Nera, Ed Bradley, Bob Dylan, Vendita dell'anima, Crocevia, Nicole Scherzinger, Kate Perry, Britney Spears, Eminem, Michael Jackson, Tommy Mottola, Sony Music, Dannazione [...]

Ipersessualizzazione – Rihanna, Britney Spears e la Musica del Nuovo Disordine Mondiale

Ipersessualizzazione – Rihanna, Britney Spears e la Musica del Nuovo Disordine Mondiale

Venerdì, Novembre 8th/ 2013  – di Emanuele Fardella, Rubrica "Oltre La Musica"  - Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre la Musica, Industria dell'Intrattenimento, Iperessualizzazione Infantile, Perversione e degenerazione sessuale, Sexy Lolite, Pubblicità, Agenda degli Illuminati, Esposizione a Stimoli Sessuali, Pornografia, Cosmesi, Bad Girl, Rihanna, Britney Spears e la Musica del Nuovo Disordine Mondiale, Larry Rudolph, Hold Against Me,  Work Bitch    Ipersessualizzazione [...]

Il Lato Oscuro della Musica – Miley Cyrus e la Perversione Sistematica delle Nuove Generazioni

Il Lato Oscuro della Musica – Miley Cyrus e la Perversione Sistematica delle Nuove Generazioni

Mercoledì, Ottobre 23rd/ 2013  – di Emanuele Fardella, Rubrica "Oltre La Musica"  - Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre la Musica, Industria dell'Intrattenimento, Iperessualizzazione Infantile, Perversione e degenerazione sessuale, Sexy Lolite, Pubblicità, Agenda degli Illuminati, Esposizione a Stimoli Sessuali, Pornografia, Cosmesi, Disney Channel, Aborto e Farmaci Abortivi, Hannah Montana, Disgregazione della famiglia, Illuminati e [...]

Mk Ultra – L’Efficacia del Controllo Mentale nelle Strategie del Nuovo Ordine Mondiale e degli Illuminati

Mk Ultra – L’Efficacia del Controllo Mentale nelle Strategie del Nuovo Ordine Mondiale e degli Illuminati

Venerdì, Settembre 13th/ 2013  – Rubrica di Emanuele Fardella, "Oltre La Musica"  - Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre la Musica, Mengele, CIA, Usa, Nazismo, L'Eredità dell'Angelo della Morte, Josef Mengele, ricorso all'ipnosi, messaggi subliminali, LSD, cittadini americani e canadesi, Brainwashed, Cynthia Meyersburg, Mark Stokes, Tom Silver, Discovery Channel, James Holmes, luglio 2012, Il Cavaliere Oscuro il Ritorno, cinema del Colorado, Anders Behring Breivik, Adam Lanza, Strage di Newtown, Comunismo, Nuovo [...]

Rubrica: Il Lato Oscuro della Musica – Illuminati, da Star Disney a Icone Sexy

Rubrica: Il Lato Oscuro della Musica – Illuminati, da Star Disney a Icone Sexy

Lunedì, Settembre 2nd/ 2013  – Rubrica di Emanuele Fardella, "Oltre La Musica"  - Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre la Musica, Industria dell'Intrattenimento, Iperessualizzazione Infantile, Perversione e degenerazione sessuale, Hollywood, MK Ultra, Usa, Media, Sexy Lolite, Pubblicità, Agenda degli Illuminati, Esposizione a Stimoli Sessuali, Pornografia, Cosmesi, Farmacologia, Microprostituzione in età scolare, Eccessiva preoccupazione per [...]

Il Lato Oscuro della Musica – Applause, l’Inganno di Lady Gaga

Il Lato Oscuro della Musica – Applause, l’Inganno di Lady Gaga

 Mercoledì, Ottobre 9th/ 2013 – Rubrica di Emanuele Fardella, "Oltre La Musica" – Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre la Musica, Industria dell'Intrattenimento, Lady Gaga, Mother Monster, stregoneria, patto col diavolo, Bob Dylan, Marylin Monroe, John Fitzgerald Kennedy, Monarch, MK Ultra, Cia, Illuminati, Cigno nero di Aronofsky, Simbolismo occulto, Messaggi subliminali, Piano Dullas, Sergio Basile, Qui [...]

Rubrica – Il Lato Oscuro della Musica. I Follow Rivers: Lykke Li e la Fuga nelle Tenebre

Rubrica – Il Lato Oscuro della Musica. I Follow Rivers: Lykke Li e la Fuga nelle Tenebre

– Lunedì, Aprile 8th/ 2013 – Qui Europa – Osservatorio Nazionale Indipendente sull'Europa –  di Emanuele Fardella, Il Lato Oscuro della Musica – Lykke Li, Il Lato Oscuro della Musica, I Follow Rivers, Video, Analisi in Dettaglio, Villaggio Globale, Mondialismo, Simbolismo, Deserto, Illuminati, Nuovo Ordine Mondiale,  Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica, Oltre La Musica, Qui Europa, [...]

Rubrica: Il Lato Oscuro della Musica – David Bowie, il Profeta dell’Anticristo

Rubrica: Il Lato Oscuro della Musica – David Bowie, il Profeta dell’Anticristo

Mercoledì, Maggio 15th/ 2013  – Rubrica di Emanuele Fardella, "Oltre La Musica"  - David bowie, The Next Day, Marion Cotillard, Gary Oldman, Floria Sigismondi, Oltre la Musica, Il Lato Oscuro della Musica, Illuminati, Video Blasfemo, Arcivescovo di Canterbury, Oltre la Musica, Il Lato occulto della Musica, Il Lato Oscuro della Musica, Emanuele fardella, Qui Europa, Sergio Basile, [...]

Rubrica: Il Lato Oscuro della Musica – Katy Perry: Tensioni in Casa Hudson

Rubrica: Il Lato Oscuro della Musica – Katy Perry: Tensioni in Casa Hudson

 Lunedì, Maggio 6th/ 2013  – Rubrica di Emanuele Fardella, "Oltre La Musica"  - Katy Perry, Illuminati, Oltre La Musica , Il Lato Occulto della Musica, Emanuele Fardella, Simbolismo occulto, sette segrete, satanismo, occultismo, massoneria, Manipolazione mentale, pop star, Katy Perry, Messaggi subliminali,  Facebook, Labirinto, Katheryn Elizabeth Hudson, Keith Hudson, The Sun, Figlia del Diavolo, Pregate per lei, Wide Awake, [...]

Ecco Perchè L’Europa Rema Contro la Famiglia – Un Piano Perseguito da Secoli

Ecco Perchè L’Europa Rema Contro la Famiglia – Un Piano Perseguito da Secoli

Lunedì, 25th Febbraio/ 2013 – di Maria Laura Barbuto e Sergio Basile – Famiglia Tradizionale / Unione Europea / Corte dei diritti umani / Strasburgo / Vienna / Coppie gay / Adozioni / Rispetto diritti umani / Discriminazione ed uguaglianza / Sentenza / Stati europei / Vita / Natura / madre e padre / Sionismo [...]

Rubrica – Il Lato Oscuro della Musica e di Hollywood. Dominio MK Ultra

Rubrica – Il Lato Oscuro della Musica e di Hollywood. Dominio MK Ultra

Lunedì, Luglio 1st/ 2013  – di Emanuele Fardella  -  Oltre la Musica, Il Lato Occulto della Musica, Il Lato Oscuro della Musica, Illuminati, Oltre la censura, Emanuele fardella, Qui Europa, Nuovo Ordine Mondiale, Il Lato Oscuro di Hollywood, MK Ultra, Progetto Monarch, Madonna, Michael Jackson, Famiglia jackson, Lauryn Hill, Chiesa di Satana, Tempio di Set, Joe [...]

Moda e Nuovo Ordine Mondiale: Circondati e Sommersi dallo Sterco di Satana

Moda e Nuovo Ordine Mondiale: Circondati  e Sommersi dallo Sterco di Satana

Mercoledì, Maggio 22nd/ 2013 – L'Editoriale di Sergio Basile  –   Globalizzazione, Nuovo Ordine Mondiale, Skull and Bones, Massoneria, Usa, Mondialismo, Sterco del Diavolo, Teschi, Magliette con pimamidi, simbologia occulta, Satana, Gadu, Lucifero, Dio Moloch, Gufi, Occhio onniveggente, Sionismo, Il Lato occulto della Musica, oltre la Musica, sionismo, Sacre Scritture, Talmud, Statua della Libertà, Dissoluzione degli Stati Nazionali, Theodor [...]

Disney World Usa – Parte la Sperimentazione di Massa del Microchip RFID: complice, Topolino

Disney World Usa – Parte la Sperimentazione di Massa del Microchip RFID: complice, Topolino

Sabato, Gennaio 19th/ 2013 – L'Editoriale di Vincenzo Folino – Disney Microchip RFID / Microchip RFID e Topolino / Sperimentazione microchip su larga scala / Disney / Rfid biochip / Usa / Controllo / Microchip / Biochip / Grande fratello / Controllo globale / Informazioni rilevanti / Dati sensibili / Cittadini schedati / Commissariamento umano [...]

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa