La cospirazione eugenetica – 2 – Chi sono gli eugenisti?

Lunedì, 19 febbraio / 2018 

- di Thierry Lefévre 

 Redazione Quieuropa, Eugenetica, eugenisti,International Planned Parenthood Federation, ONU  

La cospirazione eugenetica - 2 - Chi sono

gli eugenisti?

L'ideologia della cultura della morte: identità,

organizzazioni e politiche degli eugenisti

 

di Thierry Lefévre / La connexion eugéniste

EUGENISTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Chi sono gli eugenisti?                                              

Roma Tra gli eugenisti, ricordiamo due grandi famiglie: 1) quella dei capitalisti opportunisti o liberi pensatori (Rockefeller, Kellog, Mellon, Ford, Carnegie, Agnelli, Mac Cormick, ecc…), che trovano nell'eugenetica una giustificazione al loro egoismo e un pretesto per distruggere quei popoli che sono potenziali concorrenti, con la scusa del progresso e della loro felicità; 2) I socialisti materialisti, internazionalisti o nazionalisti (che in Germania divennero nazionalsocialisti), che frequentavano gli ambienti intellettuali delle grandi città. Ben presto i primi finirono per finanziare i secondi.

                          Si pensava che la rivelazione degli orrori nazisti

                           avrebbe definitivamente bandito l'eugenetica.

                           Ciononostante, «gli anni successivi la guerra

       non hanno visto una condanna inorridita ed energica dell'eugenetica;

se il discorso eugenetico è diventato più raro, non è tuttavia scomparso e, quando si esprime, lo fa senza un eccessivo imbarazzo» (1)In Francia, l'attivismo eugenetico è un fatto che riguarda più gli estremisti neo-malthusiani, i libertari e i socialisti che i medici. Queste minoranze estremiste hanno assicurato e assicurano ancora la propaganda e fungono da ripetitori dell'eugenetica anglosassone, che associa molto più facilmente il denaro, i medici e i militanti. Ciò non significa che i medici francesi non siano eugenisti. Non lo sono apertamente, ma hanno assorbito la mentalità eugenista durante la loro formazione, in seguito alle manipolazioni della lobby abortista fin dagli anni '50. In Francia, la propaganda degli eugenisti, che si confondono con i neo-malthusiani, fu repressa a partire dal 1920, a causa di una presa di posizione populista da parte dello Stato. Essa riprese negli anni '50, soprattutto per iniziativa della Massoneria. I militanti del Birth Control hanno trovato da lunga data forti appoggi e un humus favorevole presso le correnti che il Planning Familial qualifica come «razionaliste»: la Massoneria, la Ligue des Droits de l'Homme («Lega dei Diritti dell'Uomo»), il Libre Pensée («Libero Pensiero») e l'Union Rationaliste («Unione Razionalista»).

(1) Cfr. A. Carol, Histoire de l'eugénisme en France («Storia dell'eugenetica in Francia»), 1995, pag. 339. Anne Carol osserva alcune derive eugenetiche in Francia nel P.M.A. e nell'aborto. Ma siccome essa non studia che i medici, non scopre la vasta ridistribuzione strategica dell'eugenismo sotto altre sigle e utilizzando tecniche ben più efficaci che quelle usate dal 1933 al 1945.

 Alleanza tra sette anti-cristiane                             

L'insieme di queste correnti è in realtà un'alleanza tra sètte esoteriche e «mangia-preti», accomunati dall'odio per il cristianesimo. Quanto alla Gran Bretagna, essa ufficializzò fin dagli anni '20 le pratiche neo-malthusiane. La Svezia ha fatto lo stesso. Gli Stati Uniti e il Giappone non hanno conosciuto una vera repressione dell'eugenetica. Ciò spiega forse perché questi Paesi sono i

                             principali promotori dell'eugenetica nel mondo.

L'Eugenics Society inglese venne fondata grazie alla collaborazione di eugenisti noti, tra cui Margaret Sanger (vedi foto – seconda grande da sinistra – Ndr) e Carlos Paton Blacker (1897-1975 - vedi foto: seconda grande da destra – Ndr), e l'International Planned Parenthoood Federation, ospitata negli uffici dell'Eugenics Society di Londra. Dal 1969 al 1975, il Presidente del Comitato Direttivo dell'International Planned Parenthoood Federation era George Cadbury (1907-1977 - vedi foto), membro dell'Eugenics Society inglese. L'International Planned Parenthoood Federation è membro di quest'ultima fin dal 1977. Essa è una federazione internazionale che raccoglie tutti i movimenti di Pianificazione Familiare, e particolarmente il Mouvement Français pour le Planning Familial

 Agenda delle organizzazioni eugenetiche              

È l'International Planned Parenthoood Federation e i suoi satelliti nei diversi Paesi che hanno ottenuto:

                       la legalizzazione prima della contraccezione artificiale 

                                    e poi dell'aborto nei Paesi occidentali,

    come strumenti della «libera scelta» all'interno della Rivoluzione Sessuale 

                          (la parola «scelta» è sinonimo di «selezione»…)

                                                            ♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

                                        la sterilizzazione involontaria

                    e la diffusione dei mezzi abortivi nel Terzo Mondo,

                                     passati come «servizi sanitari»;

                                                            ♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

          la sterilizzazione e l'aborto obbligatorio nella Cina comunista.

 Planned Parenthood Federation: politiche           

La politica d'insieme dell'International Planned Parenthood Federation può essere riassunta in alcuni punti:

                                    La violazione e lo sfruttamento della Legge:

                      «Le associazioni di "Planning Familial" e gli altri organismi 

non devono addurre l'assenza di una Legge o l'esistenza di una Legge sfavorevole 

                                      come una scusa per la loro inoperosità;

               l'azione al di fuori della legge, e la stessa violazione della legge,

                         fa parte del processo che stimola il cambiamento» (2).

                                                                            ♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

                                                           La coercizione:

                            l'International Planned Parenthoood Federation

                     sostiene la politica degli aborti forzati attuata dalla Cina,

             «la più notevole di tutte le politiche di pianificazione familiare» (3).​

(2) Cfr. The Human Right of Family Planning («Il diritto umano alla pianificazione familiare»), I.P.P.F., Londra 1984; A Strategy for Legal Change («Una strategia per il cambiamento della Legge»), I.P.P.F., Londra 1981. (3) Cfr. Human Numbers, Human Needs («Numeri umani, bisogni umani»), I.P.P.F., Suffolk 1984; Resource Developments («Risorse sviluppi»), I.P.P.F., luglio 1986, pag.1; Reports to Donors («Rapporti ai donatori»), I.P.P.F., ottobre 1983.

EUGENISTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Sostegno governativo e attacchi alle nazioni       

Il sostegno governativo: l'International Planned Parenthoood Federation è sostenuta dal denaro dei contribuenti britannici fin dal 1967, anno di introduzione dell'aborto in Inghilterra. Nel 1980, il Governo britannico ha stanziato all'International Planned Parenthoood Federation 22 milioni di sterline; nel 1987, la cifra è salita a 66 milioni di sterline. In merito agli attacchi contro le altre culture nazionali c'è da dire che: «Una precedenza speciale è stata data, all'interno della regione europea, con l'aiuto dell'International Planned Parenthoood Federation, a quei Paesi che hanno al loro interno determinate barriere culturali o religiose contro la pianificazione familiare, a quei Paesi che hanno adottato politiche nataliste…» (4).

(4) Cfr. F.P.A. Annual Report, I.P.P.F., 1978.

 Incoraggiamento della promiscuita sessuale        

L'incoraggiamento alla promiscuità sessuale è favorito mediante la diffusione di letteratura e la distribuzione senza controllo dei mezzi detti «contraccettivi».

                                         L'omosessualità e la pedofilia

     sono dei comportamenti sessuali che vanno incoraggiati perché sterili.

L'International Planned Parenthoood Federation e i suoi affiliati pretendono di lottare contro l'AIDS, di ridurre il numero delle gravidanze adolescenziali e di migliorare le condizioni di vita delle donne. In realtà, i risultati che si osservano sono esattamente inversi, con altri effetti non pubblicati che corrispondono agli obiettivi eugenisti: ad esempio, l'aumento del tasso di aborti negli Stati Uniti tra la popolazione di colore (5).

(5) In Francia, il Mouvement Français pour le Planning Familial vorrebbe l'estensione della legge sull'aborto anche per le donne immigrate, svelando una chiara continuità con la politica eugenetica che ha sempre considerato gli extracomunitari come razze inferiori.

 Pressioni delle lobby sul piano internazionale      

In merito alle pressioni delle lobby sul piano internazionale, c'è da dire che l'International Planned Parenthoood Federation esercita una forte influenza sull'O.N.U. e sui suoi organismi, come l'U.N.I.C.E.F. (quest'ultima sovvenziona le attività del Planning Familial), l'Organizzazione Mondiale della Sanità e l'U.N.E.S.C.O..

                              Il primo Segretario generale dell'U.N.E.S.C.O,

           Sir Julian Sorell Huxley (1887-1985 – vedi foto: prima grade a destra),

                               era Presidente dell'Eugenics Society inglese

(nonché fratello di Aldous Huxley: tra gli architetti del "Nuovo Mondo" più noti – Ndr)

Le conferenze internazionali sulla popolazione, organizzate dall'O.N.U., sono dovute ad iniziative eugeniste.

Thierry Lefévre - La connexion eugéniste

partecipa al dibattito:
 

infounicz.europa@gmail.com / redazione.quieuropa@gmail.com

Segui su Facebook la nuova pagina - Qui Europa news | Facebook

________________________________________________________________________________________________________________

 Articoli correlati                                                           

La cospirazione eugenetica – L’ideologia della cultura della morte

La cospirazione eugenetica – L’ideologia della cultura della morte

Domenica, 18 febbraio / 2018  - di Thierry Lefévre -   Redazione Quieuropa, Eugenetica, cultura, ideologia della morte, Darwin, Massoneria, New Age  La cospirazione eugenetica L'ideologia della cultura della morte e i suoi mentori occulti e manifesti                   Do what thou wilt («Fa ciò che vuoi»)                   [...]

Agenda 21: i piani degli illuminati per sterminare l’umanità

Agenda 21: i piani degli illuminati per sterminare l’umanità

Venerdì,  6 Maggio/ 2016  - a cura di Floriana Castro Agnello / Antimassoneria  - Redazione Qui Europa, Redazione Antimassoneria, Floriana Castro, Agenda 21, Henry Kissinger, Signoria di Gesu’ Cristo, terrarealtime, ritornare alla nostra fede, microchip, Apostasia, Venuta Finale di Gesu’ Cristo sulla Terra, consumatori inutili, campi di concentramento FEMA, Rockefeller, Zbigniew Brzezinski, preghiera, conversione e penitenza, risveglio globale, modello di genocidio , citazioni malthusiane, Theodore Roosevelt, Paul Ehrlich, The Population Bomb, Mikhail Gorbachev, Henry Kissinger  Agenda 21: i [...]

Vaccini – Un problema medico ed etico: Lettera di Don Marco Belleri alla Pontificia Accademia Pro Vita

Vaccini – Un problema medico ed etico: Lettera di Don Marco Belleri alla Pontificia Accademia Pro Vita

Martedì, 3 ottobre / 2017  – Lettera di Don Marco Belleri alla Pontificia Accademia Pro Vita -  Redazione Quieuropa, Don Marco Belleri, Pontificia accademia Pro Vita, Vaccini, Lettera  Vaccini – Un problema medico ed etico Lettera di Don Marco Belleri alla Pontificia Accademia Pro Vita ►Video correlato: intervista al Prof. Montanari, esperto      di fama mondiale di nanopatologie   Lettera di Don [...]

Dossier / Speciale Vaccini – Valutazioni preventive per una presa di coscienza e una scelta consapevole

Dossier / Speciale Vaccini – Valutazioni preventive per una presa di coscienza e una scelta consapevole

Venerdì, 29 settembre/ 2017  – Dossier / Speciale di Antonio Bassi -  Redazione Quieuropa, Antonio Bassi, Vaccini, valutazioni preventive, reazioni, danni gravi, minaccia  Dossier / Speciale Vaccini – Valutazioni preventive per una presa di coscienza e una scelta consapevole Ecco perché il decreto sui vaccini appare illegittimo: danni, reazioni gravi, forzature e carenze informative   Dossier / Speciale vaccini [...]

Lettera di una madre preoccupata – I miei figli hanno avuto gravi reazioni ai vaccini

Lettera di una madre preoccupata – I miei figli  hanno avuto gravi reazioni ai vaccini

Venerdì, 22 settembre/ 2017  di Mirella Fuccella  Redazione Quieuropa,  Caccini, Mirella Fuccella,  abusi vaccinali, strategia. divieto analisi prevaccinale  Lettera di una madre preoccupata – I miei figli hanno avuto gravi reazioni ai vaccini Orwell 2017  – Vaccini: qual è la stretegia del Ministero della Salute?   di Mirella Fuccella – Lettera alla redazione     [...]

Speciale. Aborto Procurato: la Crisi-Truffa e i Signori della Morte – 1

Speciale. Aborto Procurato: la Crisi-Truffa e i Signori della Morte – 1

Venerdì, Agosto 16th/ 2013 – QE Speciale - Aborto Procurato: La crisi-truffa e i Signori della Morte -  – di Luca Campanotto, Avv. in Rivignano (Ud) – Aborto, Aborto Procurato, IVG, Interruzione di Gravidanza, Luca Campanotto, Madre Teresa di Calcutta, crisi indotta dell'Eurozona, aborti e suicidi massificati, femminicidio, omicidio pluriaggravato prenatale, Aborto e Principi Costituzionali lesi, L.194/78 e IVG, La spirale uccide i bambini, Le abortiste [...]

Aborto, i Signori della Morte – Seconda Parte

Aborto, i Signori della Morte – Seconda Parte

Martedì, Ottobre 1st/ 2013  - Avv. Luca Campanotto, Rivignano (Ud) – Aborto, Aborto Procurato, IVG, Interruzione di Gravidanza, Luca Campanotto, aborti e suicidi massificati, omicidio pluriaggravato prenatale, Aborto e Principi Costituzionali lesi, L.194/78 e IVG, Eugenetica, Osservatorio nazionale sulle Politiche comunitarie, QuiEuropa    Speciale Aborto: i Signori della Morte – 2 Italia-Cina – Aborti "Terapeutici": Omicidi Eugenetici, Progetto per l'autodistruzione  [...]

Ex-massone: le leggi contro la famiglia sono promosse dalle logge massoniche

Ex-massone: le leggi contro la famiglia sono promosse dalle logge massoniche

Martedì,  Marzo 1st/ 2016 - di Redazione Nomassoneriamacerata.blogspot.it - Redazione Quieuropa, Nomassoneriamacerata, Testimonianza, Actuall,  aborto, eutanasia, divorzio, matrimonio gay, logge di diritto umano, perché ho smesso di essere massone, Lourdes, Conversione al Cattolicesimo, intervista, Serge Abad-Gallard, leggi contro la famiglia, logge massoniche, Parigi, Francia, Massoneria, influenza della massoneria sull apolitica, fratellanza parlamentare, Jacques attali, Bilderberg Club, L'homme nomade, Jean-Marc Ayrault, [...]

I segreti della pillola anticoncezionale – dalla nascita ai veri obiettivi occulti – 2

I segreti della pillola anticoncezionale – dalla nascita ai veri obiettivi occulti – 2

Lunedì,  Aprile 27th/ 2015       - di Chiara Comini - Redazione Quieuropa, Chiara Comini, Pillola, anticoncezionali, Erin Brockovich, Michelle Garcia, Tim Byers, universita' del Colorado, Denver, betacarotene, tumore dei polmoni, selenio, tumori della pelle, vitamina E, tumore della prostata, Acido folico e vitamina B , cancro del colon, Essure, Bayer, Enovid, Club di Roma, la Corte Costituzionale abroga l’art. 533 del codice penale, Rockefeller, controllo della popolazione, NichoLas Rockefeller, Hugh Hefner, premio Nobel Frederick Robbins, Richard Nixon, Rapporto Kissinger  NSSM 200 del [...]

I segreti della pillola anticoncezionale, la morte in pastiglia – 1

I segreti della pillola anticoncezionale, la morte in pastiglia – 1

Venerdì,  Aprile 24th/ 2015       - di Chiara Comini - Redazione Quieuropa, Chiara Comini, Pillola, anticoncezionali, Erin Brockovich, Michelle Garcia, Tim Byers, universita' del Colorado, Denver, betacarotene, tumore dei polmoni, selenio, tumori della pelle, vitamina E, tumore della prostata, Acido folico e vitamina B , cancro del colon, Essure, Bayer, Yaz e Yasmine, Erin Brockovich. Michelle Garcia, trombosi e embolie polmonari, Marion, Meliane, Jane Bennett e Alexandra Pope, La Pillola. È la scelta giusta per te?, fonti scientifiche indipendenti , testimonianze, prodotto [...]

La Scuola di Francoforte: la congiura della corruzione – Prima Parte

La Scuola di Francoforte: la congiura della corruzione – Prima Parte

Martedì,  Maggio 5th/ 2015       - di Timothy Matthews - Redazione Quieuropa, Centro San Giorgio, Timothy Matthews, Scuola di Francoforte, Paolo Baroni, società comunista, Satana lavora nell'ombra, Satana lavora nel silenzio, Joseph de Maistre, Hegel, da Marx, da Nietzsche, da Freud e da Weber, Istituto Marx-Engels di Mosca, Lenin, György Lukács, Willi Münzenberg, Felix Weil, Università di Tübingen e di Francoforte, Martin Jay, Carl Grünberg, Max Horkheimer, Adolf Hitler, Columbia, [...]

La Scuola di Francoforte: dalle droghe al gender – Seconda Parte

La Scuola di Francoforte: dalle droghe al gender – Seconda Parte

Giovedì,  Giugno 25th/ 2015       - di Timothy Matthews - Redazione Quieuropa, Centro San Giorgio, Timothy Matthews, Scuola di Francoforte, Paolo Baroni, società comunista, Satana lavora nell'ombra, Satana lavora nel silenzio, Università di Tübingen e di Francoforte, Martin Jay, Carl Grünberg, Max Horkheimer, Adolf Hitler, Columbia, Princeton, Brandeis, California, Bibbia, Famiglie, Corruzione programmata, Università, Nevitt Sanford, Aldous Huxley, L'impatto della scienza sulla società, uso delle droghe psichedeliche, Joseph Califano [...]

Divorzio Breve e Agenda Massonica – Cosa fa la Chiesa? – Prima Parte

Divorzio Breve e Agenda Massonica – Cosa fa la Chiesa? – Prima Parte

Martedì, Maggio 26th, 2015 - di Sergio Basile e Pierfrancesco Nardini -  Redazione Quieuropa, Nostro Signore Gesù Cristo, Pierfrancesco Nardini, Sergio Basile, Sant'Agostino, Divorzio Breve, Tribunali, Agenda Massonica, San Giovanni Paolo II, Catechismo della Chiesa Cattolica, Signore da chi andremo, Sinodo sulla famiglia di ottobre 2015, unica, vera famiglia, Chiesa cattolica, Eucaristia, inganno diabolico, Socialismo, illuminati, Agenda massonica, Stalin, Lenin, Scuola di Francoforte  [...]

Pedagogia della vergogna – L’età del regresso: dalla Scuola di Francoforte alla psicoanalisi

Pedagogia della vergogna – L’età del regresso: dalla Scuola di Francoforte alla psicoanalisi

Mercoledì, 14 gennaio/ 2018  – di Roberto Pecchioli -  Redazione Quieuropa, Roberto Pecchioli, Sessantotto, Pedagogia della vergogna, Scuola di Francoforte  Pedagogia della vergogna – L'età del regresso: dalla Scuola di Francoforte alla psicoanalisi L'abolizione della frontiera tra bene e male: svalutazione dei doveri e finto progresso   di Roberto Pecchioli                  [...]

Francia – Aborto, Diritto a tutti gli Effetti per Tutti

Francia – Aborto, Diritto a tutti gli Effetti per Tutti

Lunedì,  Gennaio 27th/ 2014 – di Stefano Lombardi – Iniziativa di libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di "Qui Europa" Stefano Lombardi, Francia, Aborto per tutti, 30 anni di carcere, 30mila euro di multa, Najat Vallaud-Belkacem, Fondazione Jérôme Lejeune, In Francia si verificano 220 mila aborti all’anno, Hollande ha creato un sito internet per «sponsorizzare l’aborto, Francois Hollande  Francia, l’aborto è diventato un "diritto a [...]

 

Aborto Procurato: un crimine legalizzato e pianificato

Aborto Procurato: un crimine legalizzato e pianificato

Sabato, Febbraio 22nd/ 2013 – QE Speciale - Aborto Procurato: un crimine legalizzato -  Redazione QE / Ass. Aderenti Nazionali per la Tutela dei Minori Aborto, Aborto Procurato, IVG, Interruzione di Gravidanza, Luca Campanotto, Madre Teresa di Calcutta, crisi indotta dell'Eurozona, aborti e suicidi massificati, femminicidio, omicidio pluriaggravato prenatale, Aborto e Principi Costituzionali lesi, L.194/78 e IVG, La spirale uccide i bambini, Le abortiste femministe sessantottine, Genocidio [...]

 
DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa