Europa, Usa, Musica e Costume – Kesha: dopo la Strage di Newton “Die Young” ritirato dalle radio Usa

Il Lato Occulto della Musica - Kesha e gli Sviluppi della Strage di Newton

Die Young - Chiesto e Ottenuto il Ritiro del Video dalle Radio Usa, dopo la Strage di Newton

Il Lato Occulto della Musica - Die Young, riti satanici e richiamo al degrado sessuale

Il Lato Occulto della Musica - Die Young e i Messaggi di istigazione alla morte

Venerdì, Dicembre 21st/ 2012

- di Emanuele Fardella, Il Lato Occulto della Musica  -

Kesha / Europa / Cultura / Giovani / Tendenze / Costume in Europa / Musica / Pop / Rock / Lato occulto della mucica / Londra / Parigi / Roma / Berlino / Amsterdam / Kesha / Musica in Europa / Propaganda subliminale / Video / Emanuele Fardella / Illuminati / Controllo mentale / Simbolismo occulto / Satanismo / Inno alla violenza / Ritiro del video / Usa / Strage di Newton / Twitter / Messaggio di Kesha / Rito / Dissacrazione / Musica del diavolo /  Sandy Hook School / Connecticut / strage del 14 dicembre / Strage di Newton / Usa / Adam Lanza / Massacro di 30 bambini e sei adulti / Sacerdotessa di una setta / Massoneria e satanismo / Scopo del video / Simbolismo massonico-sastanico / Magia Nera / corruzione sessuale / Mass Media / Cultura popolare / Tendenze / Spiritualità Degradata / Pericoli / Degradazione sessuale / Inganni dei Mass Media / Lavaggio del cervello / Moloch / Sacrifici umani / Bosco Boemo / Teschi / Teschio e ossa / Piramidi / Euro / Il lato occulto della Musica 

Europa, Usa, Musica e Costume – Kesha: dopo

la Strage di Newton il brano "Die Young" è

stato ritirato dalle radio Usa 

Un video poco subliminale e molto eloquente. Un

inaccettabile e folle inno a satanismo e violenza

Le scuse e la strana confessione di Kesha su Twitter.

La "magica" Rimozione del commento da Twitter 

 

di Emanuele Fardella

Londra, Roma, Los Angeles, New York  – Cari lettori, l'Osservatorio Nazionale "Qui Europa" la scorsa settimana ha inaugutaro una nuova rubrica ampliando ed arricchendo i contenuti del giornale  all'interno della nostra categoria "Cultura". Tale scelta redazionale risponde alla necessità di comprendere a trecentosessanta gradi tutti i mutamenti in corso in Europa, e non solo, sull'onda di particolari cambiamenti sociali e di costume in atto su scala mondiale. In tale ottica, infatti, crediamo fermamente che la cultura ed in particolare la musica (espressione più diretta di arte) abbiano oggi un importante ruolo di crescita o – al contrario – destabilizzazione del sistema nell'ambito dell'intera società "civile" del Vecchio Continente. Tali "cambiamenti" spesso alienano dalla sola sfera politica, geopolitica, religiosa, economica e giuridica, andando ad interessare ed intersecare da vicino altre prerogative squisitamente culturali legate all'intrattenimento. Fenomeni che toccano da vicino soprattutto i giovani ed il loro mondo. Già, proprio i giovani! Il futuro dell'Europa. In tal ottica a periodicità settimanale analizzeremo le novità che interessano il panorama musicale, specie a livello continentale, valutando elementi spesso inafferrabili o incomprensibili anche dinnanzi all'occhio del più attento osservatore.  Buona lettura.

 La Strage di Newton e le scuse di Kesha su Twitter                         

“Sono molto molto dispiaciuta per tutti quelli che  sono stati coinvolti in questa tragedia. E comprendo che la mia canzone sia ritenuta adesso inadeguata”. Con queste parole lasciate sul social network Twitter, la "cantante" (?) americana Kesha ha chiesto scusa per il suo brano Die Young, ritenuto offensivo dopo la strage del 14 dicembre alla Sandy Hook School di Newtown, nel Connecticut, in cui il giovane Adam Lanza ha massacrato 20 bambini e sei adultiIl nuovo singolo della 25enne popstar è stato quindi ritirato dalle radio americane.

 Strana Confessione – "Sono stata costretta a cantare quel testo!"

Non avevo voglia di cantare quel testo, ma sono stata costretta”, aveva confessato sempre su Twitter in precedenza la cantante, ma le sue parole sono state magicamente rimosse poco dopo. La sua etichetta discografica si è rifiutata di commentare le dichiarazioni della star. Il brano in questione, in effetti, fa riferimento alla “morte da giovani” e il videoclip è probabilmente uno dei video più evidenti degli Illuminati.

 Inno satanico – Uno dei video più evidenti degli Illuminati           

Il simbolismo è così palese da risultare quasi ridicolo. Alcuni sostengono che Kesha lo abbia fatto per prendere in giro le teorie cospirative. Questo è plausibile, ma questa teoria dovrebbe emergere ogni qualvolta un video contenga simbolismo occulto. Quindi tutti i video prendono in giro il simbolismo degli illuminati? Vi assicuro che non è così in quanto  Kesha non ha scritto il testo della canzone e non ha diretto il video: ha solo eseguito quello che le è stato detto di fare come la maggior parte delle popstar.

 Sconcertante scopo del Video – Massoneria e Satanismo come moda          

Lo scopo di questo video non è altro che diffondere sempre di più il simbolismo massonico-satanico facendolo diventare, gradualmente, parte della cultura popolare. Esporre  e desensibilizzare quindi i giovani ai simboli utilizzati nel satanismo trasformandoli in “moda” e “tendenza”.

 L'Analisi del Video nel dettaglio                                                         

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Kesha veste i panni di una sacerdotessa di una setta, che viene trasportata dai suoi adepti in quella che sembra essere una chiesa sconsacrata e abbandonata. La prima cosa che fanno quando entrano nella chiesa è distruggerla e scatenarsi al ritmo di musica. La danza si trasforma presto in un'orgia decorata fittamente dal simbolismo occulto ricordando i rituali di magia nera.

 Corruzione sessuale e Ricerca della Morte                                       

Nella scena finale mentre la sacerdotessa e i suoi seguaci si  scatenano in diverse forme di corruzione sessuale, arrivano i poliziotti, circondano la chiesa e cominciano a sparare. Quando ciò accade, Kesha spavaldamente si avvicina alle forze dell'ordine e il video termina lasciando gli spettatori nel dubbio. Come andrà a finire? Dal momento che la canzone si chiama Die Young siamo portati a credere che Kesha venga uccisa dalla Polizia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Culto e Istigazione alla morte – Dissacrazione della Vita Umana e del Sesso 

La frase We’re gonna die young (Moriremo giovani) è ripetuta innumerevoli volte , come se si volesse instillare nella mente degli adolescenti il fatto che la vita umana è priva di valore. Il video promuove, infatti, il culto della morte, la sessualizzazione totale, il materialismo e una corrotta e degradata spiritualità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 I Falsi Profeti della Cultura della morte e dell'odio 

Il simbolismo degli Illuminati che vediamo nella cultura popolare sta diventando così diffuso da diventare esso stesso cultura popolareMentre alcuni potrebbero sostenere che “si tratta di una tendenza” o che “Kesha ci sta scherzando sopra”, non vedono l'importante inversione che si sta verificando: le tendenze sono create dai mass media e imposte al mondo attraverso la ripetizione e l'onnipresenza. Lo stile di vita propagandato dal satanismo induce la gente ad essere vuota, priva di valori forti e suggestionabile dai mass-media. Facciamo quindi attenzione a ciò che guardiamo e ascoltiamo! Ed anche – aggiungerei – come ci vestiamo. Non a caso il sistema della "moda" globale ci propina in tutte le salse (specie guardacaso in questo 2012) teschi, gufi (simboli del dio pagano Moloch, al quale molti ancora oggi offrono sacrifici umani) piramidi, occhi onniveggenti ed altri simboli occulti pericolosi e deleteri, affinché i burattini della società possano farli propri, affezzionarsi ad essi e diffonderli seguendo le mode del momento. Non cadiamo in questo inganno, nel tempo dell'Inganno Globale. Impariamo a distinguerci dalla massa (telecomandata) ed a ragionare, pensare e vestirci con il nostro cervello. Il pericolo di omologazione è più grande e dannoso di quanto possiamo immaginare. Intanto, notizia dell'ultima ora – diramata nel TG UNO delle 13,30 – negli Usa è stato appena sventato il piano di una sedicenne per far saltare in aria la sua scuola. Sono fatti che dovrebbero farci molto pensare ed interrogare su ciò che accade intorno a noi e sui messaggi di morte che molti media ci trasmettono in maniera subdola ed ammiccante.

Emanuele Fardella (Copyright © 2012 Qui Europa)

http://www.youtube.com/MrTheFardellino

_______________________________________________________________________________

VIDEO / Contatto Facebook                                                                                        

Qui Europa - DIE YOUNG – MORIRE GIOVANE! – Kesha e gli ILLUMINATI – La Canzone fu ritirata dalle radio Usa dopo la strage di Boston… Ecco perchè -http://www.youtube.com/watch?v=8rVeYruXFR8

https://www.facebook.com/latooccultodellamusica [Facebook]

_____________________________________________________________________

 Leggi gli articoli correlati                                                                                        

Europa, Musica e Costume – Il Nuovo video di Will.I.Am: Transumanesimo e Propaganda Subliminale

Europa, Musica e Costume – Il Nuovo video di Will.I.Am: Transumanesimo e Propaganda Subliminale

Giovedì, Dicembre 13th/ 2012 – di Emanuele Fardella  - Transumanesimo e Propaganda Subliminale / Europa / Cultura / Giovani / Tendenze / Costume in Europa / Musica / Pop / Rock / Lato occulto della mucica / Londra / Parigi / Roma / Berlino / Amsterdam / Will. I. Am / Transumanesimo / Musica in Europa [...]

Apocalypse 2012: la Grecia in pasto alla Troika – Quando l’euro vale più della dignità umana

Apocalypse 2012: la Grecia in pasto alla Troika – Quando l’euro vale più della dignità umana

Giovedì, Marzo 29th / 2012 Grecia / Troika / Ue  / Bce / Fmi / Commissione europea / Crisi / Banche  / Dignità umana / Spread / Rating / Blocco consumi / Protesta / Multinazionali  Apocalypse 2012: la Grecia in pasto alla Troika Quando l'euro vale più della dignità umana Ma “l’usura” non era un reato? [...]

La Sconcertante Verità sulla Siria, al netto della Propaganda Occidentale

La Sconcertante Verità sulla Siria, al netto della Propaganda Occidentale

Martedì, Luglio 31th/ 2012 – di Silvia Laporta e Sergio Basile -    Esteri / Siria / Usa / Ue / Italia / Sanzioni / Giulio Terzi / Barack Obama / Francia / Inghilterra / Alleati / Primavera araba / Assad / Aleppo / Conflitti / Radio francese / Testimonianze civili siriani / Ribelli controllati / esercito Libero [...]

I “Nuovi Padroni del Mondo”

I “Nuovi Padroni del Mondo”

Lunedì, Giugno 11th / 2012 – L'Editoriale del lunedì, di Sergio Basile – Banche e Finanza / Italia / Eurozona / Caste partitiche / Disinformazione di tv e giornali amici / Partiti di maggioranza / Governo Monti / Padroni del mondo / Dismissione del patrominio statale / Tentacoli onnipresenti / L'arma della democrazia / Loggia [...]

L’Amore insano per l’Euro e La propaganda dei Media

L’Amore insano per l’Euro e La propaganda dei Media

Martedì, Luglio 17th/ 2012  – di Silvia Laporta – Commissione Europea / crisi economica / suicidi / chiusura imprese / moneta unica/ euro / lira / Mario Monti / Germania / Svezia / Danimarca / Inghilterra / Bce / Mes / Fiscal Compact / tasse / austerity / neo-liberalismo / Spagna / morte del Welfare  [...]

Le guerre create dagli Usa, la piaga del XXI Secolo

Le guerre create dagli Usa, la piaga del XXI Secolo

Giovedì, Settembre  27th / 2012 –  di Maria Laura Barbuto – Mondo  / Piaga del XXI Secolo / NWO / Stati Uniti d’America / Libia / Iraq / Afghanistan / Yemen / Siria / Egitto / Guerra / Dittatura / Ribelli / Armi nucleari / Regimi / Diritti umani / Libertà / Media / Dignità [...]

Così il Grande Fratello ci Osserverà

Così il Grande Fratello ci Osserverà

Venerdì, Luglio 27th/ 2012  – di Sergio Basile – Commissione europea / Neelie Kroes / Agenda Digitale / Business on-line / Controllo / Sistema di riconoscimento elettronico / Grande Fratello / Bilderberg Club / Google / Controllo Monarch / Cia / Progetto MK-Ultra / Usa / Governo Obama / Controllo dati sensibili / Controlo mentale [...]

Epilogo Euro: la fine della moneta unica è solo rimandata!

Epilogo Euro: la fine della moneta unica  è solo rimandata!

Giovedì, Agosto 23th/ 2012 – di Maria Laura Barbuto – Unione Europea / Europa / Italia / Spagna / Germania / Roma / Francoforte / Euro / Lira / Moneta Unica / Unione Monetaria / Unione politica / Crisi indotta / Economia / Previsione fine euro / Borse / Spread / Finanza / Mario Monti [...]

Euro, una parentesi verso un Nuovo Ordine Mondiale?

Euro, una parentesi verso un Nuovo Ordine Mondiale?

Martedì, Agosto 14th/  2012 – di Sergio Basile –   Eurozona / Expo 2015 / Crisi / Moneta unica / Mondialismo / Nuovo Ordine Mondiale / NWO / Eurodollaro / Moneta Unica / Barack Obama / Beppe Grillo / Mario Draghi / BCE / Lira / Dracma / Teschi / Farfalla Monarch / Bohemian Wood [...]

Digressioni sul Signoraggio Bancario e sulla più Grande Menzogna Liberale dei Nostri Tempi, in attesa delle Elezioni

Digressioni sul Signoraggio Bancario e sulla più Grande Menzogna Liberale dei Nostri Tempi, in attesa delle Elezioni

Martedì, Dicembre 4th/ 2012  – L'Editoriale, di Franco Cima e Sergio Basile -  Digressioni sul Signoraggio Bancario / Grande Menzogna Liberale / Elezioni / Banche / Signoraggio / Truffa del sistema monetario /  Il potere delle banche / Sistema bancario / Franco Cima  / Benito Mussolini / Banca d'Italia  Signoraggio / Bri / Maurice Allais / Bretton Woods / [...]

Monti Burattino del Bilderberg, Grillo Oggetto Volante non Identificato

Monti Burattino del Bilderberg, Grillo Oggetto Volante non Identificato

Venerdì, Novembre 23th/  2012 – di Silvia Laporta -  Monti Burattino del Bilderberg, Grillo Oggetto Volante non Identificato / Roma / riunione del Bilderberg Club / Mario Monti / crisi / Nuovo ordine mondiale / Manipolazione / Democrazia / Governo tecnico / Beppe Grillo / Daniel Estulin / Mario Boghezio / Signoraggio bancario / sovranità monetaria e finanziaia [...]

Il Grande Risiko dell’Impero ora mira al cuore dell’informazione Siriana

Il Grande Risiko dell’Impero ora mira al cuore dell’informazione Siriana

Mercoledì, Novembre 21th/  2012   – di Sergio Basile -  Il Grande Risiko dell'Impero ora mira al cuore dell'informazione Siriana / Gruppi armati anti Assad / Siria / Opposizione Armata / Els / Guerra / Medioriente / Damasco / Assad / Guerra della Nato / Assalto al Ministero dell'informazione / Stampa Siriana / Bavaglio mediatico / [...]

Euroballe prenatalizie – La salvezza dell’Europa affidata a project bond e Unione politica

Euroballe prenatalizie – La salvezza dell’Europa affidata a project bond e Unione politica

Martedì,  Novembre 20th/ 2012 – di Maria Laura Barbuto e Sergio Basile – Unione Europea / Euroballe prenatalizie – La salvezza dell’Europa affidata a project bond e Unione politica / Europa / Crisi / Economia / Project bond / Operatori finanziari / Investimenti / Capitali privati / Finanziamenti / Infrastrutture / Sviluppo / Unione monetaria / Banche [...]

Nuovo Ordine Mondiale e Crisi dell’Europa – Una Risposta Cristiana

Nuovo Ordine Mondiale e Crisi dell’Europa – Una Risposta Cristiana

Lunedì, Novembre 19th/  2012   – Don Gaetano Rocca –  Relazione Iniziale dei Lavori del Convegno  "Crisi e Famiglie: Quale Futuro per l'Italia?"  Sala Convegni del Santuario della Madonna di Termine, Pentone (CZ) – Calabria Venerdì 16 Novembre 2012   I Burattinai del "Nuovo Ordine Mondiale" e i paradossi dell'Europa della finanza malata / Una Risposta CristianaMalato chiamato Europa / Catanzaro [...]

Monti Traditore, in Galera! La Denuncia di Estulin su RAI 2

Monti Traditore, in Galera! La Denuncia di Estulin su RAI 2

Lunedì, Ottobre 29th/ 2012 – L'Editoriale del Lunedì, di Sergio Basile  -  Daniel Estulin / Denuncia / Mario Monti / Rai 2 / Italia / L'Ultima Parola / Daniel Estulin / Panorama televisivo italiano / Silvio Berlusconi / Elsa Forneno / Complotto internazionale / Golpe finanziario / Merkel / Sarkozy / Bce / Letterina Bce / Mario Draghi / [...]

Post-Vertice Ue: Menzogne Mediatiche ed Economia della Truffa

Post-Vertice Ue: Menzogne Mediatiche ed Economia della Truffa

Martedì, Luglio 3rd / 2012 – di Silvia Laporta – Commissione Ue / casta / disinformazione / Consiglio Europeo / Vertice Europeo sulla crisi / lobby / politiche di austerity / Germania / Finlandia / Olanda / Vittorio Emanuele Tasi / Marcello De Cecco / Agenzie di Rating / Bce / Spread / Provvedimento Anti-Spread / Hollande [...]

 

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa