Italia-Spagna: Guerra tecnocratica

Giovedì, Aprile 12th / 2012

- di Maria Laura Barbuto -

Italia / Spagna / eurozona / Unione Europea / Crisi / Spread / Investitori / Debito Pubblico / El Mundo / Monti / Rajoy / Pagliuzza e trave / Spread 

Italia-Spagna: colpi bassi a suon di dichiarazioni 

El Mundo: "E’ una guerra sporca!"

Rajoy risponde a Monti: “sia più cauto quando parla

degli altri Paesi”

Roma, Madrid – Italia e Spagna si sfidano a colpi di dichiarazioni: se Mario Monti aveva già creato a Cernobbio, a fine marzo, un “incidente diplomatico” a seguito delle sue affermazioni sul paese spagnolo come “Stato che dà notevoli preoccupazioni all’Unione Europea, perché non ha posto attenzioni sui conti”, affermazioni che gli erano costate un incontro chiarificatore con il premier spagnolo Mariano Rajoy, il Professore ha pensato bene di ripetersi quando, la notte scorsa, di ritorno dal Cairo, a seguito di una nuova impennata dello spread italiano ha dichiarato che “non ci sono ragioni specifiche italiane, ma il nostro paese sta solo pagando di rimbalzo la crisi spagnola”. 

  La fredda replica di Rajoy  

Il premier spagnolo Rajoy è partito in contropiede e , pur senza citare il collega italiano, in un congresso dei deputati del Partido Popular, ha risposto alle accuse mosse contro la Spagna affermando che “ ci sono state dichiarazioni di alcuni dirigenti europei con tono preoccupato. Specifico che noi non siamo contro nessuno, non parliamo di altri Paesi, a tutti auguriamo il meglio perché quanto è buono per la Spagna è buono per tutta la zona euro. Tutti abbiamo dei problemi – continua Rajoy – e lavoriamo per risolverli e per aiutare la zona euro, e ci auguriamo che anche gli altri facciano lo stesso e che siano prudenti nelle loro affermazioni”.

  L'Osservazione di "El Mundo": "una guerra sporca!"  

Il giornale spagnolo El Mundo definisce l’attuale rapporto tra l’Italia e la Spagna come una “guerra sporca” per accaparrarsi investitori per le rispettive aste sul debito, a seguito del riacutizzarsi della crisi, prima temporaneamente tamponata dall’intervento della Bce, ormai svanito come era prevedibile che fosse. Se il risultato delle prossime aste non sarà buono – scrive El Mundo – la guerra tra i due paesi potrebbe diventare ancora più sporca ma, secondo l’analisi del quotidiano spagnolo, la Spagna è la “concorrente” favorita in quanto ha già raccolto la metà delle sue esigenze di finanziamento del debito, contro il 28% raccolto dall’Italia.

  Rajoy-Monti: "la pagliuzza e la trave"   

Ma Mario Monti, oltre al fatto che dovrebbe seguire il consiglio di Rajoy ed essere più cauto nelle dichiarazioni sulla Spagna, dovrebbe usare maggiore prudenza nelle dichiarazioni sull’Italia che, non è mai uscita dalla crisi. Una crisi “voluta” anche da lui e dal suo governo che, di tecnici, ha solo i problemi che ha causato.

Maria Laura Barbuto (Copyright © 2012 Qui Europa)

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

20 Responses to Italia-Spagna: Guerra tecnocratica

  1. 28 maja 29 maggio 2012 at 04:12

    You could definitely see your expertise in the work you write. The world hopes for even more passionate writers like you who are not afraid to say how they believe. Always follow your heart.

  2. żel 29 maggio 2012 at 03:24

    You've got a good weblog here! would you like to produce some invite posts on my site?

  3. zwemkleding heren 27 maggio 2012 at 16:21

    I believe this internet site contains quite superb composed articles posts . 409653

  4. Sergio Basile 25 maggio 2012 at 23:43

    La nostra redazione è costituita da un discreto numero di giornalisti!!!

  5. mua ban 25 maggio 2012 at 23:39

    Very nice info and straight to the point. I am not sure if this is truly the best place to ask but do you people have any thoughts on where to hire some professional writers? Thx :)

  6. Kristan Alsing 17 maggio 2012 at 12:45

    I just want to tell you that I’m very new to blogging and truly savored this web blog. Likely I’m want to bookmark your website . You definitely come with perfect article content. With thanks for sharing with us your blog site.

  7. Sergio Basile 15 maggio 2012 at 23:06

    grâce lainaa, nous recevons de nombreux messages de soutien de Saint-Georges! C ‘est un plaisir! W la France!
    P.S.:
    Speriamo che Hollande non si pieghi al volere della Merkel… oggi il suo aereo è stato colpito da un fulmine ed è tornato indietro… sarà un segno?

    grazie lainaa, stiamo ricevendo tanti messaggi di sostegno da Saint-Georges! E’ un piacere! W la France!!

    lainaa thanks, we are receiving many messages of support from Saint-Georges! It ‘a pleasure! W la France!

  8. Lainaa 15 maggio 2012 at 22:26

    Attractive part of content material. I just stumbled upon your web site and in accession capital to claim that I acquire in fact enjoyed account your weblog posts. Any way I

  9. Sergio Basile 15 maggio 2012 at 19:11

    Grazie!!! ;) A presto e buona serata!! Un grande saluto dall’Italia – w saint Georges!!

    Thank you!!! ;) See you and good evening! A big hello from Italy – W Saint Georges!!

  10. What a lovely weblog. I will surely be back. Please maintain writing! 38713

  11. Sergio Basile 14 maggio 2012 at 01:03

    Foarte frumos … dar cea mai mare recompensa este sa stie ca ceea ce scrie pot face bine pentru cineva … Fiecare dintre noi are datoria morală de a vorbi cu prietenii lor şi de cunoştinţe de aceste teme … Pasiv regulile, regulamentele şi presiunile de la dobândirea de cunoştinţe, fără a ceva este de neiertat. În curând şi un mare salut tuturor prietenilor din România!

    Molto gentile… ma la più grande gratificazione è sapere che quello che scrivi può far del bene a qualcuno… Ciascuno di noi ha il dovere morale di parlare con i propri amici e conoscenti di questi argomenti… Subire passivamente norme, regole e pressioni dall’alto senza acquisire consapevolezza è una cosa imperdonabile. A presto e un grande saluto a tutti gli amici della Romania!

    Very nice … but the greatest reward is knowing that what you write can do good to someone … Each of us has a moral duty to talk to their friends and acquaintances of these topics … Passively rules, regulations and pressures from without acquiring knowledge is something unforgivable. See you soon and a big hello to all friends of Romania!

  12. Sergio Basile 14 maggio 2012 at 00:35

    Grazie di cuore! Dacci il tuo parere sui temi di attualità visti dalla prospettiva della maggioranza del popolo francese. Un saluto a Saint Georges, dalla redazione di “Qui Europa”!!

    Merci beaucoup! Donnez-nous votre opinion sur les questions d’actualité comme on le voit de la majorité du peuple français. Un hommage à Saint-Georges, rédacteur en chef de “Qui Europa”!

  13. dieser Link 13 maggio 2012 at 17:16

    Spot on with this write-up, I actually assume this site wants way a lot more consideration. I

  14. HP 13 maggio 2012 at 15:40

    a good deal lately with my father so hopefully this will get him to see my point of view. Fingers crossed! mortgage banker new york 312134

  15. GIMP Image Editor 12 maggio 2012 at 21:57

    you are in point of fact a excellent webmaster. The site loading velocity is wonderful. It seems that you are performing any distinctive trick. In addition, The contents are masterpiece. you

  16. Sergio Basile 9 maggio 2012 at 17:02

    Thank you, dear reader!

  17. new autoapproveclub 9 maggio 2012 at 16:55

    Thank you a good deal for giving every person an extraordinarily particular possiblity to check guidelines from here. 693165

  18. Sergio Basile 9 maggio 2012 at 16:51

    Ciaooo! Benvenuto su Qui Europa!!!

  19. nopea laina 9 maggio 2012 at 16:38

    I

  20. Homepage 26 aprile 2012 at 09:12

    Do individuals still use these? Personally I adore gadgets but I do prefer something a bit much more up to date. Still, nicely written piece thanks. 775788

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa