Grecia e Disintegrazione dei popoli europei – Usura Ue e Realtà Deformata

Martedì,  Luglio 14th/ 2015    
 

- di Nicola Arena, Sete di Giustizia Anguillara Sabazia -

  Premessa di Sergio Basile, Presidente Sete di Giustizia

Redazione Quieuropa, Sete di giustizia, Nicola Arena, Anguillara Sabazia, Giacinto Auriti, Sergio Basile, Grecia, sistema bancario, Trattato di Maastricht, Trattato di Lisbona, Accordi di Basilea 3, Teoria del Valore indotto della Moneta, l'uomo senza tempo è morto, morti viventi 

Economia e Moneta – Sulla Grecia un grottesco copione scritto decenni fa

Grecia e Disintegrazione dei popoli europei:

Usura Ue e Realtà Deformata 

Caso Grecia – L'ignoranza indotta e la mancanza di tempo per

comprendere l'inganno più diabolico della storia stanno 

portando alla distruzione milioni di esseri umani

L'importante lezione del Professor Giacinto Auriti:

l'unica via d'uscita dall'autodistruzione

 

di Nicola Arena, Sete di Giustizia Anguillara Sabazia 

Premessa di Sergio Basile, Presidente Sete di Giustizia

Grecia Schiava dell'Usura

 Grecia - Usura europea e disintegrazione della dignità dei popoli          

Atene, Bruxelles – Premessa di Sergio Basile, Presidente Sete di Giustizia La Grecia resterà nell'Ue! La Grecia è salva! Almeno così dicono i profeti dell'Eurogruppo, dopo il summit straordinario conclusosi nelle ultime ore! I controaltari ai nuovi provvidenziali mega-prestiti da 82/86 miliardi di euro ad usura (garantiti da asset nazionali, dei quali 25 alle banche)  si chiamano riforme (cioé ridimensionamento estremo della ricchezza reale ellenica)  cioé compressione delle pensioni e sacrifici di ogni sorta da fare subito: detta in altri termini possiamo parlare di terzomondializzazione democratica. Sai che novità! Quello che sta accadendo nel glorioso Paese che fu di Platone e Socrate è sempre più simile ad un grottesco copione già scritto.. decenni fa. Una frittata girata e rigirata con il classico rimpallo di responsabilità tra leaders, tra un referendum farsa da una parte e una finta democrazia dal'altra.

 Senza il consenso dei popoli…                                                                        

Ma la padella che sta cuocendo a puntino il popolo greco appartiene ai soliti grandi usurai ed alle loro strutture tecnocratiche costruite senza il consenso dei popoli, blindate da folli trattati e bypassate a 530 milioni di europei – e 10 milioni di greci - dai media asserviti, quali panacee assolute ai mali delle due "Guerre Mondiali" (vedi qui Cantiere Europa – Lo spot che ha stufato anche i santi, qui Rubrica – I Figli della Troika – 1° Parte. Europa, Diritto Internazionale e Violazione dei Diritti Umani, qui Rubrica: I Figli della Troika – 2° Parte – Ruolo, Paradossi e Violazioni dell’FMI, qui I Figli della Troika 3 – Ricette della Commissione per Annientare le Nazioni qui Europa, alzati e Cammina, ma fuori dall’UE!, qui L’Europeismo è la distruzione dell’Europa. Ecco perchè non dobbiamo votare!, qui Il Piano Kalergi – Quello che Nessuno ti ha mai detto sull’Europa - Prima Parte, qui Il Piano Kalergi – La Terzomondializzazione dell’Europa e l’Eurocasta -Seconda Parte  e qui Speciale – L’Inganno monetario dietro le grandi manovre di Bruxelles e Francoforte ).

Grecia Schiava dell'Usura

 Moneta-Debito, il cancro greco che nessuno vuol curare                          

Il nocciolo della questione è sempre di natura monetaria e si chiama emissione della moneta a debito: l'inganno sta lì e non nel debito pubblico accumulato e frutto ipotetico – come ci ripetono da anni – di sperperi o errori di programmazione della classe politica ellenica. D'altronde come si può pretendere di "salvare la Grecia" quando l'usura – connaturata alla stessa emissione monetaria – ha rastrellato praticamente tutte le fonti di ricchezza del Paese, finite nei possedimenti coloniali di falchi tedeschi, arabi, cinesi, francesi, ecc.. Il punto è che oggi l'UE sta privando della propria moneta i greci: unici e soli legittimi proprietari della stessa. L'UE attraverso i pieni poteri riconosciuti agli speculatori della Banca Centrale Europea (BCE) mediante il Trattato di Maastricht, presta indebitamente una moneta (l'euro) la cui proprietà si è arrogata in maniera anti-democratica, mediante la ratifica di un semplice trattato, con la complicità dei vari capi di stato dell'Unione. Cerchiamo di capire meglio come e perché attraverso l'analisi (di Nicola Arena) dei due articoli del suddetto trattato e mediante la comprensione di una differenza concettuale ben interiorizzata – tra l'altro – dal Presidente Usa Jefferson, nel suo "omonimo Ciclo" monetario. Rarefazione o espansione monetaria? Questo è il problema! Emissione a debito o emissione a credito dei popoli? Questo è il bivio!

 Il commento a caldo di Bergoglio                                                                  

Degno di nota, infine – nella serata di ieri - il commento a caldo di Papa Francesco sull'aereo che lo stava riportando in Italia, dopo il tour apostolico in America Latina: il pontefice si è limitato a sottolineare le responsabilità della classe dirigente greca. Davvero poca cosa per un personaggio del suo rango che di certo conosce a fondo la radice del problema, avendo risposto personalmente ad una lettera informativa sul drammatico problema dell'usura monetaria, inviata dal sottoscritto (vedi qui Lettera a Papa Francesco – Uniti contro la Grande Usura Internazionale e qui Speciale – L’Inganno monetario dietro le grandi manovre di Bruxelles e Francoforte).

Sergio Basile, Presidente Sete di Giustizia

 

di Nicola Arena, Sete di Giustizia Anguillara Sabazia

Grecia Schiava dell'Usura

 Rarefazione o Espansione monetaria?                                                           

Atene, Roma, Maastricht – Nicola Arena, Sete di Giustizia Anguillara Sabazia – Rarefazione monetaria o abbondanza di liquidità, cosa sceglie l’essere umano? Sceglie sicuramente la certezza economica e l’abbondanza, per soddisfare i bisogni naturali ai fini della propria sopravvivenza fisica e spirituale, vero unico giusto motivo di scelta. Negli ultimi anni stiamo assistendo alla sostituzione delle reali necessità dell’uomo con falsi bisogni, abilmente elaborati da scienziati della comunicazione e ottimi manipolatori del pensiero umano agli ordini di un’élite mondialista, sempre meno nascosta. Il progetto è finalizzato alla negazione di Dio e quindi al controllo e alla gestione sistematica e totale del genere umano. Il dominio sui cittadini – e il caso Grecia ne è un fulgido esempio – vedi qui Grecia Gabbia Sociale – Il lavoro imposto tramite il ricatto monetario, qui Grecia & Co – La Crisi in Sintesi raccontata da San Tommaso d’Aquino qui Grecia sottomessa alla Troika, consegna bozza di riforme per “eventuali correzioni” e qui Grecia-Italia – La Guerra del Sangue contro l’Oro non deve finire! - ha trovato attualizzazione, in questa fantomatica "Europa dei popoli", attraverso lo strumento satanico per eccellenza, che è la moneta-debito.

 Basilea, Lisbona, Maastricht                                                                           

A sancire la legittimità della truffa, in ordine di tempo, sono stati gli Accordi di Basilea 3 (che hanno ingenerato il fenomeno del credit crunch, sbarrando strategicamente e follemente il rubbinetto del credito a famiglie e imprese) e prim'ancora il Trattato di Lisbona (specie l'Art. 123, che ha obbligato gli Stati a rifinanziarsi sui mercati internazionali, consegnandoli alla speculazione e al crimine) e il famigerato Trattato di Maastricht, attraverso il quale i popoli europei sono stati spogliati di ogni diritto e impossibilitati persino a manifestare obiezioni di qualunque natura nei confronti del potere massonico-bancario.  Una dimostrazione evidente la troviamo palesata negli articoli 105 e 107 del Trattato in questione, che di seguito riportiamo.

 Art. 105 del Trattato di Maastricht – I privati della BCE sopra tutti        

Articolo 105A del Trattato di Maastricht1) La BCE (Banca Centrale Europea) Ha il diritto esclusivo di autorizzare l'emissione di banconote all'interno della Comunità. La BCE e le Banche centrali nazionali possono emettere banconote. Le banconote emesse dalla BCE e dalle Banche centrali nazionali costituiscono le uniche banconote aventi corso legale nella Comunità2) Gli Stati membri possono coniare monete metalliche con l'approvazione delle BCE per quanto riguarda il volume del conio.

Grecia Schiava dell'Usura

 Art. 107 del Trattato di Maastricht – Dittatura Assoluta                            

Articolo 107 del Trattato di MaastrichtNell'esercizio dei poteri e nell'assolvimento dei compiti e dei doveri loro attribuiti dal presente trattato e dallo Statuto del SEBC, né la BCE né una Banca centrale nazionale né un membro dei rispettivi organi decisionali possono sollecitare o accettare istruzioni dalle istituzioni o dagli organi comunitari, dai Governi degli Stati membri né da qualsiasi altro organismo. Le istituzioni e gli organi comunitari nonché i Governi degli Stati membri si impegnano a rispettare questo principio e a non cercare di influenzare i membri degli organi decisionali della BCE o delle Banche centrali nazionali nell'assolvimento dei loro compiti.  Gli Stati aderenti rinunciano alla sovranità monetaria nazionale per trasferirla con l’articolo 105 alla Banca Centrale Europea (BCE).

 Popoli come polli in batteria – Come direbbe Giacinto Auriti…               

Come direbbe il grande Professor Giacinto Auriti, l’umanità è trattata dai grandi usurai che dominano in sistema economico mondiale, come si trattano i polli in batteria, ai quali non è consentito scegliere né il tipo di cibo e nemmeno la quantità, perché chi decide è l’allevatore, ne consegue che lo stesso può scegliere la quantità e la qualità e addirittura se dare, ovvero non somministrare il cibo ai suoi polli (Vedi Basilea 3). Spesso alcune trasmissioni televisive, cosiddette di informazione (a senso unico) e orientate invero alla distruzione della capacità critica umana, sono condotte da giornalisti che, contravvenendo alle leggi imposte dall’etica e dalla giustizia morale, svolgono i compiti loro affidati, da chi gestisce la comunicazione ufficiale, con semplicistica e superficiale falsità. Perché lo fanno? Molti si prostrano al padrone, perché gli fornisce il cibo per vivere (elemosina) e il benessere materiale, nonché la vanagloria, nell'ambito di specifici vincoli e obblighi di "fratellanza nera".

 I servi più bravi possono guardare il menù                                                  

I servi più bravi hanno la possibilità di chiedere la visione del menù; i più fedeli inoltre possono scegliere anche la quantitàNon stupiamoci se questo accade, perché il progetto ha radici antichissime che, nell’arco di alcuni secoli, si è talmente perfezionato da non lasciare visibilità agli errori. Poiché gli errori (essendo giganteschi) se è vero che non possono essere individuabili, allo stesso modo se sono evidenziati, spariscono nel nulla.

Grecia Schiava dell'Usura

 Una realtà deformata e circoscritta                                                                

Gli uomini vivono sulla terra e hanno una visione di essa circoscritta ai limiti degli orizzonti visibilmente percepiti. Il "Caso Grecia" ce lo ricorda e fa presente con drammaticità ogni giorno! Come i pesci in uno stagno hanno la consapevolezza del mondo correlato in maniera circostanziata ed afferente alle pareti di quella pozza - come una gigantesca cornice tridimensionale - così anche i popoli percepiscono la realtà economica in cui vivono, come l’unica possibile.

 Teoria auritiana del Valore Indotto della Moneta – L'affrancamento    

E’ necessario oggi più che mai riuscire a comprendere la Teoria del Valore Indotto della Moneta, scoperta importantissima del prof. Giacinto Auriti, attraverso la quale l’umanità, se solo lo capisse, potrebbe uscire dalla cornice falsa del pensiero economico unico e avere a disposizione un’illimitata miniera d’oro da sfruttare per il proprio benessere sociale e soprattutto spiritualeI grandi usurai timorosi che i popoli possano scoprire questo tesoro concettuale… stanno rubandoci il tempo, riempiendo la nostra vita di inique abitudini, spazzatura e falsi miti.

 Il dramma dell'uomo senza tempo… Un uomo senza vita e dignità       

L’uomo senza tempo non è in grado di poter esprimere la propria felicità. L’usura ruba il tempo perché risucchia in un turbine di incertezza la vita umana. "Amatevi come fratelli", il monito di Gesù Cristo, vuol dire, fra le altre cose, "mettetevi d’accordo e dal vostro amore nascerà il valore". Quel valore morale indotto che si può materializzare in un simbolo di costo nullo, per semplice convenzione. Questa nuova realtà si chiama moneta proprietà del portatore, una moneta Cristiana e cristianizzata poiché privata di debito e utilizzata per materializzare le capacità umane lavorative, di pensiero, di solidarietà e purezza d’animo, unicamente per fini nobili, COME DIO COMANDA. Abbiamo la certezza di vittoria perché MALGRADO LE APPARENZE DIO E’ PIU’ FORTE DI SATANA! Viviamo quindi nella piena consapevolezza dell’essere amati – iniziamo proprio da qui – e potremo così gioire nel presente di un mondo migliore. Dio suscita persone concrete capaci di liberare il suo popolo, proprio come fece con Mosé. All'epoca del faraone usuraio e dei fantasmi ellenici, il nostro umile Mosé di periferia si chiama Giacinto Auriti: la Proprietà Popolare della Moneta è la verga capace di far uscire l'acqua dalla pietra (dissetando chi ha Sete di Giustizia) e di aprire questo oceano di usura che vorrebbe travolgere ogni cosa in un infinito di follia (Ndr).

Mi piace

Nicola Arena, Sete di Giustizia Anguillara Sabazia / Redazione Q.E.

(Copyright © 2015 Qui Europa)

Mi piace

Partecipa al dibattito - Redazione Quieuropa - infounicz.europa@gmail.com

_____________________________________________________________________________________________

 Allegato - Supplica alla Madonna di Fatima, composta dal Prof. Auriti 

Supplica alla Madonna di Fatima
 
“Madre Santissima, 
oggi i popoli del mondo sono soffocati e oppressi 
sotto il peso della grande usura che li espropria del loro denaro e dei loro beni.
I popoli del terzo mondo, prima di essere dilaniati dalla fame, 
sono dilaniati dal debito.
Noi ti supplichiamo, Madre di DIO e Madre nostra, 
di intercedere presso il Tuo Santissimo Figlio 
perché liberi l’umanità dall’angoscia imposta dai padroni del denaro.
Fa che sin dall’emissione ogni popolo sia riconosciuto proprietario 
e non debitore del suo denaro.
Fa che si sostituisca finalmente alla moneta-debito la moneta proprietà,
al numero della bestia il numero dell’ uomo, 
e che l’ umanità possa vivere tempi nuovi a dimensione umana".
 
Supplica composta dal Professor. Giacinto Auriti

———————————————————————————————

Con approvazione ecclesiastica. Imola. I ottobre 2002

Supplica alla Madonna di Fatima per la difesa dalla grande usura 

__________________________________________________________________________

 Articoli Correlati                                                                                                         

Cantiere Europa – Lo spot che ha stufato anche i santi

Cantiere Europa – Lo spot che ha stufato anche i santi

Giovedì,  Settembre 18th/ 2014  – di Rocco Carbone e Sergio Basile - Redazione Quieuropa, Redazione Sete di Giustizia, Rocco Carbone, Sergio Basile, Ue, Unione Europa, propaganda europeista, Sovranità Monetaria, gioia, Propaganda sull'europa unita, Muro di Berlino, Sovranità politica, sovranità agricola, sovranità spirituale, indipendentismo che piace al sistema, RAI  Cantiere Europa – Lo spot che ha stufato [...]

Speciale – L’Inganno monetario dietro le grandi manovre di Bruxelles e Francoforte

Speciale – L’Inganno monetario dietro le grandi manovre di Bruxelles e Francoforte

Domenica,  Giugno 29th/ 2014  - Speciale di Sergio Basile e Nicola Arena - Redazione Quieuropa, Sergio Basile, Nicola Arena, Mario Draghi, BCE, Matteo Renzi, Jean Cloude Juncker, Costo del denaro, minimo storico, strategia mondialista, mercati finanziari, Vertice europeo, misure lacrime e sangue, politici camerieri dei banchieri, moneta debito, credit crunch, signoraggio, Giacinto Auriti  Speciale – L'Inganno monetario dietro [...]

Grecia Gabbia Sociale – Il lavoro imposto tramite il ricatto monetario

Grecia Gabbia Sociale – Il lavoro imposto tramite il ricatto monetario

Mercoledì,  Luglio 1st/ 2015       – di Nicola Arena, Sete di Giustizia Anguillara Sabazia - Redazione Quieuropa, Sete di giustizia, Nicola Arena, Anguillare Sabazia, Giacinto Auriti, guerra terrorismo, Grecia, sistema bancario, Scuola di Francoforte, ricatto monetario, moneta debito, Grande Menzogna della Tassazione, Tsipras, Caso Grecia, usura, FMI  Società, Economia e Moneta – E' necessario un cambiamento di rotta [...]

Grecia & Co – La Crisi in Sintesi raccontata da San Tommaso d’Aquino

Grecia & Co – La Crisi in Sintesi raccontata da San Tommaso d’Aquino

Lunedì,  Giugno 29th/ 2015       – Lione / Sete di Giustizia - Redazione Quieuropa, Sete di Giustizia, Lione, Grecia, Moneta, sovranità monetaria, Crisi truffa, esperimento monetario, Giacinto Auriti, San Tommaso d'Aquino, Tsipras, banche, Cipro, Proprietà popolare della moneta, BCE  Grecia e usura – San Tommaso: Una riflessione antica, sui tempi moderni Grecia & Co – La [...]

Lettera a Papa Francesco – Uniti contro la Grande Usura Internazionale

Lettera a Papa Francesco – Uniti contro la Grande Usura Internazionale – di Sergio Basile e Rocco Carbone

Mercoledì,  Gennaio 15th/ 2014 – di Sergio Basile e Rocco Carbone – Lettera a Papa Francesco, Sergio Basile, Rocco Carbone, Padre Quirino Salomone, Giacinto Auriti, Moneta-Debito, Proprietà Popolare della moneta, Reddito di Cittadinanza, Papa Benedetto XVI, Grande usura Internazionale, Debito usurocratico, Egoismo sistemico, Distruzione dell'Italia, Commonwealth, Enrico VIII, Nascita della banca d'Inghilterra, Papa Francesco Risponde, Roma, Città del [...]

Riflessioni sul Reddito di Cittadinanza auritiano e sull’ipotesi di fuoriuscita dall’Euro

Riflessioni sul Reddito di Cittadinanza auritiano e sull’ipotesi di fuoriuscita dall’Euro

Lunedì,  Maggio 11st/ 2015       – Redazione Qui Europa - Iniziativa di Libero Confronto, Pensa e Scrivi di Qui Europa Premessa di Sergio Basile, Presidente Sete di Giustizia / Qui Europa Articolo successivo di Cosimo Massaro, scrittore esp. teorie monetarie Redazione Quieuropa, Cosimo Massaro, Sergio Basile, euro, moneta debito, uscita dall'euro, economia locale, baratto amministrativo, stanze di [...]

Grecia-Italia – La Guerra del Sangue contro l’Oro non deve finire!

Grecia-Italia – La Guerra del Sangue contro l’Oro non deve finire!

Giovedì, Febbraio 19th / 2015     – di Giovanni Agostino e Sergio Basile, "Sete di Giustizia" - Redazione Quieuropa, Giacinto Auriti, Ezra Pound, Giovanni Agostino, Sergio Basile, Sete di Giustizia, Messina, guerra del sangue contro l'orob, Grecia, Alexis Tsipras, programma di aiuti, Troika, Ue, eurss, BCE  La Grecia dell'eroe di cartapesta Tsipras nella morsa dell'usura bancaria Grecia-Italia – La Guerra [...]

Eurocamera – Sassoli: risparmiamo sulle scartoffie. E su spread e moneta-debito?

Eurocamera – Sassoli: risparmiamo sulle scartoffie. E su spread e moneta-debito?

  Lunedì, Marzo  2nd / 2015       – di Sergio Basile - Redazione Quieuropa, Parlamento Europeo, David Sassoli, Debito, Risparmio, PD, documenti e scartofie, Bruxelles, Strasburgo, Moneta Debito, Interessi passivi, popoli soggiogati dal debito, guerra usurocratica contro i popoli  Parlamento europeo: i paradossi della propaganda sui "risparmi" di spesa  PE, Sassoli: risparmiamo sulle scartoffie. E su spread e [...]

Accentramento – Draghi annuncia la trionfale Unione Bancaria per Aprile

Accentramento – Draghi annuncia la trionfale Unione Bancaria per Aprile

Sabato, Febbraio 28rd / 2015       – di Sergio Basile / Redazione Qui Europa, Sete di Giustizia - Redazione Quieuropa, Sete di Giustizia, Giacinto Auriti, Moneta debito, Mario Draghi, BCE, Quantitative Easing, Parlamento Europeo  Draghi al PE – Quantitative Easing e Unione Bancaria Accentramento – Draghi annuncia la trionfale  Unione Bancaria per Aprile L'audizione di Mario Draghi [...]

Trattati Ue – Argomenti per uscire dal guado dell’Euro-Nato

Trattati Ue – Argomenti per uscire dal guado dell’Euro-Nato

 Martedì,  Marzo 24th/ 2015 - di Nicoletta Forcheri -  Iniziativa di Libero Confronto, "Pensa e Scrivi" di "Qui Europa" Redazione Quieuropa, Nicoletta Forcheri, Costituzionalisti, Nullità dei Trattati, Bruxelles, Trattati dell'Unione europea, Ue, Trattato di Maastricht, Costituzioni, Gerarchia delle fonti  Trattati Ue - Argomenti per uscire dal guado dell'Euro-Nato Nullità dei Trattati: alcune considerazioni nel dibattito con i costituzionalisti   [...]

Proprietà Popolare della Moneta – Come uscire dalla crisi-truffa e riprendersi i propri soldi

Proprietà Popolare della Moneta – Come uscire dalla crisi-truffa e riprendersi i propri soldi

Giovedì,  Marzo 12nd/ 2015 – di Sergio Basile e Redazione "Qui Europa"/ "Sete di Giustizia" – Redazione Quieuropa, Sete di Giustizia, moneta-debito, usura, proprietà popolare della moneta, reddito di cittadinanza, Giacinto Auriti, codice dei diritti sociali  Proprietà Popolare della Moneta - Come uscire dalla  crisi-truffa e riprendersi i propri soldi  L'unico modo per uscire dalla "crisi-truffa": attuare la [...]

Rubrica – I Figli della Troika – di Chris Richmond

Rubrica – I Figli della Troika – di Chris Richmond

Sabato, Novembre 16th/ 2013  – I Figli della Troika – Rubrica, di Chris Richmond  Nzi – I Figli della Troika, Il Patto, Unione Europea, Chris Richmond Nzi, Se Osservassimo la Giustizia,  Infrangere il Patto,  Il Dissidente,   Il Tradimento,   La Dichiarazione di Guerra,   L'Esercizio del Potere oltre i Limiti del Diritto, Il Potere Fiduciario,  il Legittimo Ritiro del Mandato, Tirannia, Dittatura, [...]

Rubrica – I Figli della Troika – 1° Parte. Europa, Diritto Internazionale e Violazione dei Diritti Umani

Rubrica – I Figli della Troika – 1° Parte. Europa, Diritto Internazionale e Violazione dei Diritti Umani

Sabato, Novembre 16th/ 2013  - I Figli della Troika – Rubrica, di Chris Richmond  Nzi –  Prima Parte I Figli della Troika, Il Patto, Unione Europea, Chris Richmond Nzi, Se Osservassimo la Giustizia,  ONU, Organizzazioni Internazionali, Patto internazionale sui diritti civili e politici, Patto internazionale sui diritti economici sociali e culturali, Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite, Il Ricatto e le Ritorsioni [...]

Rubrica: I Figli della Troika – 2° Parte – Ruolo, Paradossi e Violazioni dell’FMI

Rubrica: I Figli della Troika – 2° Parte – Ruolo, Paradossi e Violazioni dell’FMI

Sabato, Novembre 16th/ 2013  - I Figli della Troika – Rubrica, di Chris Richmond  Nzi –   Seconda Parte I Figli della Troika, Il Patto, Unione Europea, Chris Richmond Nzi, Fondo Monetario Internazionale, Commissione UE, Paradossi e Violazioni dell'FMI, Argentina, Unione Sovietica, Eurozona, Rifinanziamento dell'FMI, soprusi a cielo aperto contro il diritto internazionale, impennata del rapporto debito-PIL dell’Argentina, Mikhail Gorbachev, Bin Laden, Voyage, C’è posta per te, Cipro, Memorandum of [...]

I Figli della Troika 3 – Ricette della Commissione per Annientare le Nazioni

I Figli della Troika 3 – Ricette della Commissione per Annientare le Nazioni

Sabato, Novembre 16th/ 2013  - I Figli della Troika – 3 / Rubrica, di Chris Richmond  Nzi – I Figli della Troika, Il Patto, Unione Europea, Chris Richmond Nzi, Fondo Monetario Internazionale, Commissione UE, Paradossi e Violazioni dell'FMI, Christine Lagarde,  Zbigniew Brzezinski, Romania, Un Paese Distrutto, MoU supplementare, MES, Patto di Stabilità  Rubrica: I Figli della Troika – 3 – Ricette della Commissione UE [...]

Europa, alzati e Cammina, ma fuori dall’UE!

Europa, alzati e Cammina, ma fuori dall’UE!

Domenica, Aprile 6th/ 2014  – di Sergio Basile - Sergio Basile, Beppe Grillo, Ancona, europeismo, anti-politica, dissenso controllato, falsi profeti dell'europeismo contemporaneo, Piano Kalergi, Piano Delors  Europa, alzati e Cammina, ma fuori dall'UE  La Risurrezione dell'Europa dei popoli e delle sovranità non può passare per l'Europa del mondialismo, chiamata Ue  Paradossale Grillo ad Ancona: "nessuno è più europeista di me!". Ma [...]

L’Europeismo è la distruzione dell’Europa. Ecco perchè non dobbiamo votare!

L’Europeismo è la distruzione dell’Europa. Ecco perchè non dobbiamo votare!

Giovedì,  Maggio 22nd/ 2014  - di Sergio Basile e  C.Alessandro Mauceri - Redazione quieuropa, Unione europea, Sergio Basile, C.Alessandro Mauceri, Parlamento europeo, Elezioni, Parlamento europeo, Unione Europea, Prodi, Monti, Letta, Napolitano, Consiglio dell'Unione europea, art. 16 Trattato sull'Unione europea, Commissione Europea, Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, PESC, art. 17 del Trattato sull'Unione Europea, "organo [...]

Il Piano Kalergi – Quello che Nessuno ti ha mai detto sull’Europa - Prima Parte

Il Piano Kalergi – Quello che Nessuno ti ha mai detto sull’Europa

Venerdì,  Marzo 8th/ 2013 – L'editoriale di Giovanni Antonio Fois e Sergio Basile -  Il Piano Kalergi, Unione Europea, Ue, Richard Coudenhove Kalergi, Politiche europeiste, Nuovo Ordine Mondiale, Mondialismo, Messia, Capitalismo internazionale, Multiculturaismo, Premio Carlo Magno, Gli Stati uniti e l'Unità Europea, Wiston Crurchill, Loggia B'nai B'rith, Usa, Stati uniti, Teoria delle Razze, Teorie dei [...]

Il Piano Kalergi – La Terzomondializzazione dell’Europa e l’Eurocasta -Seconda Parte

Il Piano Kalergi – La Terzomondializzazione dell’Europa e l’Eurocasta

Sabato,  Marzo 9th/ 2013 – L'editoriale Sergio Basile e Giovanni Antonio Fois -  Il Piano Kalergi, Unione Europea, Ue, Richard Coudenhove Kalergi, Politiche europeiste, Multiculturalismo, Premio Carlo Magno, Premio Kalergi, Mescolanza razziale, Terzomondializzazione dell'Europa, Gerd Honsik, Mondialismo, NWO, Angela Merkel, Herman van Rompuy, Denuncia, Coppia tedesca, Crimini contro l'umanità, primavera araba, Robert Schuman, Mediterraneo, G.Brock Chisholm, OMS, [...]

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
ICO APPDavide Veraldi logo

Login

Share This Post

DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Archivio Qui Europa